AMICO DEL CICLISMO. DOMANI SERA LA PREMIAZIONE DI CICCONE E SCOGNAMIGLIO

NEWS | 29/11/2019 | 09:36

 

Dopo un anno di sospensione, dovuto all’impegno del Veloclub Sangiorgese per l’allestimento del progetto Museo, ritorna il Premio Amico del Ciclismo 2019. Molte le novità. Innanzitutto gli organizzatori hanno cambiato la location del Premio che, quest’anno, si terrà nei saloni interamente ristrutturati di Villa Il Sogno di Venticano, sabato 30 alle ore 20,00. Come è noto l’istituzione della cerimonia di assegnazione dei premi è nata nel lontano 1985 ed all’epoca voluta dai dirigenti del G.S.Serino arredamenti.

Molti i  personaggi che, nel corso degli anni, si sono avvicendati alla ribalta del premio. Basta ricordare, nella sezione sport, Gino Bartali, Gianni Bugno, Claudio Chiappucci, Vito Taccone, Paolo Tiralongo, Damiano Cunego (nella foto la sua premiazione nell'edizione 2017), Domenico Pozzovivo. L’ultimo, in termini cronologici, fu assegnato a Claudia Cretti, la sfortuna ciclista vittima di una brutta caduta a l Giro d’Italia Rosa nel 2017.

Nomi prestigiosi anche nella sezione giornalismo: Maurizio Romano, Giorgio Martino, Antonello Perillo, Gian Paolo Porreca, Pier Augusto Stagi, Luca Gialanella mentre non va dimenticata una giovane indigena, Danila De Lucia, che oggi siede negli scranni del Senato ed al tempo penna dello storico Messaggio d’Oggi. Nell’ambito del campo lavorativo, l’attenzione degli organizzatori per il premio, è stata sempre rivolta alle attività del territorio, tanto che, negli anni passati, hanno ricevuto il premio l’editore Luca Colasanto, Salvatore Garofalo de La Guardiense, il prosciuttificio Ciarcia per finire al titolare della Mangimi Liverini, nonchè presidente della Confindustria Sannita, Filippo Liverini.

La serata sarà presentata dal giornalista Luca Maio ed un pubblico numeroso farà da cornice ai prestigiosi ospiti. All’importante appuntamento non mancheranno i rappresentanti di molte società ciclistiche del territorio sannita e della vicina Irpinia.

La serata  inizierà con i saluti ai presenti da parte del presidente Giovanni Mirra e del delegato provinciale della Federazione Ciclistica Italiana Arnaldo Pedicino.

Il clou della serata sarà, senza dubbio, la chiamata al proscenio dei premiati. Il premio Amico del Ciclismo 2019 per la sezione Lavoro sarà conferito al Consiglio di Amministrazione della BCC di San Marco dei Cavoti-Calvi. Ritirerà il premio il Presidente Luigi Zollo.

Il premio per la sezione Giornalismo andrà al giornalista de La Gazzetta dello Sport Ciro Scognamiglio presente in sala.

Per la sezione Sport il prestigioso premio assegnato verrà ritirato dal giovane emergente del ciclismo italiano Giulio Ciccone della Trek Segafredo che, nella recente stagione, ha  conquistato la maglia azzurra di leader del GPM al Giro d’Italia ed ha indossato per due giorni la maglia gialla del Tour de France. Il campione, che nella prossima stagione sarà compagno di squadra di Vincenzo Nibali, nel corso della serata donerà ai dirigenti del Museo del Ciclismo di San Giorgio del Sannio  la maglia azzurra e quella gialla del Tour autografandole.

La serata sarà conclusa, in un clima di festosa cordialità, dal tradizionale taglio della torta ed un brindisi alle migliori fortune del ciclismo sannita.

La cerimonia della consegna dei premi, sempre sabato 30 novembre, sarà preceduta da un interessante Convegno dal tema “Ciclismo di ieri, Ciclismo di oggi” che si terrà nell’Aula Consiliare  del Comune di Calvi alla presenza del Sindaco Armando Rocco. Vi parteciperanno Carmine Castellano, già direttore del Giro d’Italia, lo stesso Giulio Ciccone della Trek Segafredo e Ciro Scognamilglio de La Gazzetta dello Sport. Modererà il dibattito il decano del ciclismo sannita, Paolo Serino.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Ancora una volta sotto i ferri: Alex Zanardi è stato operato per la terza volta dopo il terribile incidente in cui è rimasto coinvolto il 19 giugno scorso mentre partecipava ad una delle tappe di Obiettivo Tricolore, la staffetta...


Aspettando il Campionato Italiano di Ciclismo Professionisti, che si correrà nel weekend del 21-23 agosto 2020,  è già tempo di test. Il primo riscontro è di Alessandro De Marchi del CCC Team, convinto del percorso a cronometro: «Classico e sfidante - lo...


La pandemia ci ha abituato, purtroppo, a fare i conti anche con le incongruenze, le cose incomprensibili, i fatti inaccettabili. È una costante, del nostro Paese, purtroppo. Il fatto minimo che vi raccontiamo arriva da Dalmine, raccontato da un anonimo...


«Non si riparte. Organizzare eventi è praticamente impossibile». Questo, in sintesi, l'allarme lanciato questa mattina dal commissario provinciale della Federazione Ciclistica Italiana Christian Rigamonti attraverso il Corriere di Como. La preoccupazione è rivolta soprattutto alle categorie giovanili, nelle quali tutto...


Sarà la città di Plouay(Francia) ad ospitare, dal 24 al 28 Agosto 2020, i Campionati Europei su strada 2020. La decisione è stata presa nelle scorse ore al termine di una serie di contatti preparativi con la Federazione Ciclistica Francese,...


"Ho rilanciato Gilberto Simoni che aveva già 28 anni e siamo saliti sul podio del Giro, da lì è ripartita una carriera che lo ha visto salire per altre 6 volte a podio, 2 primi". Così Flavio Miozzo ai microfoni...


Inizia la nuova settimana all'insegna del buonumore, Vincenzo Nibali, e ci regala una foto davvero divertente con il commento «Iniziamo la settimana con un po' di dietro motore. Buon lunedì» accompagnato dalle tradizionali emoticon. Un piccolo segnale, che conferma come...


arrivano buone notizie da Pescara dove migliorano le condizioni di Nicolas Chiola, il ciclista 19enne di Cepagatti rimasto gravemente ferito dopo essere stato travolto da un fuoristrada davanti all’ospedale di Chieti mentre si stava allenando. Il giovane Under 23, tesserato...


L’industria ciclistica italiana piange uno dei suoi pionieri. Nella notte fra venerdì e sabato scorsi è mancato all’età di 77 anni Paolo Fontana, co-fondatore del marchio Cicli Olympia di Piove di Sacco, un uomo che ha legato la sua vita...


Ciclismo giovanile comasco fermo fino al 2021. Niente gare e dispersione di corridori che, fermi da marzo e senza la prospettiva di competizioni, non si stanno più ripresentando agli allenamenti. È un quadro a tinte fosche quello che riguarda l’attività...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155