ECCO L’ANDRONI GIOCATTOLI SIDERMEC PER MEMORIAL PANTANI E TROFEO MATTEOTTI

PROFESSIONISTI | 20/09/2019 | 09:45

Neppure il tempo di rifiatare dopo le corse toscane che per l’Androni Giocattoli Sidermec è già nuovamente il momento di correre. Nel fine settimana arriveranno altri due importanti appuntamenti per il team campione d’Italia.

Domani si comincia con il memorial Pantani a Cesenatico, la gara intitolata al Pirata che ha tra i suoi sponsor anche la Sidermec secondo nome del team campione d’Italia. Motivo in più, dunque, per ben figurare per la formazione di Gianni Savio a due passi da Sidermec e dal suo patron Pino Buda. Proprio Buda domani mattina sarà a salutare i ragazzi alla partenza della corsa, dove avrà modo di incontrare anche Egan Bernal, oggi al Team Ineos e ancora molto legato a Pino Buda. Proprio Bernal, con l’altro ex Ivan Sosa, ha già incontrato la sua ex squadra, posando per qualche foto, in occasione del Giro della Toscana di mercoledì.

Domenica, poi, replica a Pescara per il classico Trofeo Matteotti. Anche qui si gareggerà in zone care ad alcuni degli sponsor del team: Tenuta Ulisse, che organizzerà anche una cena-festa nella sera di domenica, Regolo di Stefano Di Saverio, e il nuovo partner Ferrometal.

L’Androni Giocattoli Sidermec, guidata per le due corse dal team manager Gianni Savio e dal direttore sportivo Alessandro Spezialetti, sarà composta da Manuel Belletti, al rientro dopo la caduta della Bernocchi, Alessandro Bisolti, lo stagista Mattia Bais, Francesco Gavazzi, Fausto Masnada, Miguel Florez e Andrea Vendrame. Le due corse, che l’anno scorso sorrisero ai campioni d'Italia con due successi, saranno valide per la Ciclismo Cup dove l’Androni Giocattoli Sidermec difende la leadership.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
I lunghi mesi del lock down per la pandemia di Coronavirus hanno modificato la percezione che abbiamo della strada: l’assenza di traffico ha mostrato l’ampiezza delle carreggiate, vuote e senz’auto in transito, così come l’esiguità degli spazi riservati a chi...


"Filippo Simeoni era convintissimo di vincere a Bergamo il tricolore 2008. Me lo disse già la sera precedente in camera, durante il massaggio. Volle farsi massaggiare per ultimo e mi chiese fare un buon lavoro, meglio ancora di quello che...


Il gergo giornalistico e il bisogno di sensazionalismo possono portare ad abusare di termini ed epiteti. Pensiamo ad aggettivi come “incredibile” o “pazzesco”, a de­finizioni come “magia” e ad attributi come “eroe”, “guerriero” o “lottatore”. Ecco, concentriamoci su quest’ultima area...


Dal 9 al 31 maggio si sarebbe dovuto disputare il Giro d’Italia 2020. Tuttobiciweb lo corre comunque, giorno per giorno, con la forza della memoria. Oggi la diciannovesima tappa: Cristian Gasperoni ci racconta quella del 2003. “Davanti a noi un...


La cultura è uno dei settori che più sta soffrendo per le conseguenze dell’emergenza scatenata dal coronavirus. Nell’ultima puntata di BlaBlaBike ne abbiamo parlato con Luciana Rota, giornalista e autrice, che scrive di ciclismo, di storia del ciclismo, di vini...


"L’idea di una città in cui prevale la bicicletta non è pura fantasia”. Marc Augé aveva ragione: questo mezzo di trasporto ha due secoli alle spalle eppure non è mai stato tanto vivo. Forse perché la vita, su due ruote,...


Questa sera Federico Buffa torna su Sky nella veste inedita del presentatore con un nuovo format #SkyBuffaPresenta. Smessi solo temporaneamente i panni del narratore, Federico Buffa accompagnerà in apertura e chiusura 10 documentari dedicati a grandi personaggi e squadre leggendarie...


Q36.5® è uno di quei marchi che lavora sodo su ricerca e innovazione e i risultati sono sempre spettacolari. L’anno scorso sono rimasto letteralmente a bocca aperta dopo aver provato l’iconica salopette Dottore  e la maglia Pinstripe e ora il nuovo equipaggiamento...


Domenica 7 giugno 2020 la Granfondo Stelvio Santini, annullata a causa dell’emergenza sanitaria,  si correrà virtualmente su ROUVY. Non proprio tutta la granfondo, ma solo (per il momento) la salita più iconica delle Alpi Centrali: lo Stelvio. La piattaforma digitale...


Filippo Borello è un grande fautore della multidisciplinità: «Mi hanno insegnato che fa bene, forgia il carattere e la forza, insegna a stare in bicicletta, e ti consente di dare il massimo in sella». Borello lo trovi in pista, in...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155