PRESENTATA LA ASTANA QAZAQSTAN: «PRONTI PER PUNTARE A GRANDI OBIETTIVI». GALLERY

PROFESSIONISTI | 03/12/2021 | 14:24

L'inizio di una nuova avventura: si è tenuta al Saryarka Velodrome di Nur-Sultan, la capitale del Kazakistan, la presentazione ufficiale della Astana Qazaqstan Team 2022.


Ventinove corridori provenienti da sette paesi (Kazakistan, Italia, Colombia, Spagna, Stati Uniti, Bielorussia, Sud Africa) difenderanno i colori l'Astana Qazaqstan Team nella sua 17a stagione ciclistica della sua storia.


Alexey Lutsenko (vincitore di tre gare e settimo al Tour de France nel 2021), Miguel Angel Lopez dalla Colombia (vincitore di quattro gare nel 2021, terzo al Giro d'Italia 2018 e Vuelta a España 2018 con il Team Astana), Vincenzo Nibali dall'Italia (vincitore di tutti e tre i Grandi Giri e in particolare die di due Giro d'Italia e un Tour de France con il Team Astana) e Gianni Moscon dall'Italia (il vincitore di due gare e quarto nella dantesca Parigi-Roubaix nel 2021) sono i leader del team kazako. Accanto a loro, tra gli altri, anche due neorprofessionisti come Nurbergen Nurlykhassym (campione U23 del Kazakistan nel 2021) e Michele Gazzoli (vincitore del Gran Premio della Liberazione, quarto nella gara su strada dei Campionati del Mondo su strada U23 nel 2021).

I calendari di gara dei leader e di tutti gli altri corridori saranno discussi e stabiliti durante il primo training camp della squadra in Spagna, in programma da domani al 19 dicembre. A guidare lo staff tecnico sarà Alexandr Shefer che avrà al suo fianco direttori sportivi navigati con una forte presenza italiana.

Ricordiamo che Qazaqstan è il nome corretto del Kazakistan nella sua trascrizione inglese ed è una sorta di nuovo marchio dello stato sulla scena internazionale, che unisce tradizioni secolari, lingua, cultura e strategia dello sviluppo del paese nel mondo di oggi.

"Nonostante un periodo difficile, siamo riusciti a costruire una squadra forte e ambiziosa, con un molti corridori che sono in grado di guidare l'intera squadra nella lotta per grandi risultati. Abbiamo perso alcuni leader forti, ma allo stesso tempo abbiamo guadagnato altri campioni di grande classe. La squadra ha un volto nuovo, ma noi rimaniamo l'Astana che è ben conosciuta in tutto il mondo. Il ritorno di corridori come Vincenzo Nibali, Miguel Angel Lopez e Andrey Zeits porterà al team ulteriore stabilità e fiducia. L'arrivo di Gianni Moscon, Joe Dombrowski, David De La Cruz, Valerio Conti e altri ragazzi contribuirà ad ampliare i nostri interessi e a fissare nuovi obiettivi. E, naturalmente, un leader kazako come Alexey Lutsenko rappresenta il volto della squadra. Sono davvero felice di vedere il campione kazako U23 Nurlykhassym nel nostro team, spero che lui, così come tutti i nostri ciclisti kazaki, possa essere protagonista di una buona stagione. Oltre a questo, con il ritorno di Alexandr Shefer abbiamo anche rafforzato il nostro gruppo di direttori sportivi, così come molte altre posizioni nello staff della squadra sono state rafforzate. Sono sicuro che la squadra che abbiamo presentato oggi a Nur-Sultan alla vigilia del trentesimo anniversario dell'indipendenza della nostra repubblica avrà successo nella nuova stagione e otterrà molte vittorie sotto il nuovo nome Astana Qazaqstan Team» ha dichiarato Alexandr Vinokurov, General Manager della formazione.

«È davvero simbolico che pochi giorni prima della celebrazione del trentesimo anniversario dell'indipendenza del Kazakistan ci sia la presentazione ufficiale del team Astana Qazaqstan qui nella capitale Nur-Sultan. In effetti, la squadra sembra molto rinnovata, anche se è sempre molto riconoscibile. La maggior parte dei suoi leader sono ben noti a tutti i fan, mentre i nuovi ragazzi hanno ottenuto buoni risultati nelle loro precedenti esperienze. La fusione di gioventù ed esperienza, l'alta motivazione e la voglia di arrivare al top sono ingredienti che possono rappresentare la chiave del successo della squadra nella nuova stagione. Come presidente della Federazione Ciclistica Nazionale, sono felice di vedere un gran numero di corridori kazaki nella squadra, di dare il benvenuto al nuovo arrivato Nurlykhassym e un bentornato al nostro veterano Andrey Zeits! Auguro un grande successo a tutta la squadra nella sua 17esima stagione!» ha dichiarato Nurlan Smagurov,Presidente della Federazione Ciclistica del Kazakistan.Il roster completo della stagione 2022:

