SLOVENIA. POGACAR BATTE ROGLIC E CONQUISTA IL TITOLO NAZIONALE DELLA CRONO. VIDEO E GALLERY

PROFESSIONISTI | 28/06/2020 | 14:47
di Paolo Broggi

Pogacar-Zigart, la coppia più veloce di Slovenia... Pochi minuti dopo il successo della fidanzata, infatti, Tadej Pogacar ha conquistao il titolo nazionale della crono prendendosi una bella rivincita su Primoz Roglic, che lo aveva sconfito una settimana fa nella prova in linea.

Pogačar ha chiuso la sua prova con il tempo di 31'10"48 mentre Primož Roglič si è fermato a 31'19"01 con Jan Polanc, compagno di squadra di Pogacar nella UAE Emirates, si è piazzato terzo in 32'57"23. Quarta posizoone per l'esperto Jani Brajkovič e quinta per Marko Pavlič.

La prova si è svolta su un percorso di 15,7 chilometri che prevedeva nella parte iniziale una salita di 7,9 km con una pendenza media del 6,9 per cento. Il percorso ha spinto i corridori ad adottare scelte tecniche differenti: Pogacar e Polanc hanno cambiato la bicicletta dopo la salita mentre Roglic ha preferito continuare senza interruzioni. Da segnalare che i migliori hanno preso il via sotto la pioggia.

Pogacar bissa così il titolo conquistato lo scorso anno mengre Roglic non è riuscito a centrare la doppietta strada-crono che in Slovenia è stata centrata da un solo corridore, Saša Sviben. nel 1997.

“È davvero entusiasmante riuscire a vincere dopo il secondo posto della scorsa settimana. Conoscevo molto bene il percorso, lo abbiamo studiato meticolosamente allenandoci su queste strade molte volte durante la settimana - ha detto Pogacar -. Anche Jan ha dimostrato che la sua condizione è buona, sono contento che abbia centrato il bronzo, dato che nella prova in linea aveva lavorato tantissimo per me. Essere in due sul podio è un fantastico risultato per la squadra”.

In corsa, ovviamente fuori gara per quel che riguarda la corsa al titolo, anche Alessandro De Marchi. Il friulano del team CCC - che al traguardo di ha raccontato di un percorso davvero molto molto esigente - ha chiuso con il tempo di 34'21"64, che gli è valso l'ottava posizione.

ORDINE D’ARRIVO

1. Pogačar Tadej (UAE-Team Emirates) in 31:10
2. Roglič Primož (Team Jumbo-Visma) a 0:09
3. Polanc Jan (UAE-Team Emirates) a 1:47
4. Brajkovič Janez (Adria Mobil) a 1:53
5. Pavlič Marko (Elite) a 2:52
6. Novak Domen (Bahrain - McLaren) a 3:01
7. Bole Grega (Bahrain - McLaren) a 3:10
8. Hočevar Kristjan (Adria Mobil) a 3:55
9. Čemažar Nik (Elite) a 3:57
10. Mugerli Matej (Continental Team Sport.Land. Niederösterreich) a 4:07

 
Copyright © TBW
COMMENTI
In attesa della prima crono in Italia...
29 giugno 2020 02:58 lupin3
https://www.federciclismo.it/it/article/2020/06/27/linee-guida-per-la-ripresa-delle-manifestazioni-ciclistiche-individual/51b0a1e0-a1fd-47f4-8b6a-82e3fcae988a/
Societa organizzatrici, studiatevi bene il protocollo

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Domani a  Roveredo di Guà, in provincia di Verona, si torna a gareggiare con una prova a cronometro di 20 km. Con tutte le precauzioni legate ai protocolli antiCovid, il Team Colpack Ballan sarà in gara con 3 atleti: Antonio Tiberi...


Il 7 luglio il Presidente Renato Di Rocco, il Segretario Generale Paolo Pavoni, il Responsabile della Commissione Tutela della Salute e Medico Federale dott. Marciano e il Segretario della stessa commissione, dott. Mirri, hanno tenuto una call con la Commissione...


Anche Alberto Contador non ha resistito al fascino dell’Everesting e ha vinto la sfida che si era proposto di superare: arrivare a 8.848 metri di dislivello affrontando più colte la salita di Navapelegrín. L’ex campione ne aveva parlato quasi per...


Pronte per la ripresa! La lunga attesa è finita, finalmente le ragazze del team Eurotarget Bianchi Vittoria tornano in strada per la prima gara post-covid. Domani, sabato 11 luglio, Alice Gasparini, Arianna Sessi e la giovane junior Greta Tebaldi disputeranno...


"Sento di dover fare qualcosa per i ragazzi che gareggiano nelle categorie giovanili. Sono riconoscente a questo mondo, visto che qualcuno prima lo ha fatto per me. Vorrei poterli portare in bici i giovani, mi posso spostare nel raggio di...


Remco Evenepoel si sta allenando con i compagno di squadra della Deceuninck Quick Step in Val di Fass e tra meno di tre settimane si schiererà al via della Vuelta a Burgos, la prima gara ufficiale UCI della squadra dopo...


Nell'ambito degli appassionati di statistica emergono alcune curiosità ciclistiche. In questo caso ecco una graduatoria dei plurivincitori di tutti i tempi al netto dei circuiti.  Al primo posto primeggia sempre, come semrpe, sua maestà Eddy Merckx, con 263 successi, che...


Lo scorso anno la Movistar ha sorpreso tutti al Giro 2019 con Richard Carapaz e una condotta di gara che ha messo in croce i grandi favoriti Nibali e Roglic, ora promette di fare altrettanto puntando su Marc Soler. Maximilian...


Le sirene della Israel Start-Up Nation hanno suonato forte, ma alla fine Jasper Stuyven ha deciso di continuare la sua avventura con la Trelk Segafredo, firmando un rinnovo del contratto biennale. Stuyven nel team israeliano avrebbe potuto ritrovare il tecnico...


Nel corso di questi cinque mesi Chiara Teocchi è stata certamente una delle biker azzurre più "chiaccherate" ed attese nel panorama nazionale. Non fosse stato per lo stop forzato dal lockdown certamente un normale svolgimento degli impegni agonistici avrebbe richiamato...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155