VENETO, DOMENICA IL CONVEGNO DEI GIUDICI DI GARA

NEWS | 12/02/2020 | 07:25
di Francesco Coppola

Le reti sociali svolgono a tutti i livelli un ruolo importantissimo soprattutto nel determinare la risoluzione dei problemi e i sistemi di gestione delle varie organizzazioni. Sarà questo il tema centrale del 48° Convegno Tecnico promosso dalla Commissione Regionale dei Giudici di Gara del Veneto, coordinata da Sandro Checchin, in programma domenica 16 febbraio nella sala "Giorgione" dell'Hotel Fior, a Castelfranco Veneto, in provincia di Treviso, a partire dalle ore 9. Una riunione importante quella preparata da sempre da i Commissari di Gara del Veneto alla vigilia della partenza della nuova stagione agonistica su strada che sarà incentrata sull'interessante tema legato all'"Importanza dei social network per i Giudici di Gara" cui seguirà una tavola rotonda sull’uso degli stessi social network. Ad affrontarlo sarà l'Avvocato Fabio Rizzetto, esperto del settore e giudice di gara. La manifestazione, condotta da Mario Guerretta, proseguirà poi con gli argomenti legati alla Tessera Digitale 2020, alla registrazione su FattoreK e i casi pratici per le verifiche licenze. Ad affrontarli sarà il giudice di gara Pierluigi Candiotto. Si parlerà quindi del "Nuovo Disciplinare Scorte Tecniche: competenze, responsabilità e limiti applicativi" e a relazionare saranno i direttori di corsa internazionali Matteo Poretti e Alessandro Chies. Quest'ultimo anche componente la Commissione Nazionale Direttori di Corsa e Sicurezza.

A relazionare sull'operato della Commissione Nazionale Giudici di Gara saranno il presidente Antonio Michele Pagliara e la componente della stessa, Michela Vidori. Subito dopo toccherà a Sandro Checchin illustrare la relazione della Commissione Regionale Giudici di Gara del Veneto seguita poi dalle considerazioni. 

L'intensa mattinata dedicata al 48° Convegno Tecnico, dove viene messa a disposizione dei colleghi l'esperienza maturata durante la stagione precedente, proseguirà intorno alle ore 12 con la cerimonia delle premiazioni dei Giudici di Gara. A ricevere i primi riconoscimenti saranno i commissari in attività con anzianità di tesseramento pari a 10, 15, 20, 25, 30, 35, 40, 45 e 50 anni. Seguirà la consegna dei Premi Regional a Stefania Benetton, Michela Cecchin, Luca Girardi e a Francesco Parolin. Subito dopo sarà assegnato il Memorial dedicato a "Giovanni Rizzo" a Luca Masutti. I Distintivi d’Oro saranno consegnati ad Albino Bertazzon, Enrico Collodel e a Gino Mantovani. Premi speciali andranno ai nuovi Commissari Internazionali dell'Uci Michela Vidori, Chiara Compagnin e Federica Guarniero. La manifestazione sarà conclusa dalla consegna del 27° Memorial dedicato a "Michele Reghin", la prestigiosa borsa di studio che dal 1993 viene assegnata per l'ottimo rendimento scolastico e agonistico ad un corridore della categoria allievi. L'iniziativa è promossa dalla stessa Commissione con la collaborazione della famiglia Reghin e il Gruppo Amici di Michele". A ricevere il riconoscimento sarà il promettente corridore di Montebelluna (Treviso) e campione italiano a cronometro squadre Samuele Bonetto portacolori della Termopiave Valcavasia Junior Team.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Alexander Vinokourov non ha esitato a comunicarlo: «Il budget del team non ci consente di continuare a lavorare insieme. Sono sicuro che López non avrà difficoltà a trovare una nuova squadra»;  «Probabilmente il Giro sarà l'ultima gara di López con l'Astana». E...


È stata ancora una volta un’Androni Giocattoli Sidermec protagonista quella che ha disputato le ultime corse prima del grande appuntamento del Giro d’Italia che partirà il 3 ottobre prossimo. La squadra in questi ultimi giorni si è divisa con la...


Il colombiano dell’Arkea-Samsik Nairo Quintana, attraverso i social network, ha confermato di essere indagato dalle autorità francesi per sospetto uso doping e ma difende dalle accuse. Quintana assicura di essere pulito e spiega che nella sua stanza sono stati rinvenuti...


La nuova puntata di BlaBlaBike si occupa di due grandi appuntamenti: il primo appena terminato, e ci riferiamo al Tour de France, ed il secondo ormai all'orizzonte, e si tratta chiaramente del campionato mondiale. È Marco Marcato, gregario di fiducia...


Caro Direttore, quando si sostiene che il Ciclismo è uno Sport non si dice tutta verità. È molto di più di una forma di atletismo fisico, che già di suo ha i crismi della disciplina, ovvero di regole alle quali...


Direzione Veneto e Toscana per la formazione della Delio Gallina Colosio Eurofeed di Cesare Turchetti. Archiviata la trasferta in Polonia (Tour Malopolska), e l'internazionale Trofeo città di San Vendemiano in cui Luca Paladin ha raccolto una significativa nona posizione, la...


Finalmente i tifosi possono tornare a incitare i propri campioni dal vivo. Rispettando la distanza di sicurezza e indossando la mascherina, gli appassionati di ciclismo potranno assistere al Campionato del mondo UCI 2020 a Imola, in Emilia-Romagna. Da oggi sul sito ticketone sono in vendita gli ambiti...


Lo storico marchio transalpino ha recentemente presentato la nuova 765 Optimum+, una bici che fa della versatilità la sua arma migliore e punta a conquistare quel gruppo di ciclisti che non è ossessionato dal performance a tutti i costi. Questo...


Novità in casa Bardiani Csf Faizanè: con l’arrivo di Kevin Rivera e Jonathan Canaveral, entrambi già professionisti, il team della famiglia Reverberi abbandona dopo un decennio la linea interamente italiana, pur mantenendo le caratteristiche di Greenteam, basato su atleti giovani...


Sono ancora in custodia cautelare le due persone coinvolte nel caso di doping che ieri ha fatto tremare il mondo del ciclismo, al termine del Tour de France. Secondo il quotidiano L’Equipe, si tratterebbe del medico personale e del fisioterapista...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155