BEKING MONACO. I BIG DEL CICLISMO PRONTI A SFIDARSI SU UN CIRCUITO INEDITO

NEWS | 25/11/2021 | 08:05

La prima edizione di BEKING Monaco, evento ideato da Matteo Trentinin collaborazione con AWE International Groupe Live Your Passion, si svolgerà su un circuito inedito di 1,3 km che i 40 big del ciclismo partecipanti al Criterium dovranno affrontare 40 volte.


La linea del traguardo sarà sul rettilineo di Port Hercule con i campioni che si contenderanno la vittoria in volata. Inserito nel calendario ufficiale UCI, l’evento nasce per trovare un punto di incontro tra il ciclismo come sport e la bicicletta come mezzo di spostamento sostenibile.


In mattinata, alle 10.30, sullo stesso percorso, i corridori avranno la possibilità di testare il percorso partecipando alla Pro/Am benefica. Dodici team, ognuno dei quali composti da due professionisti, un atleta ambassador e due ciclisti amatoriali si affronteranno in una cronometro a squadre che avrà come obiettivo principale quello di raccogliere i fondi da destinare alla Fondation Princesse Charlène de Monaco e alla Fondazione Michele Scarponi.

Tra gli ambassador saranno presenti Valtteri Bottas, Mario Cipollini, Thor Hushovd e Michael Doohan. In gara ci saranno anche quattro atlete professioniste, Lizzie Deignan, vincitrice della Parigi-Roubaix, Elena Cecchini, Urska Zigaret, Tiffany Cronwell. Il clou dell’evento sarà rappresentato dal Criterium previsto per le 13.30. Matteo Trentin, Peter Sagan, Tadej Pogacar, Primoz Roglic, Philippe Gilbert, Steven Kruijsvijk, Jasper Stuyven, Tim Wellens, Michael Valgren, Davide Formolo, Oliviero Troia, Caleb Ewan, Geraint Thomas, Salvatore Puccio, Luke Rowe, Eddy Dunbar, Dylan Van Baarle, Elia Viviani, Chris Froome, Wout Poels, Sonny Colbrelli, Matej Mohoric, Nico Roche, Soren Kregh Andersen, Michael Matthews, Robert Stannard, Andrej Zeits, Samuele Battistella, Jacob Fuglsang, Hugo Houle, Alexander Vlasov, Matteo Moschetti, Fausto Masnada, Sam Bennett, Victor Langellotti, Diego Rosa, Nicolò Bonifazio, Davide Rebellin, Antoine Berlin, Danny Van Poppel scatteranno dal via di Port Hercule, percorreranno Route de la Piscine fino alla curva del Tabaccaio per poi imboccare il lungo rettilineo di Boulevard Albert 1er fino alla curva della Rascasse da dove riprenderanno la strada che costeggia il porto.

Alle ore 16 è prevista la conferenza dedicata alla soft mobility che vedrà la partecipazione di Marco Scarponi, fratello di Michele e segretario generale della Fondazione intitolata al campione scomparso nel 2017, di Samuele Manfredi, ciclista costretto in carrozzina da un incidente stradale in allenamento e recentemente entrato a far parte dello staff della nazionale Azzurra di ciclismo e l’avvocato Federico Balconi, presidente dell’Associazione Zerosbatti che fornisce assistenza ai ciclisti vittime di sinistri stradali.

Dalle 11.30 alle 13 e dalle 15 alle 17 il circuito di gara sarà invece aperto per i bike test dedicati ai bambini e agli adulti. Per tutto il giorno sarà attiva un’area pensata per i più piccoli con gymkana e percorsi di educazione stradale. La giornata si concluderà, alle 19, presso il Fairmont Hotel con una cena di gala finalizzata a raccogliere fondi per sostenere i progetti della Fondation Princesse Charlène de Monaco. Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito www.bekingevents.com

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Prima o poi si torna alle origini. Capita anche a Sonny Colbrelli, il miglior ciclista italiano dell’anno: presentandosi nella sede della Merida Italy, a Corte Tegge, per ritirare una mountain bike realizzata in esemplare unico per lui, il Cobra rivive...


Non è stato lui a scegliere la bici, ma la bici a volere lui. Come una dea che s’impadronisce di un guerriero fino a renderlo eroico, leggendario, mitico. E Piero Marchesi, a suo modo, eroico, mitico, leggendario lo è. Anche...


Oggi inizia dicembre, ultimo mese dell'anno solare ma già il primo della nuova stagione agonistica. Il calendario di un ciclista professionista non è lo stesso di una persona che svolge un lavoro con ritmi più canonici. Noi corridori in genere...


È una storia che va avanti quella tra Drone Hopper Androni Giocattoli e Bottecchia. Saranno, infatti, le biciclette dell’azienda di Cavarzere ad equipaggiare il team. Sarà il sesto anno di una partnership solida come spiega Marco Bellini, il responsabile sponsor...


Astoria Wines è protagonista non solo sul podio del grande ciclismo (come avviene al Giro d’Italia, a La Vuelta Espana o in tante altre occasioni internazionali), ma stavolta anche in gara. Filippo Polegato, AD di Astoria Wines, è stato infatti...


Il 2022 sarà l’anno dei colombiani: a dirlo è stato Rigoberto Uran alla stampa nazionale, fermamente convinto che il prossimo anno la vittoria al Tour de France sarà di Egan Bernal. A voler brillare però, non ci saranno solo i...


Dopo i direttori di corsa, buona la prima anche per l’aggiornamento delle moto staffette e scorte tecniche svoltosi a Bologna il 28 novembre. La recente facoltà accordata alle Commissioni Regionali di fare formazione nel comparto sicurezza, con più autonomia, valorizzando...


La Pedala con i Campioni è pronta per mostrarsi per la ventiduesima volta nel ricordo di Michele Scarponi mercoledì 8 dicembre a Brinzio, nell’alto Varesotto. La manifestazione cicloturistica a scopo benefico più amata e partecipata della provincia di Varese è...


Proseguono a pieno ritmo i preparativi per la stagione 2022 e proprio nei giorni scorsi lo staff tecnico dell’Union Européenne de Cyclisme e quello della Federazione Ciclistica Portoghese hanno partecipato ad una serie di riunioni per definire tutti i dettagli...


Il nuovo numero di tuttoBICI, quello di DICEMBRE 2021, è arrivato! Il novantaduesimo numero digitale di tuttoBICI è disponibile nei chioschi virtuali. Da oltre otto anni, infatti, abbiamo detto addio alla carta, addio alle edicole: tuttoBICI è stato il primo ad entrare nella nuova era digitale e...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI