DRONE HOPPER ANDRONI, ARRIVANO TRE GIOVANI COLOMBIANI

MERCATO | 27/11/2021 | 10:03

Cresce il gruppo dei corridori sudamericani alla Drone Hopper Androni Giocattoli. Nel 2022, infatti, nel  team arriveranno tre nuovi giovani corridori colombiani. Si tratta di Didier Merchan, Brandon Rojas e Juan Diego Alba.


I tre rappresentano una volta di più la continuazione del progetto giovani del team, che tanti risultati e soddisfazioni ha portato in questi anni con Androni Giocattoli Sidermec. Allo stesso tempo l’ingaggio dei tre colombiani, che nel team si aggiungono ai connazionali Munoz, Restrepo e Umba, fa proseguire il forte legame del team manager Gianni Savio con il paese sudamericano.


Didier Merchan, 22 anni compiuti a luglio, è un corridore completo con ottime doti di scalatore, che ha già saputo mettersi in evidenza in Europa. Quest’anno con la Colombia Tierra de Atletas - Gw Bicicletas ha corso anche in alcune gare professionistiche, oltre che nelle maggiori prove per under 23, imponendosi anche nel prestigioso Giro del Medio Brenta. Per lui, che è del dipartimento di Tolima, importanti successi anche alla Vuelta a la Juventud, alla Vuelta a Colombia e recentemente alla Vuelta a Antioquia.

Brandon Rojas, 19 anni compiuti a luglio, è un corridore di talento e prospettiva molto forte sul passo e nelle prove contro il tempo. Fisico possente e forza nello sprint sono altre caratteristiche di Rojas, che è di Bogotà. Anche per lui la stagione appena conclusa ha portato a disputare diverse gare in Europa con la Colombia Tierra de Atletas - Gw Bicicletas. In questo 2021 al primo anno tra gli under 23 si è imposto anche nell’ultima tappa della Vuelta de la Juventud in sudamerica.

Juan Diego Alba, 24 anni compiuti a settembre, è sicuramente il più esperto dei tre. Nelle ultime due stagioni il boyacense ha militato nel World Tour con la maglia della Movistar. Corridore molto forte in salita nell’ultimo anno da under 23 (2019) aveva vinto una tappa al Giro d’Italia di categoria e chiuso al terzo posto nella classifica generale, diventando una stella di quella corsa.

ENGLISH VERSION

The group of South American riders at Drone Hopper Androni Giocattoli is growing. In fact, in 2022, three new young Colombian riders will join the team. They are Didier Merchan, Brandon Rojas and Juan Diego Alba.

The three represent once more the continuation of the team's youth project, which has brought so many results and satisfactions over the years with Androni Giocattoli Sidermec. At the same time, the signing of the three Colombians, who join the team with their compatriots Munoz, Restrepo and Umba, continues the strong bond of the team manager Gianni Savio with the South American country.

Didier Merchan, who turned 22 in July, is a complete rider with excellent climbing skills, who has already been able to stand out in Europe. This year with Colombia Tierra de Atletas - Gw Bicicletas he also raced in some professional races, as well as in the major tests for under 23, also winning the prestigious Giro del Medio Brenta. For him, who is from the department of Tolima, important successes also at the Vuelta a la Juventud, at the Vuelta a Colombia and recently at the Vuelta a Antioquia.

Brandon Rojas, who turned 19 in July, is a talented rider and a very strong prospect on pace and in time trials. Powerful physique and sprinting strength are other characteristics of Rojas, who is from Bogota. For him too, the season that has just ended has led to several races in Europe with Colombia Tierra de Atletas - Gw Bicicletas. In this 2021, in his first year among the under 23, he also imposed himself in the last stage of the Vuelta de la Juventud in South America.

Juan Diego Alba, 24 years old in September, is certainly the most experienced of the three. In the last two seasons the boyacense has played in the World Tour with the Movistar jersey. A very strong climber rider, in the last year from under 23 (2019) he had won a stage in the Giro d'Italia in his category and finished third in the general classification, becoming a star of that race.



Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Ilaria Tambosco e Riccardo Da Rios firmano due belle vittorie nell'internazionale Ciclocross di Illnau, in Svizzera. La giovane Tambosco (foto) friulana di Maiano in provincia di Udine, della società sportiva Sanfiorese, ha conquistato il successo con le allieve anticipando di...


Archiviati i due terzi posti di Giacomo Villa a Varignana e di Francesco Galimberti nella cronoscalata di Prarostino, la Biesse Carrera si proietta sulla classica COPPA UGO AGOSTONI (1.1) in programma, giovedì 29 settembre a Lissone, provincia Monza&Brianza. I direttori...


Sebastian Larsen fa sventolare ancora una volta la bandiera norvegese sul Giro di Spagna riservato alla categoria U23. Il portacolori Team Ringerikskraft, già vincitore ieri, si è ripetuto oggi tagliando per primo il traguardo in leggera salita di Pomaluengo; alle...


Chris Froome è stato vittima di un incidente ieri mentre rientrava a casa al termine dell’allenamento. Il britannico, quattro volte vincitore del Tour de France, ha spiegato a VeloNews: «Ieri sono uscto per una pedalata domenicale, giornata perfetta, tempo splendido...


L'italiana Silvia Persico è stata senza dubbio una delle più grandi rivelazioni della stagione internazionale di ciclismo femminile 2022. Dalla medaglia di bronzo conquistata ai Campionati del Mondo di Ciclocross di inizio anno ai suoi sorprendenti risultati nelle gare su...


Quella che si correrà sabato 1 ottobre con partenza da Carpi ed arrivo al Colle di San Luca a Bologna si annuncia ancora una volta come una grande edizione del Giro dell’Emilia Granarolo. Alla gara organizzata dal gruppo Sportivo Emilia,...


Torna questa sera alle 21 su Bike l'appuntamento con Scatto e Controscatto, la rubrica settimanale dedicata al grande ciclismo. La conduzione è affidata come sempre Francesca Cazzaniga e Pier Augusto Stagi mentre l'ospite in collegamento sarà Lorenzo Rota, protagonista ieri...


Da questa settimana prenderà il via un intenso ultimo mese di appuntamenti sportivi, che vedrà la Bardiani CSF Faizanè correre molto spesso sulle strade d’Italia. Da martedì 27 settembre il team sarà impegnato sulle strade della Cro Race, mentre i...


Mathieu van der Poel è stato processato e condannato ad una pena pecuniaria questa mattina, ma ha riavuto il suo passaporto e può ripartire con i suoi compagni di nazionale con il volo che lascia Sydney alle 10 ora italiana,...


Il Veneto - e in particolare il Bellunese - si prepara a giocare ancora una volta un ruolo determinante nella storia del Giro d’Italia. La corsa rosa arriverà in Veneto mercoledì 24 maggio con l’arrivo di Caorle, per poi proporre due...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach