TROFEO BIANCHIN, VENERDI' SERA LA PRESENTAZIONE UFFICIALE

DILETTANTI | 11/09/2019 | 07:35
di Francesco Coppola

Il Relais Monaco Country Hotel & Spa di Ponzano Veneto (Treviso) sarà lo scenario venerdì 13 settembre della presentazione ufficiale del 50. Trofeo Gianfranco Bianchin, la prestigiosa gara nazionale riservata agli Elite e Under 23. Un appuntamento di grande importanza che celebra mezzo secolo di vita in programma domenica 22 settembre con partenza e arrivo a Paderno di Ponzano Veneto. La presentazione è stata programmata alle ore 20.30.
Il Trofeo Gianfranco Bianchin sarà dedicato al ricordo di personaggi che hanno scritto alcune delle pagine più belle dello sport del pedale come il Cav. Elio Zanatta (presidentissimo della società trevigiana giunto alla 8. edizione), Denis Urdich (5.) e Remigio Zanatta (3.). La storica competizione, che rappresenta il trampolino di lancio per corridori che ambiscono al passaggio tra i professionisti, è abbinata alla quarta e conclusiva prova del 18. Trofeo Internazionale Grand Prix Città Murata decisiva per stabilire la società vincitrice del Circuito.

Ad organizzare l’ultima tappa sarà il blasonato Velo Club Gianfranco Bianchin presieduto da Stelio Pizzolato, coadiuvato da Andrea Massolin e Flavio Gasparetto (vicepresidenti); Antonella D'Incà, Nicola Bernardi e Sandro Bortoletto (segretari); Antonio Pizzolon, Guglielmo Rizzo, Isabella Toresan, Luigi Urdich, Stefano Zanatta (consiglieri).

In occasione del "vernissage" della importante gara trevigiana, gli organizzatori del Grand Prix 2019 hanno reso nota la classifica provvisoria del Circuito. Al comando la Sangemini Trevigiani con 25 punti, seguita dalla Zalf Euromobil désirée Fior 15, Viris Vigevano 11, Biesse-Carrera 10, Cycling Team Friuli 8 General Store 4, Dimension Data 3, Aran Cucine-Bejus 3, Team NordEst e Matromarco 1.

Si prospetta quindi una sfida tutta trevigiana per succedere al Team Petroli Firenze vittorioso nel 2018, con l’ultima occasione per il titolato team di Castelfranco Veneto di cercare il 13. sigillo nel Challenge  dopo 12 dodici successi nelle 17 precedenti edizioni (2002, 2005, 2007, 2008, 2009, 2010. 2011, 2013, 2014, 2015, 2016, 2017), mentre per la Trevigiani sarebbe un "tris" dopo le annate 2004-2006.
Durante la presentazione del Trofeo Bianchin saranno illustrati i dettagli e il percorso della spettacolare gara che festeggia il mezzo secolo di vita nata in ricordo dello sfortunato e giovane corridore classe 1947 Gianfranco Bianchin, grande promessa delle due ruote professionista nel 1969 con la Gris e nel 1970 con la leggendaria Molteni (diretta da Giorgio Albani e in quella stagione da Marino Fontana accanto a Marino Basso, Michele Dancelli e altri campioni) deceduto il primo agosto 1970 durante un bagno in mare alla vigilia del Trofeo Matteotti.

Un ricordo speciale, inoltre, lega la figura di Bianchin a Cittadella sede istituzionale del Trofeo Internazionale Grand Prix Città Murata, in quanto l'8 giugno del 1970 mentre il corridore stava raccogliendo ottimi risultati (1. al Giro di Toscana e 2. al Gp di Monaco e al Giro di Campania) si piazzò 3. proprio nel celeberrimo "Circuito degli Assi" lungo le Mura Medievali di Cittadella, alle spalle di Marino Basso e di Eddy Merkcx.
Alla presentazione della corsa nazionale parteciperanno, tra gli altri, i dirigenti e responsabili delle altre prove del Grand Prix, promosso dal Veloce Club Tombolo. Il circuito, presieduto dall'Avv. Enzo Conte e diretto da Pierluigi Basso prevedeva l'Alta Padovana Tour a Cittadella 11 maggio; il 34. Giro del Medio Brenta (Villa del Conte, Cittadella, Altopiano di Asiago, Gallio) il 14 luglio e il 44. Gp Sportivi di Poggiana di Riese Pio X l'11 agosto.

L'Albo d’Oro del Trofeo Internazionale Grand Prix Città Murata: 2002 Zalf Fior; 2003 Nazionale Russia; 2004 Trevigiani; 2005 Zalf Fior; 2006 Trevigiani; 2007, 2008, 2009, 2010, 2011 Zalf Fior; 2012 Colpack; 2013, 2014, 2015, 2016, 2017 Zalf Fior e 2018 Petroli Firenze.
 (F.Cop.)

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.

Dicembre non è solo il mese di regali, lucine e Natale, ma anche il momento in cui i corridori scoprono il kit che sfoggeranno per i prossimi 12 mesi. Proprio come il lupo cambia il suo mantello, così il "Wolfpack"...


È stato il primo corridore, in 21 anni di storia della corsa, a conquistare per due volte consecutive il Tour Down Under. Ma Daryl Impey non si accontenta e vuol provare a fare la tripletta. «Penso che le mie possibilità...


Due giorni sulle pendici dell'Appennino-Piacentino per familiarizzare con tutte le novità che comporta il nuovo assetto del Team Casillo-Petroli Firenze-Hopplà: i corridori confermati e i nuovi arrivati della formazione Continental si sono dati appuntamento a Garbozza, località montana a 1000...


Parla correttamente finlandese, italiano, inglese, francese e svedese, ma se la cava anche col danese e lo spagnolo. Kjell Carlström è l’uomo al quale il ciclismo israeliano ha affidato le chiavi del suo futuro, dandogli in mano la Israel...


La strada che porta al professionismo per le atlete è iniziata , finalmente qualcosa si è mosso ma per arrivare al traguardo occorre sicuramente pedalare ancora. Ne sono convinte le rappresentanti di Assist, l'associazione Nazionale Atlete. In un comunicato...


E’ passata dal nuoto (4 anni di gare con due successi regionali) al ciclismo grazie alla società Santermo Imola che la fece salire in bicicletta in occasione di una gimcana, organizzata per una Festa dello Sport di...


Messa da parte la splendida giornata di Rivalta sul Mincio, con la doppietta di Stefano Leali e Lorenzo Farinati e quella di Faè di Oderzo grazie alle ottime prestazioni di Arianna Bianchi e Luca Furlan, il Team Piton Ciclocross è...


Da queste immagini pubblicate da Roberto Reverberi sembrerebbe che la formazione professioanl Bardiani CSF Faizanè potrebbe aver attuato un restyling molto importante del proprio look. Niente più arancio sulle divise dei corridori 2020. Per scoprire con certezza la nuova livrea...


Il raggio d’azione della funzione Garmin Pay™ sugli smartwatch Garmin si allarga anche ai clienti di FinecoBank: a partire da oggi, infatti, tutti i possessori di una carta Mastercard e Visa dell’istituto bancario potranno effettuare pagamenti contactless direttamente dal proprio...


Il cielo è grigio in questi gorrni sopra Crema ma c'è un insolito raggio di sole che regala emozioni e speranze. È un raggio che porta dritto al velodromo Pierino Baffi, il cui futuro ora è più sicuri e roseo....


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy