EXTRAGIRO. SABATO SI APRE LA STAGIONE CON L'OMAGGIO AD ANTONIO PLACCI

DILETTANTI | 13/04/2021 | 07:54

Si apre sabato 17 aprile l’intenso calendario agonistico messo in campo nel 2021 da ExtraGiro, il gruppo organizzativo nato dalla collaborazione tra la Nuova Ciclistica Placci 2013 presieduta da Marco Selleri e Communication Clinic di Marco Pavarini, che negli ultimi ha rilanciato il Giro d’Italia U23, contribuito alla ripartenza del ciclismo in Italia a luglio 2020 e realizzato l’impresa di organizzare i Campionati del mondo di ciclismo professionistico su strada in soli 21 giorni.


La prima corsa in calendario nel 2021, primo impegno di un mese di aprile che vedrà anche Trofeo Città di Meldola, Strade Bianche di Romagna e Giro di Romagna per Dante Alighieri, è il 100° Anniversario di Antonio Placci, una gara per Elite e Under 23, a Bubano di Mordano, su un circuito di 7,1 km da ripetere 19 volte per un totale di 134,9 km.


La corsa è intitolata ad Antonio Placci: era un giovane corridore emergente di Bubano, 22enne nel 1921, quando perse la vita in un incidente in sella alla sua bici. A lui sono state dedicate numerose manifestazioni, tra cui la Coppa Placci, classica italiana per ciclisti professionisti organizzata per tanti decenni dall’US Imolese.
La gara è organizzata da ExtraGiro con la collaborazione congiunta delle due società sportive locali che portano il nome dello sfortunato corridore e che con questo evento sportivo intendono ricordarne la figura: Nuova Ciclistica Placci 2013, presieduta da Marco Selleri, e Placci Bubano Mordano, presieduta da Marco Federici. Importante il supporto degli sponsor locali BCC della Romagna Occidentale, Barzanti e Emmegi.

Al via della gara sono attesi circa 190 corridori di 38 squadre, una nutrita rappresentanza che vedrà al via la Nazionale Italiana del CT U23 Marino Amadori, tre team stranieri (la svizzera VC Mendrisio, la britannica Holdsworth Zappi e la statunitense Hagens Berman Axeon, guidata da Axel Merckx) e tutto il meglio delle formazioni italiane di categoria.

La gara dedicata al 100° anniversario di Antonio Placci prenderà il via sabato 17 aprile alle ore 13.30 da via Lume a Bubano, a pochi passi da dove il giovane ciclista viveva e lavorava cento anni fa. Il circuito di 7,1 km si mantiene tutto nel territorio comunale di Mordano, affrontando via Lume, via Cavallazzi, via Lughese Sud, via Borgo General Vitali, via Lama, via San Francesco e di nuovo via Lume. Arrivo previsto tra le 16.25 e le 16.45.

IL GRUPPO EXTRAGIRO - ExtraGiro, il gruppo organizzativo coordinato da Marco Selleri e Marco Pavarini (Nuova Ciclistica Placci 2013 - Communication Clinic), ha messo al centro delle proprie attività la bicicletta come motore di sviluppo e di rilancio per i territori e per il turismo sostenibile. Oltre a un ricco calendario agonistico che parte con il 100° anniversario di Antonio Placci e comprende Trofeo Città di Meldola, Strade Bianche di Romagna, il Giro di Romagna per Dante Alighieri (22-25 aprile), il Giro d’Italia Giovani Under 23 (3-12 giugno) e i Campionati italiani di ciclismo Elite uomini in linea e Donne e Uomini Elite e Donne Junior a cronometro (18-20 giugno), tra i progetti di ExtraGiro figurano anche la formazione sul tema del mobility management, forniture di flotte e-bike, percorsi di valorizzazione delle piste ciclabili e l’app Museo Digitale Diffuso del Ciclismo (MDD), nato dalla volontà di salvaguardare il patrimonio narrativo ed immateriale del ciclismo.

Info, altimetria e cronotabella della corsa: https://www.extragiro.it/100-anniversario-antonio-placci-la-gara/

Vedi il percorso in 3D: https://www.youtube.com/watch?v=TZasXlS-Mog

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
C'è anche la Francia nel calendario della Vini Zabù che aprirà un mini ciclo di corse in terra francese con il Tour d'Eure et Loir in programma dal 14 al 16 maggio. Tre le frazioni che verranno affrontate dal team...


Joao Almeida non ci sta e questa mattina al villaggio di partenza di Piacenza ha avuto il suo bell'impegno: il portoghese ha incontrato la giuria per spiegare che ieri non ha commesso alcuna infrazione e quindi non meritava l'ammonizione (accompagnata...


Difficile marcare il campo d’azione di una gravel, del resto questa speciale bici intrappola il neofita, lo stradista e il biker in cerca di nuove emozioni. Tutto accade come una esperienza quasi ancestrale e per come la vedo io, vi...


Wout van Aert potrebbe essere costretto a cambiare i suoi programmi di avvicinamento al Tour de France. Il belga della Jumbo Visma, infatti, è stato operato per una appendicectomia. Scrive il quotidiano belga Het Laatste Nieuws che Van Aert era...


La stagione di Thibaut Pinot rischia davvero di trasformarsi in calvario. Lo si capisce chiaramente dalle parole del general manager della Groupama-FDJ Marc Madiot rilasciate ad Eurosport francese: «C'è una possibilità su un milione di vedere Thibaut al via del...


Tramite il canale del tam-tam sempre attivo, seppure assai stagionato, degli specialisti del mezzofondo - gli “stayer” di collaudata esperienza a livello internazionale che guidavano le mastodontiche cilindrate dei tempi che furono sulle piste di tutto il mondo - è...


E’ tappa tutta emiliana questa quarta frazione, la prima al di fuori del Piemonte per il Giro d’Italia n. 104, con un percorso che conduce dal cuore della Pianura Padana, Piacenza, a Sestola, sull’Appennino Modenese. L’altimetria propone una prima parte...


Davide Cimolai la vittoria l’ha cercata e l’arrivo a Canale lo aveva cerchiato sul suo Garibaldi come uno degli obiettivi possibili da raggiungere. Voleva vincere e dedicare il successo alla sua compagna, a casa, che tra pochi giorni darà alla...


Storie di corse e di corridori, di maglie e di mogli, di tappe e di toppe, di scatti e di cotte, e perfino di qualche vittoria. La seconda puntata è dedicata a Sandro Quintarelli: Ciamberle. Accadde al militare: gli fecero...


Geoffrey Bouchard della AG2r Citroen e Callum Scotson della BikeExchange nella seconda tappa, Samuele Zoccarato della Bardiani CSF Faizané e Joao Almeida della Deceuninck Quick Step nella terza tappa. Sono i quattro corridori sanzionati finora dalla giuria per lancio di...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155