D'AMICO UM TOOLS, PRESENTATO UN TEAM GIOVANE E AMBIZIOSO

CONTINENTAL | 14/02/2020 | 07:01

Non è casuale la scelta di Sestri Levante, nota per la magica Baia delle Favole, per la presentazione del team D’Amico UM Tools squadra Continental che si appresta ad iniziare la stagione agonistica. Già domenica prossima i ragazzi guidati da Massimo Codol e Luciano Gori saranno sulle strade della riviera di ponente per partecipare alla 57^ edizione del Trofeo Laigueglia. Una stagione da favola, questo si augura il team manager Ivan De Paolis che insieme a Roberto Portunato che rappresenta la novità e l’anima ligure della squadra, ha presentato i ragazzi nel corso di una affollata conferenza stampa.

Dodici gli atleti tesserati tra i quali spiccano Luca Raggio, enfant du pays, in quanto residente nel Tigullio e Michael Bresciani. Entrambi hanno alle spalle alcune stagioni con squadre Professional ed hanno tanta voglia di riscatto. Tra i confermati della passata stagione troviamo Ivan Martinelli, il più esperto del gruppo e il giovane Orlando Pitzanti.

Presenti inoltre una serie di giovani promesse quali Nicholas Rinaldi, Nicolas Nesi, Marco Pavan, che ha già avuto modo di mettersi in luce nel ciclocross giungendo 3° ai Campionati Italiani, Daniel Nastasi, Valter Ghigino, Guido Draghi, Maksym Bilvi (assente alla presentazione in quanto ancora in Ucraina per impegni con la Nazionale) e Nicolò De Lisi. Alla presentazione sono intervenuti l'assessore allo sport del Comune di Sestri Levante Mauro Battilana, i consiglieri regionali Giovanni Boitano e Claudio Muzio, il vicesindaco di San Colombano Fabio Zavatteri e il presidente del Comitato Regionale Ligure Fci Sandro Tuvo.

Il grande ciclismo che approda in Liguria ha visto la partecipazione degli organizzatori del Trofeo Laigueglia con Lino Bersani e Roberto Schiavon e del Giro dell’Appennino della storica U.S. Pontedecimo con Silvano Parodi e Fabio Barbieri. “Inizia la settimana stagione nel mondo delle Continental – spiega De Paolis - siamo un gruppo coeso con dei giovani promettenti che sicuramente non mancheranno di farsi valere a cominciare dal Trofeo Laigueglia di domenica”.

Dopo la presentazione, si comincia a fare sul serio. Il ds Massimo Codol ha comunicato il nome dei sette convocati per il l Trofeo Laigueglia, gara “Pro Series” che apre ufficialmente la stagione ciclistica in Italia. Codol punta sull’esperienza, ma non mancano alcuni giovani intenzionati a fare bene. Saranno al via Luca Raggio che nella passata edizione correva al fianco di Simone Velasco vincitore della corsa e, insieme ai compagni di squadra, era stato determinante nel favorirne il successo, Michael Bresciani in cerca di riscatto, Ivan Martinelli e il giovane Orlando Pitzanti gli unici quattro ad avere già disputato il “Laigueglia”. Completano la lista dei convocati Nicholas Rinaldi, Nicolas Nesi, Daniel Nastasi. Il team manager Ivan De Paolis per festeggiare degnamente la settima stagione nel mondo delle Continental spera di ottenere gli stessi risultati del 2004 quando, all’esordio tra i professionisti, la D’Amico riuscì a salire sul gradino più basso del podio a Laigueglia con Andrea Pasqualon.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Bello? Suggestivo? Affascinante? Scegliete voi l'aggettivo che più vi pice per questa immagine del Burj Khalifa, il grattacielo simbolo degli Emirati Arabi sulla quale stanotte campeggia la foto di Tadej Pogacar in maglia gialla accompagnata dal simbolo del Team UAE...


Mauro Gianetti, Ceo della UAE Emirates, sotto il palco del Tour de France guardava Tadej con il sorriso e gli occhi che brillavano. Gianetti in questa squadra ancora giovane ha avuto un ruolo importante, fin da subito ha creduto in...


È festa grande a Komenda, il paese natale di Tadej Pogacar. Tutti in piazza per celebrare il trionfo del nuovo fenomeno del ciclismo, il suo clamoroso successo al Tour de France. E ad animare la festa, l'allenatore di Tadej, Miha...


Questo non è stato, purtroppo, il Tour di Elia Viviani. Il velocista della Cofidis ha avuto un problema a un piede e nelle poche tappe riservate ai velocisti non è riuscito ad andare oltre un quarto posto. “Siamo finalmente arrivati...


Non è una vendetta, sia chiaro, ma una semplice storia di sport. Il protagonista della storia è Sam Bennett, 30 anni tra un mese, irlandese di Wervik, che ha fortemente voluto andar via dalla Bora Hansgrohe nello scorso inverno perché...


Un lampo verde a Parigi: Sam Bennett trionfa nella tappa conclusiva del Tour de France, 122 km da Mantes la Jolie a Parigi sugli Champs-Elysèes, chiudendo come meglio non avrebbe potuto la sua grande campagna francese. L'irlandese ha battuto l'iridato...


Tadej POGACAR. 10 e lode. Due Grandi Giri, due podi, un terzo alla Vuelta e una maglia gialla sul podio di Parigi. Tre tappe alla Vuelta e una maglia; tre tappe e tre maglie al Tour. Se non è un...


Grande performance del giovane talento Antonio Tiberi nell'internazionale Trofeo città di San Vendemiano-Trofeo Industria e Commercio prestigiosa gara del calendario UCI Europa Tour di classe 1.2MU. Il giovane romano di Gavignano, 19 anni del team Colpack Ballan, si è imposto...


C'è la firma dell'olandese Danny Van Poppel sull'edizione 2020 della Gooikse Pijl. Il portacolori della Circus Wanty Gobert ha vinto allo sprint precedendo nell'ordine Gerben Thijssen della Lotto Soudal e Arvid De Kleijn della Riwal Securitas). ORDINE D'ARRIVO 1. Danny...


Nacer Bouhanni ritrova la via della vittoria e mette la sua firma sulla 74a edizione del Grand Prix d'Isbergues-Pas-de-Calais, valido come quinta prova della Coppa di Francia. Il portacolori della Team Arkéa-Samsic ha battuto i connazionali Cardis e Dupont con...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155