Leonardo BASSO (Italia); Samuele BATTISTELLA (Italia); Manuele BOARO (Italia); Gleb BRUSSENSKIY (Kazakistan); Valerio CONTI (Italia); Stefan DE BOD (Sudafrica); David DE LA CRUZ (Spagna); Joe DOMBROWSKI (Stati Uniti d'America); Yevgeniy FEDOROV (Kazakistan); Fabio FELLINE (Italia); Michele GAZZOLI (Italia); Evgenij GIDICH (Kazakistan); Dmitriy GRUZDEV (Kazakistan); Sebastian HENAO (Colombia); Miguel Angel LOPEZ (Colombia); Alexey LUTSENKO (Kazakistan); Davide MARTINELLI (Italia); Gianni MOSCON (Italia); Yuriy NATAROV (Kazakistan); Antonio NIBALI (Italia); Vincenzo NIBALI (Italia); Nurbergen NURLYKHASSYM (Kazakistan); Vadim PRONSKIY (Kazakistan); Alexandr RIABUSHENKO (Bielorussia); Javier ROMO (Spagna); Harold TEJADA (Colombia); Simone VELASCO (Italia); Artyom ZAKHAROV (Kazakistan); Andrey ZEITS (Kazakistan).Direttori sportivi: Alexandr SHEFER (Kazakistan), Giuseppe MARTINELLI (Italia), Dmitriy FOFONOV (Kazakistan), Bruno CENGHIALTA (Italia), Sergey YAKOVLEV (Kazakistan), Stefano ZANINI (Italia), Mario MANZONI (Italia).

Copyright © TBW
COMMENTI
W le quotazioni
4 dicembre 2021 00:31 Miguelon
W le quotazioni stellari di gas e petrolio. E di Nursultan Nazarbaev

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Si corso oggi ad Hamme (Belgio) il Flandriencross valido per la challenge X2O. Tra gli elite torna al successo il belga Laurens Sweeck (Pauwels Sauzen Bingoal) che precede i connazionali Toon Aerts (Baloise Trek Lions) e il compagno di squadra...


Un nome nuovo ma una storia che inizia da molto lontano: Sprint Cycling Agency è l’unione delle agenzie fotografiche BettiniPhoto e Photo Gomez Sport con l’aggiunta del marchio Sprint Cycling. E nasce con uno slogan che non ammette discusioni: più...


Si conclude oggi, sabato 22 gennaio, il training camp della Bardiani CSF Faizanè. 10 giorni di intensi allenamenti con oltre 40 ore in sella e 1.200 km percorsi, oltre a lavori specifici e test atletici in vista dei primi appuntamenti...


Ancora una bella prova di Didier Mechan alla Vuelta al Tachira. Il colombiano ieri ha chiuso al terzo posto la sesta tappa con arrivo in salita alla Casa del Padre. Il successo è andato a Roniel Campos, che a due...


Victor Campenaerts è sempre stato un sostenitore dell’allenamento in altura e dei benefici che questo comporta. Per questo inizio di stagione, il belga - che è approdato alla Lotto Soudal - aveva programmato con i compagni di squadra un ritiro...


Consapevolezza, complicità e tante risate: un mix di ingredienti vincenti, quello emerso dalla chiacchierata virtuale di ieri sera che visto coinvolte le ragazze della Nazionale femminile strada e pista. Un simpatico sneak peek dal raduno delle azzurre, in questi giorni...


«Dopo 4 anni con Androni non abbiamo più rinnovato. Era ora di cambiare, sia per loro che per me. Accetto questa scelta. Ci siamo lasciati in buoni rapporti e ora punto ad una nuova avventura. Lascio una porta aperta ad...


L’Europa del ciclismo si rimette in moto. Dopo le prime - poche - gare stagionali in Nuova Zelanda, Australia e Venezuela (fino a domani c’è la Vuelta al Tachira), si apre domani la stagione agonistica 2022 anche nel Vecchio Continente....


E’ scomparso venerdì 21 gennaio, all’età di 86 anni, Ilario Taus. Marchigiano di Corinaldo, in provincia di Ancona, era molto conosciuto nel suo territorio per la sua varia attività e disponibilità in diversi settori della comunità. Era pure un grande...


Nonostante l’aumento dei casi positivi al Covid-19, in Belgio sono ottimisti e dopo due anni senza pubblico sarà possibile rivedere i tifosi in festa sulle strade del Giro delle Fiandre. A dirlo è il noto virologo dell’università di Lovanio Marc...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI