IL DOPO CASSANI. FONDRIEST RINGRAZIA, BENNATI LANCIATO VERSO L'AMMIRAGLIA AZZURRA

NAZIONALE | 30/09/2021 | 17:15
di Guido La Marca

In attesa di conoscere cosa deciderà di fare Davide Cassani (se accettare o meno la direzione generale della “Ciclistica Servizi”, società di proprietà della Federazione, che con questa società può organizzare eventi e realizzare un profitto che vada a sostenere le attività istituzionali), Maurizio Fondriest ha decide e comunicato di fare un passo indietro. Forse anche perché da giorni si sta facendo largo la candidatura di Daniele Bennati, con il quale si sta già lavorando al contratto che lo legherà per i prossimi tre anni alla maglia azzurra, lui che con la casacca dell’Italia è stato per anni punto di riferimento e “regista” in corsa, riconosciuto e apprezzato da tutti. Sei mondiali e una crono squadre (5° posto), adesso è prossimo a prendere l’eredità di Davide Cassani, che oggi vive l’ultimo giorno da CT, visto che proprio oggi scade il contratto che lo lega alla Federazione.


Sarà per i rumors che danno ormai per fatta l’operazione Bennati Ct, ma Maurizio Fondriest – uno dei tre nomi candidati assieme a Pippo Pozzato e presi in considerazione dal presidente federale Cordiano Dagnoni – ha sentito l’esigenza di telefonare questa mattina al numero uno del ciclismo italiano per ringraziarlo e comunicargli che si chiamava fuori, anche se forse non ce n’era neanche bisogno.  


«Sono stato combattuto. Ero diviso in due, accettare o rinunciare – racconta a Gazzetta.it -. Cinque anni fa avrei detto subito di sì, prima che iniziasse con Paolo Alberati il progetto di seguire tanti giovani corridori. Ma adesso non me la sento di lasciare tutto. Potevo cercare soltanto il prestigio personale - dice Fondriest, che ha 56 anni e in carriera ha vinto anche la Sanremo 1993, due Coppe del Mondo ed è stato più volte numero 1 della classifica mondiale -, ma ho una responsabilità verso questi giovani. Abbiamo dieci professionisti e dieci tra juniores e under 23, dobbiamo stare vicino a loro. Ho ringraziato il presidente Dagnoni per la fiducia».

Fondriest era stato indubbiamente il primo nome papabile con concrete possibilità di successo. Adesso rimane quello di Filippo Pozzato, ma ormai sembra tracciata la strada che conduce sull’uscio di casa del 41enne ex azzurro aretino con 18 stagioni nella massima serie. La nomina è attesa a metà ottobre, la settimana dopo il Giro di Lombardia, quando verranno annunciate le nuove figure della Struttura tecnica federale.

 

 

 

 

 

Copyright © TBW
COMMENTI
Bennati il migliore..
30 settembre 2021 17:48 insalita
Nella speranza di non vedere gironzolare l'ex CT, salvo ripensamenti alla Matterello bis!!!!!, penso che Bennati sia il miglior candidato a guidare la Nazionale....

Cose da pazzi
30 settembre 2021 20:55 Bosc79
Bennati...... chi? Come ciclista era molto discutibile.......

sia
30 settembre 2021 22:47 Line
il miglior candidato ? ma se nn e mai salito su una macchina ... in bocca al lupo

line ??
1 ottobre 2021 08:10 kristi
e invece cassani ??? mi sa che ti confondi cassani faceva il COMMENTATORE tecnico in TV ...non il DIRETTORE tecnico in ammiraglia prima della nomina a ct . informatevi prima di parlare

Bennati brava persona ma...
1 ottobre 2021 08:11 geo
Bennati è una gran brava persona, ma manca di personalità ed autorità da leader, non ha esperienza da DS..... ma con tutti i ds che ci sono in tante squadre Worltour non ce n'è nessuno disponibile? (Martinelli, Baldato, Sciandri, Bramati, Volpi, Maini......)

Bennati
1 ottobre 2021 15:31 Alex85
Concordo con chi dice che sia una brava persona, sempre misurata e mai fuori dalle righe...
Sono in generale un po' perplesso delle scelte e queste mi fanno pensare che il nuovo corso federale non sappia esattamente che pesci pigliare...
Si era parlato di un CT part-time con un club e poi non se ne è più saputo nulla (forse anche per evitare conflitti di interesse): secondo me hanno capito che è meglio starsene alla larga.
Fosse Bennati sarebbe il secondo CT che passa dal microfono RAI all'ammiraglia azzurra!
Strana coincidenza anche questa...

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Ilaria Tambosco e Riccardo Da Rios firmano due belle vittorie nell'internazionale Ciclocross di Illnau, in Svizzera. La giovane Tambosco (foto) friulana di Maiano in provincia di Udine, della società sportiva Sanfiorese, ha conquistato il successo con le allieve anticipando di...


Archiviati i due terzi posti di Giacomo Villa a Varignana e di Francesco Galimberti nella cronoscalata di Prarostino, la Biesse Carrera si proietta sulla classica COPPA UGO AGOSTONI (1.1) in programma, giovedì 29 settembre a Lissone, provincia Monza&Brianza. I direttori...


Sebastian Larsen fa sventolare ancora una volta la bandiera norvegese sul Giro di Spagna riservato alla categoria U23. Il portacolori Team Ringerikskraft, già vincitore ieri, si è ripetuto oggi tagliando per primo il traguardo in leggera salita di Pomaluengo; alle...


Chris Froome è stato vittima di un incidente ieri mentre rientrava a casa al termine dell’allenamento. Il britannico, quattro volte vincitore del Tour de France, ha spiegato a VeloNews: «Ieri sono uscto per una pedalata domenicale, giornata perfetta, tempo splendido...


L'italiana Silvia Persico è stata senza dubbio una delle più grandi rivelazioni della stagione internazionale di ciclismo femminile 2022. Dalla medaglia di bronzo conquistata ai Campionati del Mondo di Ciclocross di inizio anno ai suoi sorprendenti risultati nelle gare su...


Quella che si correrà sabato 1 ottobre con partenza da Carpi ed arrivo al Colle di San Luca a Bologna si annuncia ancora una volta come una grande edizione del Giro dell’Emilia Granarolo. Alla gara organizzata dal gruppo Sportivo Emilia,...


Torna questa sera alle 21 su Bike l'appuntamento con Scatto e Controscatto, la rubrica settimanale dedicata al grande ciclismo. La conduzione è affidata come sempre Francesca Cazzaniga e Pier Augusto Stagi mentre l'ospite in collegamento sarà Lorenzo Rota, protagonista ieri...


Da questa settimana prenderà il via un intenso ultimo mese di appuntamenti sportivi, che vedrà la Bardiani CSF Faizanè correre molto spesso sulle strade d’Italia. Da martedì 27 settembre il team sarà impegnato sulle strade della Cro Race, mentre i...


Mathieu van der Poel è stato processato e condannato ad una pena pecuniaria questa mattina, ma ha riavuto il suo passaporto e può ripartire con i suoi compagni di nazionale con il volo che lascia Sydney alle 10 ora italiana,...


Il Veneto - e in particolare il Bellunese - si prepara a giocare ancora una volta un ruolo determinante nella storia del Giro d’Italia. La corsa rosa arriverà in Veneto mercoledì 24 maggio con l’arrivo di Caorle, per poi proporre due...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach