MILANO DICE NO AL CAR FREE DAY? NOI DICIAMO NO A MILANO BIKE CITY

NEWS | 11/09/2019 | 07:19

Il rapporto fra Milano e la bicicletta - Giro d'Italia docet - continua ad essere piuttosto tormentato. L'ultimo esempio arriva dalla polemica fra il Comune e la società Turbolento. A conseguenza della decisione del Comune di Milano di non aderire al Car Free Day, ecco la dichiarazione di Paolo Tagliacarne, fondatore e presidente di Turbolento Thinkbike SSDaRL:

«Milano ha scelto, ancora una volta, di non aderire alla giornata europea senza auto; Turbolento sceglie di non aderire a Milano Bike City. Con grande amarezza cancelliamo dal palinsesto della rassegna le nostre attività. In fondo sono solo due su 100. Non se ne accorgerà nessuno. Ovviamente, le stesse, saranno organizzate per non penalizzare chi ha già aderito direttamente dal nostro sito turbolento.net. La giornata senz’auto è solo un simbolo, un segnale, un atteggiamento mentale. Un comportamento virtuoso, ancorchè per un solo giorno. 

Ma è un momento importante e significativo per l’ambiente. Non è accettabile che in conferenza stampa si presenti come attività straordinaria, quella che in realtà è ordinaria gestione dell’organizzazione ciclistica e ciclabile degli spazi di una città che ama definirsi smart. Ordinaria gestione, frutto di pianificazioni trascorse, del lavoro di giunte susseguenti, con relativa attuazione diluita nel tempo. Lo straordinario è che, in un momento di attualissima e fortissima sensibilità alle tematiche ambientali, con i movimenti giovanili “scatenati” sul tema in tutto il mondo, una piccola metropoli come Milano, per seguire la moda, scelga la via della NON adesione. Per il bene della città. Questo ci siamo sentiti dire.

Purtroppo per noi, il movimento ciclistico è una realtà ancora debole e troppo frammentata. Non esiste la lobby della bici. In un mondo migliore però, non dovrebbero esistere le lobby. Anche in questo la bici è più avanti. Per fortuna per noi, la bicicletta è un incredibile prodigio meccanico per creare emozioni. E chi arriva a scoprirlo non torna più indietro. Quelli che si avvicinano alla bici, qualunque essa sia, sono sempre di più. Buone pedalate a tutti».

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

Doppietta per i colori della Delio Gallina Colosio Eurofeed in Puglia. Luca Rastelli si è imposto per distacco nella Targa Crocifisso di Polignano a Mare (Ba) dopo una bella azione solitaria di 12 chilometri. Alle sue spalle Edoardo Sali, secondo...


Davide Cassani ha fatto la sua prima scelta riguardo le riserve per il campionato mondiale: Kristian Sbaragli sarà una delle due riserve azzurre. «Una scelta l'ho fatta - ha detto il ct azzurro in diretta a RaiSport - e riguarda...


Comincia con un risultato pronosticato - trionfo dell'Olanda - e conla sfortuna azzurra il Mondiale dello Yorkshire. La staffetta mista ha visto infatti il successo della nazionale olandese che ha avuto la meglio sulla Germania e sulla Gran Bretagna. Maglia...


La 50^ edizione del Trofeo Gianfranco Bianchin, messa in cantiere dal Velo Club Gianfranco Bianchin, ha premiato il 22enne pescarese Francesco Di Felice (General Store) bravo ad imporsi allo sprint sul traguardo di Ponzano Veneto (Tv) al termine di una prova spettacolare ed...


Nuova vittoria per il tedesco Pascal Ackermann che si è imposto allo sprint nella Gooikse Pijl, classica autunnale che si disputa in Belgio. IL portacolori della Bora Hansgrohe ha preceduto l'azzurro Alberto Dainese della Seg Racing e il belga Timothy...


Matteo Trentin è pronto per guidare la squadra azzurra al Campionato del mondo nello Yorkshire. Il capitano azzurro oggi si è imposto nella 72a edizione del Trofeo Matteotti. Il 30enne trentino della Mitchelton Scott, oggi nella selezione azzurra schierata dal...


“Finalmente abbiamo interrotto quella che sembrava una maledizione…” E’ sollevato e contento Mirko Celestino dopo la conquista della medaglia di bronzo di Samule Porro ai Mondiali Marathon che si sono svolti a Grenchen, in Svizzera, e che hanno visto vincere Paez Leon, tra gli uomini, e Ferrand Prevot tra le donne....


Trionfo sulle strade del Milanese per la squadra Allievi della Ausonia Csi Pescantina. Vittoria di Matteo Consolini che allo sprint si aggiudica la 44sima edizione della Coppa città di Dairago svoltasi sulla distanza di chilometri 79. Terzo posto a...


Il vincitore della terza edizione dell'Ironman Italia, disputatosi ieri sulle strade di Cervia e della Romagna, è un volto noto nel mondo del ciclismo. Si tratta dell'australiano Cameron Wurf, buon passista e cronoman, che ha militato nella massima categoria per 11 stagioni dal...


Il ciclismo italiano femminile perde uno dei suoi talenti più interessanti. Lisa Morzenti ha deciso di appendere la bici al chiodo. La 21enne bergamasca nella sua giovane carriera ha indossato più occasioni la maglia azzurra, distinguendosi soprattutto nelle prove a...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy