FCI. INCONTRO CASSANI-DAGNONI: NIENTE AMBASSADOR MA UNA PROPOSTA CONCRETA. TRA UNA SETTIMANA LA RISPOSTA

POLITICA | 29/09/2021 | 18:18
di Guido La Marca

Si sono incontrati questo pomeriggio alle 17 e hanno discusso con la solita franchezza e la comune voglia di costruire. C'era grande attesa per l'appuntamento che si erano dati il presidente della Federazione Ciclistica Italiana Cordiano Dagnoni e l'ormai ex ct dei professionisti Davide Cassani.


Nell'incontro Dagnoni ha confermato una volta di più il desiderio di avere al suo fianco Davide Cassani, anche se in un ruolo diverso da quello tecnico svolto negli ultimi otto anni. La proposta ci risulta essere stata quella di un contratto triennale con l'incarico di direttore generale della Ciclistica Servizi, vale a dire l'organo operativo della Federazione. Un contenitore nel quale potrebbero confluire, per esempio, le gare che Cassani già segue in prima persona, come il Giro d'Italia Under 23 e il Giro di Romagna per Dante Alighieri, per fare un esempio, e altri progetti di cui il dirigente romagnolo potrebbe occuparsi in prima persona.


All'uscita dell'incontro, durato poco meno di un'ora, Davide Cassani ha spiegato a tuttobiciweb: «Devo ringraziare ancora una volta il presidente Dagnoni per il dilaogo costruttivo che abbiamo portato avanti. Confermo che non si è parlato del ruolo di Ambassador, che come ho già detto non mi interessa, mentre sono estremanete lusingato per la proposta che mi è stata fatta. Ho chiesto al presidente di poter riflettere e mi sono preso una settimana di tempo per rispondergli».

Dal canto suo Cordiano Dagnoni precisa «che di cose da fare per la Ciclistica Servizi ce ne sono tantissime - ha spiegato sempre a tuttobiciweb -: dall'organizzazione di gare di vario genere e tipo, alla Formazipone, estremamente importante e strategica per la nostra visione di Federazione, in un monento in cui le aziende non solo stanno investendo nel green, ma al loro interno stanno mettendo figure come il “Mobility manager”. Insomma, uno come Davide credo che sia il profilo di persona giusta per poter fare un ulteriore salto a tutto il settore del ciclismo, che deve guardare alla tradizione, ma anche al futuro di questo sport e di una disciplina che può essere coniugata in tantissime coniugazioni».

Copyright © TBW
COMMENTI
ambassador
29 settembre 2021 21:21 siluro1946
Penso che Cassani si sia preso una settimana per decidere e poter sentire il suo tutor Renato di Rocco che ancora è presente in UCI e sicuramente vuole creare problemi a Dagnoni. Cassani rifiuterà ogni incarico.

X quanto ancora ?
30 settembre 2021 07:13 Roubaix77
Ma e' possibile leggere altro, o si deve parlare di Cassani sino al 2030 ??? Ma anche no , grazie

Malessere
30 settembre 2021 11:43 Pino1943
Caro Cassani premetto che se fossi stato il presidente della F.C.I.forse Ti avrei licenziato almeno 2 anni fa.Ora non ho cambiato idea ma dopo il trattamento del rimpatrio da Tokio avuto dal presidente,prima di tutto il rimpatrio,poi qualche frase di troppo,la mancanza alla presentazione delle maglie azzurre.Sono convinto che Tu faccia ombra al presidente.Mi auguo che Tu possa ricevere allettanti offerte sempre nel ciclismo,non come tecnico,in modo da rifiutare le sue offerte.Non se uomo da scrivania e non Ti fidare l'ambiente è pessimo e voi tecnici fatte la vostra parte.Auguri di vero cuore:

Cassani
1 ottobre 2021 18:12 Lunona
Davide e' un grande uomo del ciclismo sotto molti punti di vista!!

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
E' iniziata ufficialmente da San Vincenzo nei pressi di Cecina, in Toscana, la stagione 2024 della Petrucci Parkpre Team Aries. La formazione piemontese è in collegiale sul territorio livornese per ultimare la fase di preparazione in vista del debutto ufficiale in...


La prima corsa del 2024 per Primoz Roglic sarà in Francia, quando il 3 marzo lo vedremo al via della Parigi-Nizza. La stagione dello sloveno proseguirà poi con i Paesi Baschi e poi il Giro del Delfinato, prima di volare...


Alla presentazione degli eventi primaverili RCS la scorsa settimana c'era pure Moreno Moser, vincitore nel 2013 della Strade Bianche. Dalla corsa senese giovane ma già mitica, e rinnovata quest'anno con doppio circuito finale e distanza complessiva di 215 chilometri, parte...


Il mese di marzo è alle porte e si comincia a sentire profuno di primavera, almeno per quel che riguarda il ciclismo. E la primavera, come preambolo alle grandi classiche, porta con sé l'appuntameto con le prime gare a tappe...


Q36.5 introduce Elemental: la nuova collezione per la primavera e l’estate del 2024. La nuova collezione si compone di due linee capisaldo del marchio bolzanino: Dottore Pro e Gregarius Pro. Nei prodotti Dottore Pro, Q36.5 utilizza un tessuto tridimensionale caratterizzato da un tempo di asciugatura più...


La Coppa San Geo che si corre sabato 24 febbraio con partenza da Ponte San Marco e arrivo a San Felice del Benaco, fin dalla sua prima edizione è stata seguita, descritta, corteggiata e vinta da giornalisti e corridori che...


Il più giovane della squadra è il lucchese Pini che compirà 19 anni il 7 marzo prossimo; quello con la maggiore età invece Senesi classe 2002. E’ una squadra giovane, tutta di under 23 la lucchese Gragnano Sporting Club-La Seggiola,...


“Aspettando…… il Tour de France” che partirà da Firenze il 29 giugno, arriva sabato prossimo la Firenze-Empoli, la classica promossa dai compianti Paolo Marcucci e Renzo Maltinti nel 1988 e che da allora apre in Toscana la stagione dei dilettanti....


Oggi, 14 anni fa, morì Vanni Pettenella. Grazie al Comune di Milano, e in particolare al Municipio 9, ho dato parole e voce a questo podcast sulla vita e i miracoli di un pistard geniale e semplice. A ricordo di...


La tappa più dura del Tour du Rwanda arriva già al terzo giorno su otto: sette Gran Premi della Montagna in 140 chilometri a premiare il giusto mix di tenuta e potenza. Un tragitto da Huye a Rusizi che premia...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi