CI SONO GAROFOLI E TONEATTI NEL VIVAIO DELLA ASTANA

MERCATO | 23/11/2021 | 09:52

L'UCI Continental Astana Qazaqstan Development Team, il progetto di sviluppo dell'UCI WorldTour Astana Qazaqstan Team, ha completato il ruo roster in vista della stagione del  debutto.


Dieci corridori, cinque dal Kazakistan e altrettanti provenienti da Italia, Ecuador, Colombia, Francia e Lettonia, formeranno il team: «Siamo convinti di aver allestito un roster ben bilanciato con giovani piloti, la maggior parte dei quali ha già un'esperienza importante nelle gare junior e U23 ai massimi livelli. Metà della squadra è composta talentuosi ragazzi kazaki che hanno raggiunto risultati elevati sia a livello nazionale che in Asia e in Europa. Questi corridori rappresentano la nostra priorità. Tuttavia, pensando a questa squadra come alla principale riserva tattica per l'Astana Qazaqstan Team, il nostro team WorldTour, siamo obbligati a pensare in modo più ampio, cercando corridori giovani e promettenti non solo in Kazakistan, ma in tutto il mondo. Stiamo perseguendo due obiettivi contemporaneamente: creare una squadra forte e competitiva che sia in grado di lottare per i migliori risultati in prestigiose gare europee e scoprire il potenziale dei giovani che avranno la possibilità di arrivare al livello WorldTour, entrando a far parte della principale squadra ciclistica kazaka» ha dichiarato Alexandr Vinokurov, General Manager del team Astana Qazaqstan.


Roster della squadra

Daniil Pronskiy, Kazakistan, 21 anni. Campione junior kazako di corsa su strada (2018), campione asiatico ITT junior (2018), vincitore del Grand Prix Velo Alanya (2020), terzo alla Belgrado Banjaluka (2020).

Orken Slamzhanov, Kazakistan, 20 anni. Terzo nella gara su strada dei Campionati Asiatici Juniores di Ciclismo (2019), terzo nella corsa su strada dei Campionati Nazionali Kazakistan U23 (2021).

Nicolas Vinokurov, Kazakistan, 19 anni. Secondo nella corsa su strada dei Campionati Nazionali Junior Kazakistan (2019), 8° nella corsa su strada dei Campionati Nazionali Kazakistan U23 (2021), vincitore del Tour de la Region Sud PACA Junior (2020), secondo al Tour du Gevaudan Occitanie (2020), secondo alla Vuelta a Talavera Junior (2020).

Alexander Vinokurov jr., Kazakistan, 19 anni. 7° alla Vuelta a Talavera Junior (2020), 10° nella cronometro individuale dei Campionati Nazionali Kazakistan U23 (2021).

Andrey Remkhe, Kazakistan, 18 anni. Campione ITT junior kazakistan (2021), secondo nella gara su strada dei Campionati Nazionali Junior Kazakistan (2021), vincitore della Kayseri Junior Race e della Velo Erciyes Junior Race (2021).

Harold Martin Lopez, Ecuador, 20 anni. Campione U23 Ecuador ITT (2021), secondo nella corsa su strada dei Campionati Nazionali Ecuador U23 (2021), vincitore di tappa alla Vuelta Ciclista Internacional a Costa Rica (2019), vincitore di tappa alla Vuelta a Guatemala (2020), terzo alla Vuelta al Ecuador (2020).

Juan Carlos Lopez, Colombia, 20 anni. 8° alla Vuelta a Colombia U23 (2021), 5° alla Vuelta del Porvenir (2019).

Gianmarco Garofoli (nella foto), Italia, 19 anni. Secondo al Giro Ciclistico della Valle d'Aosta – Monte Bianco (2021), campione italiano juniores di corsa su strada (2019), vincitore del Trofeo Buffoni (2019).

Pablo Sanchez, Francia, 19 anni. Terzo al GP de la Saint-Romain (2021), terzo alla Vuelta a la Subbetica (2020), terzo al Tour du Gevaudan Occitanie (2020).

Matiss Kalverss, Lettonia, 18 anni. Junior lettone di corsa su strada e campione ITT (2021). Dal 1° febbraio entrerà a far parte del team anche lo specialista italiano del ciclocross Davide Toneatti. Davide Toneatti, Italia, 20 anni. Secondo (2020) e terzo (2021) ai Campionati Italiani U23 di ciclocross, vincitore della gara di ciclocross di Brugherio (2021).

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Prima o poi si torna alle origini. Capita anche a Sonny Colbrelli, il miglior ciclista italiano dell’anno: presentandosi nella sede della Merida Italy, a Corte Tegge, per ritirare una mountain bike realizzata in esemplare unico per lui, il Cobra rivive...


Non è stato lui a scegliere la bici, ma la bici a volere lui. Come una dea che s’impadronisce di un guerriero fino a renderlo eroico, leggendario, mitico. E Piero Marchesi, a suo modo, eroico, mitico, leggendario lo è. Anche...


Oggi inizia dicembre, ultimo mese dell'anno solare ma già il primo della nuova stagione agonistica. Il calendario di un ciclista professionista non è lo stesso di una persona che svolge un lavoro con ritmi più canonici. Noi corridori in genere...


È una storia che va avanti quella tra Drone Hopper Androni Giocattoli e Bottecchia. Saranno, infatti, le biciclette dell’azienda di Cavarzere ad equipaggiare il team. Sarà il sesto anno di una partnership solida come spiega Marco Bellini, il responsabile sponsor...


Astoria Wines è protagonista non solo sul podio del grande ciclismo (come avviene al Giro d’Italia, a La Vuelta Espana o in tante altre occasioni internazionali), ma stavolta anche in gara. Filippo Polegato, AD di Astoria Wines, è stato infatti...


Il 2022 sarà l’anno dei colombiani: a dirlo è stato Rigoberto Uran alla stampa nazionale, fermamente convinto che il prossimo anno la vittoria al Tour de France sarà di Egan Bernal. A voler brillare però, non ci saranno solo i...


Dopo i direttori di corsa, buona la prima anche per l’aggiornamento delle moto staffette e scorte tecniche svoltosi a Bologna il 28 novembre. La recente facoltà accordata alle Commissioni Regionali di fare formazione nel comparto sicurezza, con più autonomia, valorizzando...


La Pedala con i Campioni è pronta per mostrarsi per la ventiduesima volta nel ricordo di Michele Scarponi mercoledì 8 dicembre a Brinzio, nell’alto Varesotto. La manifestazione cicloturistica a scopo benefico più amata e partecipata della provincia di Varese è...


Proseguono a pieno ritmo i preparativi per la stagione 2022 e proprio nei giorni scorsi lo staff tecnico dell’Union Européenne de Cyclisme e quello della Federazione Ciclistica Portoghese hanno partecipato ad una serie di riunioni per definire tutti i dettagli...


Il nuovo numero di tuttoBICI, quello di DICEMBRE 2021, è arrivato! Il novantaduesimo numero digitale di tuttoBICI è disponibile nei chioschi virtuali. Da oltre otto anni, infatti, abbiamo detto addio alla carta, addio alle edicole: tuttoBICI è stato il primo ad entrare nella nuova era digitale e...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI