TUTTOBICI DI APRILE E' PRONTO: POTETE SCARICARLO

TABLET | 31/03/2022 | 21:35
di tuttobiciweb

Il nuovo numero di tuttoBICI, quello di APRILE 2022, è arrivato! Il novantatreesimo numero digitale di tuttoBICI è disponibile nei chioschi virtuali. Da oltre nove anni, infatti, abbiamo detto addio alla carta, addio alle edicole: tuttoBICI è stato il primo ad entrare nella nuova era digitale e su questa strada proseguirà il proprio cammino, guardando ad un futuro importante, quanto a quello passato.


tuttoBICI è pronto da scaricare dall’App Store di Apple. Il numero di APRILE 2022 è disponibile a pagamento (all'indirizzo http://itunes.apple.com/it/app/tuttobici/id455233479?mt=8). I prezzi, imposti da Apple, sono molto interessanti: un numero a 4,49 €; tre mesi 11,99 €; 6 mesi a 21,99 €; un anno a 39,99).


Inoltre, la rivista con supporto Android, è scaricabile sempre a pagamento anche sui tablet con quel tipo di supporto. È possibile anche sottoscrivere un abbonamento annuale. Questo è il link: https://play.google.com/store/apps/details?id=com.paperlit.android.tuttobici

E naturalmente c'è la possibilità di acquistarlo nella versione SFOGLIABILE, pronta da leggere su qualsiasi computer.

Per completare la nostra offerta, è possibile acquistare e leggere tuttoBICI anche sul vostro smartphone.

La cover story è dedicata a Elisa Balsamo, campionessa mondiale ma soprattutto protagonista di una straordinaria primavera che l'ha portata vincere tre grandi classiche in una settimana. La piemontese della Trek Segafredo è anche l'esponente regina di un mondo, quello del ciclismo femminile, che sta raccogliendo consendi sempre maggiori e conquistando l'attenzione di sempre nuovi appassionati.

Alla stagione delle classiche è dedicato un ampio settore del nostro magazin con la Sanremo di Matej Mohoric, il ritorno prepotente di Mathieu Van der Poel e con Tadej Pogacar che stavolta vi raccontiamo da un punto di vista inedito, quello della sua fidanzata Urska Zigart. Sempre per quanto rigiarda le classiche, ovviamente spazio a Biniam Girmay, alla sua impresa alla Gand-Wevelgen e alla sua storia.

Abbiamo incontrato poi due general manager - Luca Guercilena della Trek Segafredo e Brent Copeland della BikeExchange Jayco - per parlare dell'inizoo della stagione, delle loro ambizioni, dei programmi, delle squadre femminili e del momento attuale del ciclismo.

Si passa poi alla Settimana Coppi&Bartali per andare alla scoperta dei giovani talenti della Ineos Grenadiers che hanno dominato la corsa del Gs Emilia.

Infine ampio spazio al ciclismo giovanile con il bilancio del primo mese di corse tra i dilettanti, la presentazione dei migliori team juniores, tante rubriche e tanti approfondimenti per essere sempre al centro di un ciclismo che corre veloce.

Qualche semplice “touch” sulle vostre tavolette e la lettura sarà immediata. Buon divertimento!

 

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Silvia Zanardi continua la sua bellissima parabola di crescita e conquista una splendida medaglia d'argento nella corsa a punti. La prova è stata letteralmente dominata dalla belga Lotte Kopecky, campionessa mondiale della specialità, che ha fatto il bello e il...


Arrivo in parata per Antonio Carvalho e Frederico Figueiredo (Glassdrive) nella nona tappa della Volta ao Portugal che si è conclusa a Nuestra Señora de Gracia. La Glassdrive prosegue il suo dominio: domani Figueiredo e il suo compagno di squadra...


Andreas Leknessund è l'assoluto protagonista dell' ultima tappa del Arctic Race of Norway 2022 disputata con partenza ed arrivo a Trondheim. Il 23enne norvegese del Team DSM ha vinto la quarta frazione della corsa "artica" davanti a Nicola Conci (Alpecin-Deceuninck) e- Axel...


Lorenzo Rota ha sfiorato un altro successo: il bergamascod ella Intermarché Wanty Gobert ha chiuso infatti al secondo posto la 42a edizione de la Polynormande, disputata da Avranches a Saint-Martin-de-Landelles per 170 km. A vincere lo sprint ristretto è stata...


Vittoria di peso per Nicolò Buratti. Il friuliano, del Cycling Team Friuli, va a segno nel 46simo Gran Premio Sportivi di Poggiana Riese Pio X internazionale per la categoria under 23 dove supera in volata i compagni di fuga Federico...


Elia Viviani non lascia, ma raddoppia: dopo aver gareggiato su strada a Monaco ed essere giunto 7° nella gara vinta da Fabio Jakobsen, sarà in serata al via della gara su pista ad Eliminazione (alle ore 20:00). L'azzurro ha raggiunto...


l campione italiano Juniores Dario Igor Belletta vince il 5° Trofeo Danilo Fiorina a.m. prova del Criterium 648. Il milanese della GB Team – Pool Cantù ha superato, nello sprint conclusivo in salita sul pavé del centro storico, il bergamasco Nicolò Arrighetti (Gs Massì Supermercati) e...


Fabio JAKOBSEN. 10 e lode. Il miracolato si prende quello che tutti erano pronti a dargli fin dalla vigilia. Vince da assoluto favorito, con una squadra che non sbaglia una mossa. Si piazza lì nel finale e controlla a velocità...


Daniele Bennati, all’esordio da ct, commenta così la prova della nazionale all’Europeo di Monaco di Baviera: «Sapevamo che era molto difficile, ma sono molto contento di come hanno corso i ragazzi. Sapevamo che non dovevamo sbagliare niente per combattere con...


Elia Viviani è noto per l alucidità e anche a caldo analizza con precisione la corsa degli azzurri: «Abbiamo preso bene l’inversione della corsa all'ultimo chilometro, avevamo i numeri giusti ma li abbiamo sfruttati un po’ male. Guarnieri ha visto...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach