VERSO IL FUTURO, NASCE LA BIKE SCHOOL NAPOLI

NEWS | 26/10/2021 | 07:30

Nasce a Napoli la prima scuola di ciclismo riconosciuta dalla Federazione Ciclistica Italiana. La Bike School Napoli è gestita dall’associazione sportiva dilettantistica Emmevi con Mario Fontana come direttore tecnico che opera sul territorio metropolitano da dieci anni con esperienza in diverse discipline sportive, tra cui le attività di triathlon.


Ospitata nel Centro Sportivo di Cercola, la Bike School Napoli si rivolge a giovani dai cinque ai sedici anni, sia femmine che maschi, che potranno svolgere gli allenamenti su due campi: quello sterrato dedicato alle attività di mountain-bike e la pista di atletica per le attività di strada. Una duplice opportunità all’interno dello stesso impianto sportivo, occasione unica in tutto il territorio della Regione Campania che fa della neonata scuola un realtà attrezzata e con gli spazi adeguati per allenamenti e riscaldamenti.


Bambini e adolescenti sono i protagonisti di un programma didattico-sportivo polivalente avendo la possibilità di essere coinvolti anche nella disciplina della corsa. Il programma prevede una formazione a partire dalle nozioni basilari. Si accoglie anche chi non è mai salito in sella: la scuola garantisce l’attività di avviamento indispensabile per chi non sa ancora pedalare e tenere l’equilibrio sulle due ruote. Gli allievi, divisi in specifici gruppi a seconda delle abilità e dell’età, lavoreranno, nel corso dei prossimi mesi, su specifici obiettivi così da diventare i protagonisti della prossima stagione agonistica di ciclismo.

Dal cuore di Napoli ai Comuni vesuviani, la neonata scuola accoglie giovani dall’intero territorio metropolitano proponendosi come un importante punto di riferimento per bambini e adolescenti che non hanno mai approcciato allo sport o che hanno voglia di sperimentare nuove discipline. Inoltre, Bike School Napoli è particolarmente sensibile alle esigenze di giovani con bisogni educativi speciali o con lievi forme di disabilità coinvolti in lezioni tenute da personale qualificato.

Un lavoro di inclusione su cui Mario Fontana lavora da anni considerando lo sport come strumento di prevenzione sociale e di antidoto contro qualsiasi forma di devianza e violenza. Bike School Napoli declina e mette in pratica i valori dell’associazione sportiva dilettantistica Emmevi coinvolgendo anche bambini e ragazzi che provengono da contesti delicati o che sono protagonisti, loro malgrado, di spiacevoli situazioni economiche, sociali e di altro genere. In questo senso la realtà sportiva ha attivato delle iniziative di sensibilizzazione e di promozione per individuare giovani da rendere protagonisti delle prossime sfide sportive: sono da esempio gli accordi di partenariato promossi con diversi istituti scolastici dell’area metropolitana di Napoli e con realtà associative che operano sul territorio così da potenziare reciprocamente le attività a favore di persone svantaggiate.

«Sono felice e orgoglioso di aver promosso questa iniziativa e al contempo sono consapevole degli oneri che mi competono come direttore sportivo ma anche e soprattutto, come educatore» afferma Mario Fontana, fondatore e direttore tecnico di Bike School Napoli, che aggiunge: «Sono sempre stato consapevole della valenza dello sport come strumento di educazione e crescita individuale, l’ho sperimentato negli anni di attività. Vedere tanta adesione mi dà molta fiducia: i numeri da soli non mi bastano, voglio tanta qualità, voglio fare la differenza. Con tutti i collaboratori sportivi tendiamo a dare vita a un’esperienza che possa essere riferimento regionale e perché no, nazionale». 

«L’associazione sportiva dilettantistica Emmevi è riuscita a riportare il ciclismo in una zona dove era storico», dichiara Umberto Perna, responsabile attività del settore giovanile del Comitato Campania, che insiste: «Da parte nostra non mancherà il giusto sostegno a questo valevole progetto».

Per informazioni e iscrizioni è possibile contattare Bike School Napoli attraverso il numero 3395770360, l’e-mail asdemmevi@gmail.com e la pagina Facebook https://www.facebook.com/bikeschoolnapoli.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Caro Direttore, faccio slancio di diplomazia: lode e applausi, senza ironia, a chi organizza e dirige un Grande Tour. Con tutto quello che il Padreterno ci ha destinato negli ultimi tempi, non può essere che così. Mi permetto di aggiungere,...


Canyon ne è certa,  la nuova Torque non ha confini e può accontentare qualsiasi rider nei bike park di tutto il mondo o competere all’Enduro World Series. Vi sembra poco? Messi da parte il proclami una cosa è certa, gli ingegneri Canyon...


Ci ha lasciato Ferruccio Ferro. Ex corridore e direttore sportivo di numerose squadre ciclistiche. Ferro aveva 69 anni. Abitava a Bertipaglia in provincia di Padova e fu lo scopritore quando era dilettante di Matteo Tosatto ex professionista e attuale direttore...


È stata una festa, in piena regola, come deve essere in certe occasioni. Una festa per i 30 anni della Colpack azienda leader mondiale nella raccolta differenziata (sacchi in polietilene etc) di Mornico al Serio (Bergamo). Un traguardo, una meta,...


Nel suo primo anno con la Intermache – Wanty Gobert Lorenzo Rota, bergamasco di 26 anni, più volte è andato vicino alla vittoria e il prossimo anno vuole fare meglio. Nella squadra belga è arrivato uno sponsor italiano conme la...


Il 16 dicembre verrà alzato il velo sulla edizione 2022 della Vuelta a España e i riflettori cominciano a puntarsi su Madrid per la cerimonia di presentazione ufficiale. Conosciamo già le pprime tre tappe che si svolgeranno in Olanda, con...


Dopo la vittoria di Wout Van Aert a Boom, tutti gli appassionati del ciclocross attendono con molto interesse il rientro alle corse di Mathieu van der Poel, previsto per il prossimo 18 dicembre a Rucphen. A frenare l’entusiasmo dei tifosi...


Il 2022 sarà un anno importante e speciale per il Club Ciclistico Canturino 1902. La blasonata equipe comasca festeggerà i 120 anni di fondazione e, per la prima volta nella sua storia, allestirà una formazione femminile nella categoria Donne Junior....


La storia d’amore tra Marco Villa e la pista durada oltre trenta anni. Da dilettante prima, poi all'esordio nel professionismo icon i colori di Amore e Vita Beretta nel ’94, scoperto e lanciato dal più grande talent scout del ciclismo...


Il mongolo Jambaljamts Sainbayar (Terengganu Cycling Team) ha vinto il The Princess Maha Chakri Sirindhorn's Cup Tour of Thailand che si è concluso con la sesta e ultima frazione in località Hat Yai Park dove si è imposto l'olandese Adne...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI