I MONDALI UCI GRANFONDO 2022 APPRODANO A TRENTO

AMATORI | 09/05/2022 | 07:41

Il profondo legame fra il Trentino ed i grandi eventi sportivi su due ruote sta per vivere una nuova appassionante pagina. A pochi mesi dall’enorme successo dei Campionati Europei “Trentino 2021” a Trento, premiati da straordinari esiti tecnici e di comunicazione, la sinergia organizzativa fra l’Azienda per il Turismo Trento – Monte Bondone e Trento Eventi Sport è già tornata in sella per una nuova avventura. 


Dal 15 al 18 Settembre 2022 torneranno a Trento gli UCI Gran Fondo World Championships, i Campionati del Mondo dedicati alla categoria amatori, che per la seconda volta si disputeranno nel capoluogo trentino dopo l’esperienza del 2013.


Introdotti per la prima volta nel 2011, i Mondiali sono l’evento culminante della stagione delle UCI Gran Fondo World Series, il circuito Granfondistico dell’Unione Ciclistica Internazionale. Un calendario di 26 eventi in ogni parte del mondo consente infatti agli amatori di guadagnarsi il diritto di competere per le maglie iridate: circa 2.000 atleti sono attesi in gara a Trento per giocarsi i titoli mondiali in tre discipline, suddivisi nelle rispettive categorie d’età.  

Il programma di Trento 2022 si aprirà Giovedì 15 Settembre con le prove a cronometro, su un percorso interamente pianeggiante di 19,6 km che ricalca, per ampie parti, quello affrontato dai professionisti proprio in occasione dei Campionati Europei di Trento, con partenza ed arrivo davanti al MUSE – Museo delle Scienze, cuore del Quartiere Le Albere.

Nella serata di Venerdì 16 Settembre si proseguirà con il Team Relay, che vedrà gli atleti delle varie squadre nazionali impegnate in una velocissima staffetta su un anello di 2 km disegnato proprio attorno al Quartiere Le Albere. Pur non assegnando maglie iridate, il Team Relay sarà aperto a tutti gli atleti qualificati per le altre prove.

Il Sabato 17 Settembre sarà dedicato alle operazioni preliminari per le prove conclusive, e ad un’iniziativa aperta agli atleti non qualificati, che sarà annunciata in seguito.

Infine, Domenica 18 Settembre saranno in palio i titoli mondiali per le discipline Granfondo (143,8 km, 3.800 mt di dislivello) e Mediofondo (88,6 km, 2.300 mt di dislivello) su percorsi impegnativi e caratterizzati entrambi dal Monte Bondone, la montagna di Trento, vera icona ciclistica del territorio e protagonista di innumerevoli tappe del Giro d’Italia, a cominciare dall’impresa di Charly Gaul nel 1956.  

Gli atleti della Granfondo scaleranno il Bondone per ben due volte, prima dal versante di Aldeno e poi da quello di Cadine, e infine ancora una volta nel finale fino a Candriai per poi voltare ed affrontare la discesa di Sardagna che li proietterà verso il traguardo. La Mediofondo prevede invece la prima scalata al Bondone da Cadine, fino al picco dell’altopiano delle Viote, e poi l’ascesa fino a Candriai per un finale che ricalca quello della prova più lunga.  Per tutti ci sarà poi l’arrivo e la festa nel Quartiere Le Albere. Ulteriori dettagli sono disponibili sul sito ufficiale trento2022-ucigranfondoworlds.it.

“Affrontiamo con enorme entusiasmo questa nuova avventura, che non solo dà continuità al percorso inaugurato con gli Europei di Trento, ma valorizza un’esperienza organizzativa che ha le sue radici nella Leggendaria Charly Gaul,” spiega Franco Aldo Bertagnolli, Presidente di APT Trento – Monte Bondone. “Le qualificazioni sono ancora all’inizio, ma ci aspettiamo di accogliere un gran numero di atleti, che in questo tipo di competizioni sono spesso accompagnati dalle loro famiglie e amano trascorrere sul territorio periodi più prolungati, prima e dopo le gare.”

“Rispetto agli Europei sarà un’esperienza diversa, ma certamente di grande valore rispetto ad una tipologia di visitatore del tutto coerente con quanto il nostro territorio, e più in generale il Trentino, sta proponendo a livello di turismo attivo: d’altra parte non è un caso che anche i Mondiali Master Marathon di quest’anno si svolgano in Trentino. Siamo convinti che questo evento potrà dare grandi soddisfazioni a noi, come organizzatori, come agli operatori e a tutto il territorio,” ha concluso Bertagnolli.

 

 

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Lorenzo Rota l'abbiamo sentito spesso nel nostro podcast ultimamente. Oggi, all'indomani del Mondiale di Wollongong, vi proponiamo la sua intervista alla trasmissione di Bike Channel "Scatto e Controscatto": il corridore bergamasco ha spiegato la gara sua e degli Azzurri, con...


Ilaria Tambosco e Riccardo Da Rios firmano due belle vittorie nell'internazionale Ciclocross di Illnau, in Svizzera. La giovane Tambosco (foto) friulana di Maiano in provincia di Udine, della società sportiva Sanfiorese, ha conquistato il successo con le allieve anticipando di...


Archiviati i due terzi posti di Giacomo Villa a Varignana e di Francesco Galimberti nella cronoscalata di Prarostino, la Biesse Carrera si proietta sulla classica COPPA UGO AGOSTONI (1.1) in programma, giovedì 29 settembre a Lissone, provincia Monza&Brianza. I direttori...


Sebastian Larsen fa sventolare ancora una volta la bandiera norvegese sul Giro di Spagna riservato alla categoria U23. Il portacolori Team Ringerikskraft, già vincitore ieri, si è ripetuto oggi tagliando per primo il traguardo in leggera salita di Pomaluengo; alle...


Chris Froome è stato vittima di un incidente ieri mentre rientrava a casa al termine dell’allenamento. Il britannico, quattro volte vincitore del Tour de France, ha spiegato a VeloNews: «Ieri sono uscto per una pedalata domenicale, giornata perfetta, tempo splendido...


L'italiana Silvia Persico è stata senza dubbio una delle più grandi rivelazioni della stagione internazionale di ciclismo femminile 2022. Dalla medaglia di bronzo conquistata ai Campionati del Mondo di Ciclocross di inizio anno ai suoi sorprendenti risultati nelle gare su...


Quella che si correrà sabato 1 ottobre con partenza da Carpi ed arrivo al Colle di San Luca a Bologna si annuncia ancora una volta come una grande edizione del Giro dell’Emilia Granarolo. Alla gara organizzata dal gruppo Sportivo Emilia,...


Torna questa sera alle 21 su Bike l'appuntamento con Scatto e Controscatto, la rubrica settimanale dedicata al grande ciclismo. La conduzione è affidata come sempre Francesca Cazzaniga e Pier Augusto Stagi mentre l'ospite in collegamento sarà Lorenzo Rota, protagonista ieri...


Da questa settimana prenderà il via un intenso ultimo mese di appuntamenti sportivi, che vedrà la Bardiani CSF Faizanè correre molto spesso sulle strade d’Italia. Da martedì 27 settembre il team sarà impegnato sulle strade della Cro Race, mentre i...


Mathieu van der Poel è stato processato e condannato ad una pena pecuniaria questa mattina, ma ha riavuto il suo passaporto e può ripartire con i suoi compagni di nazionale con il volo che lascia Sydney alle 10 ora italiana,...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach