TROFEO TRIVENETO. TONEATTI, PESSE E CAFUERI VINCONO IL CHRISTMAS CROSS

CICLOCROSS | 30/12/2021 | 17:04
di tuttobiciweb

Un percorso molto vario, selettivo e allo stesso tempo divertente ha accolto oggi la carovana del Trofeo Triveneto di ciclocross. La 10^ tappa si è svolta a Valeriano, frazione di Pinzano al Tagliamento, ai piedi delle prealpi friulane. Ottima organizzazione della Libertas Ceresetto che ha curato ogni dettaglio e ha proposto un tracciato che è stato apprezzato da tutti i partecipanti. Attraversamenti del torrente e continui sali scendi verso la chiesa di Valeriano hanno fatto da contorno alle competizioni a cui hanno preso parte più di 250 atleti. Oltre alla gara di ciclocross, l’organizzazione ha proposto una importante iniziativa benefica a favore dell’ A.I.L. Associazione Italiana contro Leucemie linfomi e mieloma. E’ stata realizzata una lotteria con in palio le maglie di importanti campioni. La partecipazione è stata veramente notevole e il ricavato sarà utilizzato per sostenere le residenze assistite dell’associazione.


Le due prove open, maschile e femminile, hanno offerto un copione praticamente identico anche se con protagonisti diversi. Nella competizione maschile dominio assoluto di Davide Toneatti. Il friulano portacolori della Dp66 Giant Smp ha inflitto notevoli distacchi a tutti gli avversari, a cominciare dal compagno di squadra Tommaso Bergagna che ha tagliato il traguardo in 2^ posizione a 46 secondi di distacco. 3^ piazza per Marco Ponta (Fun Bike Cussigh).


Superiorità ancora più evidente per la valdostana Nicole Pesse (Rudy Project) che ha saputo dare perfettamente del tu al selettivo percorso di Valeriano. I continui strappi a due passi dalla chiesa hanno esaltato la sua azione, permettendole di staccare le avversarie di quasi due minuti. 2^ e 3^ posizione per Letizia Borghesi (Aromitalia) e Marta Zanga (Ktm). Tra le juniores vittoria ritrovata per la friulana Romina Costantini (Dp66), rientrata pochi giorni fa alle gare.

Successo friulano anche tra gli juniores per Tommaso Cafueri (Dp66) che è stato solo al comando per quasi l’intera manifestazione. A 15 secondi ha tagliato il traguardo Elia Mares (Montegrappa), autore di una prova molto regolare. Alle sue spalle, con un ritardo di 30 secondi, Ettore Prà (Hellas Monteforte).

Ottima partecipazione nelle categorie giovanili. Successi di Andrea Montagner (Dp66) e di Federico Ballatore (Manzanese) rispettivamente tra gli allievi del 2° e del 1° anno. Nella prova femminile la più veloce è stata Martina Montagner (Dp66).

Tra gli esordienti si sono imposti il figlio d’arte Patrik Pezzo Rosola (Hellas) e Julia Magdalena Mitan (Dp66).

Nei Master vittorie per Thomas Felice (Dp66) nella Fascia 1, Gianpiero Dapretto (Federclubtrieste) nella Fascia 2, Gianfranco Mariuzzo (Mtbsantamarinella) e Ilenia Lazzaro (Uc2000) nelle Masterwoman.

classifiche nell'allegato


Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Perché la bicicletta va veloce ma mai di fretta. Perché la bicicletta è più libera di quel che ci si aspetta. Perché la bicicletta è forte e ti porta fin sulla vetta. Perché la bicicletta è umana, democratica, sostenibile e...


Uno scricchiolio, l'implosione improvvisa e tanta paura. Si è sfiorata la tragedia domenica sera a Oropa. La gigantesca bicicletta realizzata dall'artista Ivano Munarin è crollata su sé stessa travolgendo le persone che satavo posando per una foto ricordo. Tra loro...


Si conoscono i percorsi dei Campionati Italiani a cronometro organizzati dall’Unione Ciclistica Larcianese in programma a Grosseto il 19 e 20 giugno. Partenza ed arrivo in Viale della Repubblica e percorso interamente pianeggiante che tocca le zone di Principina a...


Tadej Pogačar ha vinto il Giro d’Italia ma ha stravinto anche il FantaGiro d’Italia. Il progetto lanciato da RCS Sport, a fronte di una poderosa promozione, ha riscosso notevole interesse, sfiorando gli 80 mila utenti iscritti e le 108 mila...


Il 16 giugno si avvicina e se molti di voi hanno messo nel mirino la quinta edizione della BERGHEM#molamia, sappiate che la presentazione ufficiale della manifestazione è stata fissata per venerdì 31 maggio alle ore 20:30 al Neuchatel 1928 di...


La bici con le sue emozioni e i suoi colori ha trasportato anche quest’anno gli istituti primari del comprensorio spoletino in occasione di “Pedalando nei Sogni: Bambini e Bicicletta…un Amore Infinito”. La seconda edizione del concorso di disegno tematico, promosso...


Il demone in bicicletta è un insegnante di Storia e Filosofia con la passione (necessità?, bisogno?, urgenza?, istinto?, ispirazione?) dello scrivere. Saggi, critiche, memorie. All’anagrafe risulta Luigi Antonio Pedretti, in copertina compare Pierluigi Pedretti, lui si firma Luigi Pedretti. Uno...


Pedalare è il modo migliore per scoprire le bellezze del nostro Paese e la Romagna è una delle zone che per prime ha creduto nel cicloturismo. In questo meraviglioso angolo d'Italia Ciao Bellezza ha selezionato l'Hotel Il Villino, che troneggia...


Dopo il Giro della Bolghera, salta anche il Trofeo Degasperi. Il ciclismo trentino ha perso le sue due grandi classiche nella stagione 2024, con la viva speranza di poterle riabbracciare nel 2025. Se a mettere in difficoltà la Bolghera sono...


JonnyMole, studio internazionale di design e comunicazione con sede a Cittadella (Padova),  ha celebrato il suo 25º anniversario lo scorso giovedì 23 maggio 2024, in occasione della tappa padovana del Giro d’Italia. Punto di riferimento per il design del settore ciclistico, Jonny...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi