TUTTOBICI DI FEBBRAIO E' PRONTO: POTETE SCARICARLO

TABLET | 31/01/2022 | 21:03
di tuttobiciweb

Il nuovo numero di tuttoBICI, quello di FEBBRAIO 2022, è arrivato! Il novantatreesimo numero digitale di tuttoBICI è disponibile nei chioschi virtuali. Da nove anni, infatti, abbiamo detto addio alla carta, addio alle edicole: tuttoBICI è stato il primo ad entrare nella nuova era digitale e su questa strada proseguirà il proprio cammino, guardando ad un futuro importante, quanto a quello passato.


tuttoBICI è pronto da scaricare dall’App Store di Apple. Il numero di FEBBRAIO 2022 è disponibile a pagamento (all'indirizzo http://itunes.apple.com/it/app/tuttobici/id455233479?mt=8). I prezzi, imposti da Apple, sono molto interessanti: un numero a 4,49 €; tre mesi 11,99 €; 6 mesi a 21,99 €; un anno a 39,99).


Inoltre, la rivista con supporto Android, è scaricabile sempre a pagamento anche sui tablet con quel tipo di supporto. È possibile anche sottoscrivere un abbonamento annuale. Questo è il link: https://play.google.com/store/apps/details?id=com.paperlit.android.tuttobici

E naturalmente c'è la possibilità di acquistarlo nella versione SFOGLIABILE, pronta da leggere su qualsiasi computer.

Per completare la nostra offerta, è possibile acquistare e leggere tuttoBICI anche sul vostro smartphone.

La cover story è dedicata a Elia Viviani e alle sue scelte d'amore: scelta di vita, ovvero chiedere in sposa la sua Elena, e scelta agonistica, cioè il ritorno alla Ineos con un progetto importante che arriva fino a Parigi 2024.

Abbiamo incontrato poi alcuni giovani corridori attesi ad una stagione importante: Giovanni Aleotti che si misurerà con le classiche, Andrea Bagioli che è pronto a salire di livello, Alessandro Covi che va in cerca della vittoria, Nicola Conci che scende un gradino per ritrovare slancio e volare alto.

Vi proponiamo anche le interviste a Edoardo Affini, che si conferma corridore eclettico, e a Salvatore Puccio, fedelissimo di casa Ineos che ci racconta la "professione gregario" nel ciclismo moderno. Attenti poi a Wout Van Aert che sta scaldando i motori per puntare alle classiche, alla maglia verde del Tour e che ha un conto in sospeso con le cronometro mondiali. Tocca poi a Daniele Bennati raccontarci le emozioni alla vigilia del suo debutto azzurro e infine vi proponiamo una lunga intervista al presidente Cordiano Dagnoni che stila il bilancio del suo primo anno alla guida della FCI e traccia il programma delle cose da fare.

Qualche semplice “touch” sulle vostre tavolette e la lettura sarà immediata. Buon divertimento!

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Momento magico per le ragazze della Società Ciclistica Cesano Maderno che tornano dall'Umbria con una bella doppietta. Merito di Giulia Costa Staricco e Giulia Lombardi che realizzano due successi nella 30sima edizione del Trofeo Alta Valle del Tevere per donne...


Una Giulia De Maio super-inviata ai campionati italiani non poteva non raccogliere le dichiarazioni a caldo del vincitore Alberto Bettiol: un concentrato di emozioni e consapevolezze, di ringraziamenti e confessione, di guarigione e sacrificio. Con la festosa partecipazione straordinaria del...


La EF Education Easypost ha scelto i suoi otto uomini per il Tour de France: saranno Alberto Bettiol, Neilson Powless, Ben Healy, Marijn van den Berg, Rui Costa, Sean Quinn, Stefan Bissegger e Richard Carapaz. Particolarmente emozionato il neotricolore Alberto...


Shimano, leader globale nelle tecnologie e nei componenti per ciclismo presenta la sua nuova aggiunta alla famiglia di componenti SHIMANO E-BIKE SYSTEMS. Le unità di assistenza alla pedalata EP5 ed E5100 rappresentano un passo significativo verso una nuova era delle e-bike, consentendo ai ciclisti...


Mancano oramai poche ore all’apertura di BECYCLE, l’innovativo dedicato al nuovo lifestyle della bicicletta con cui Firenze rende omaggio alla partenza dell’111.simo Tour de France. L’evento ideato e realizzato da Pitti Immagine, in programma alla Stazione Leopolda di...


Una squadra che allinea Jasper Philipsen e Mathieu Van Der Poel cosa può fare se non andare a caccia di vittorie di tappa? Il belga e l'olandese, che insieme hanno dimostrato più volte di essere una coppia formidabile - vedi...


L'obiettivo della Groupama FDJ per il Tour de France è chiaro: « Vogliamo vincere ancora al Tour! La nostra strategia è diversa dal nostro modello operativo tradizionale, quando avevamo un intero team al servizio di un leader. Ci stiamo evolvendo...


Un mix di attaccanti e finalizzatori, quello che il Team dsm-firmenich PostNL schiera per il Tour de France numero 111: al via da Firenze ci saranno Romain Bardet, Warren Barguil, John Degenlolb, Nils Eekhoff, Fabio Jakobsen, Oscar Onley Frank van...


I tecnici della Cofidis hanno completato la loro scelta e annunciato la formazione che prenderà parte al Tour de France. Erano già state confermate le presenze di Guillaume Martin, Bryan Coquard, Ion Izagirre, Simon Geschke, Jésus Herrada e Alexis Renard....


Carlos Rodríguez ed Egan Bernal guideranno una squadra esperta al 111° Tour de France con due vincitori del Tour in passato e cinque vincitori di tappa. Gli otto corridori della Ineos Grenadiers hanno corso ben 39 edizioni della Grande Boucle...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi