LA TREK SEGAFREDO SCOMMETTE SUL CRONOMAN INGLESE CHARLIE QUARTERMAN

MERCATO | 03/09/2019 | 07:45
L'attuale campione inglese della cronometro Under 23 Charlie Quarterman è pronto al grande salto nel professionismo. Cresciuto alla Holdsworth-Zappi effettuerà uno stage da qui a fine stagione con la Trek Segafredo e nel 2020 e 2021 farà parte a tutti gli effetti della formazione americana guidata da Luca Guercilena.
 
Il 20enne di Oxford debutterà con la nuova maglia il prossimo week end alla Brussels Cycling Classic e al GP Fourmies/La Voix du Nord. «Sono così felice da non crederci ancora. So quanto ho lavorato duro per arrivare a realizzare questo sogno e non vedo l'ora di iniziare questa nuova avventura. Spero di dimostrare le mie qualità nelle prove contro il tempo e di imparare a muovermi nelle corse più importanti. Non so come andranno le prime gare con la nuova maglia, ma è certo che darò il massimo per ripagare la fiducia della squadra» racconta sorridente.

 

Josu Larrazabal, Head of Performance di Trek-Segafredo, dal canto suo spiega: «La Gran Bretagna è una nazione forte nelle crono, se sei il campione nazionale di questa specialità vuol dire che hai dei numeri. Oltre che nelle prove contro il tempo Charlie potrà essere prezioso per la squadra nelle classiche e nelle corse di un giorno. Nelle categorie minori ha ottenuto eccellenti risultati in questo tipo di prove, speriamo si confermi tra i professionisti. Al momento si sta preparando per il mondiale Under 23, siamo fiduciosi che correndo alcune gare di un giorno tra i pro' potrà raggiungere il suo più grande obiettivo di questa stagione».
 
English version
 
Charlie Quarterman, current U23 British TT champion, riding for Holdsworth-Zappi, will join Trek-Segafredo as a stagiaire for the remainder of the season and as an effective rider for the 2020 and 2021 seasons.
 
Quarterman, 20, will start with Trek-Segafredo next weekend in the Brussels Cycling Classic and the GP Fourmies/La Voix du Nord: “I’m unbelievably happy with this move. Although I know this is where the real hard work starts, it’s an absolute dream of mine to join a team like Trek-Segafredo, so I can’t wait to get my first races with them under my belt. I’m hoping to make a name for myself as a TT specialist and to learn the trade in the top Classics in the world. It’s hard to predict how I will perform in the first races, but I’m aiming to repay the team for its belief in me with work for others and by taking some strong results for myself!”
 
Josu Larrazabal, Head of Performance at Trek-Segafredo: “Great Britain being a strong nation of time trialists, the U23 TT championship is a race with a real battle of specialists. If you can win it, that means something. He is a time trialist and just like every other TT-specialist, Charlie is also a strong rider that can play an essential role in the Classics and other one-day races. In the younger categories, he had some excellent results in these kinds of races, and we cannot wait to see how far he can go in one-day races at the professional level. Right now, he’s preparing for the U23 World Championships, so the team wanted to grant him the opportunity to compete in a few one-day races at the end of the season to allow him to prepare really well for his biggest goal of the current season.”
Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.

Un viaggio aereo può essere l'occasione per una bella chiacchierata. Ieri durante il lungo viaggio che ci ha portato dall'Italia all'Argentina ci siamo confrontati con Luca Scinto, direttore sportivo della Vini Zabù KTM. Il Pitone, come è soprannominato in gruppo...


  Sta a metà strada fra Leonardo da Vinci e Renzo Piano, fra Karl Drais von Sauerbronn e Enzo Ferrari, fra Archimede Pitagorico e Eta Beta. Se solo ci avesse provato, se solo si fosse applicato, avrebbe potuto inventare e...


Domani, alla vigilia della 38a Vuelta a San Juan, Remco Evenepoel compirà 20 anni e come nel 2019 celebrerà il compleanno in Argentina. "La Vuelta a San Juan è stata la mia prima gara professionistica e sarà sempre speciale per...


Il Colnago Cycling Festival emoziona e stupisce, soprattutto per i suoi meravigliosi paesaggi, tra le acque cristalline del Lago di Garda e le montagne che vi si specchiano.  Anche quest'anno, a dare il via al Festival Venerdì 3 Aprile 2020...


Egidio Karim Raviele, un altro campano, un altro giovane meridionale che ha voglia di crescere e stupire. Karim, un nome scelto dalla madre Immacolata (casalinga) come secondo dopo Egidio che è lo stesso nome del padre, che si occupa di...


Il quartetto italiano - composto da Stefano Moro, Davide Boscaro, Carloalberto Giordani e Giulio Masotto - ha fatto segnare il secondo tempo nelle qualificazioni della sesta e ultima prova di Coppa del Mondo. Gli azzurri hanno pedalato in 4.03.811 ad...


Comincerà il 2020 an­cora in una maniera che ci è cara, per noi del ci­clismo. Lontani dalla retorica che non appartiene alla estetica di questo sport, ma avvinti alla sua memoria per salvaguardare il presente e il futuro, in un...


WeLikeBike è la manifestazione che l’anno scorso ho portato a San Daniele del Friuli (UD) venticinque ciclisti reduci dal Giro d’Italia (fra i quali Nibali, Viviani, Bettiol e Ciccone), ha allestito la prima mostra su tutti i musei del ciclismo italiani...


La macchina organizzativa del Velo Club Sarroch sta lavorando a pieno ritmo per concretizzare la messa in cantiere del Trofeo Maddalena Spiaggia, ultima prova stagionale del circuito Grand Prix Efisio Melis in programma domenica 26 gennaio. Appuntamento per i tantissimi...


Secondo acuto di Caleb Ewan al Tour Down Under. Sul traguardo di  Murray Bridge, l'australiano ha marcato perfettamente Sam Bennett e poi lo ha saltato nel finale con il belga Philipsen terzo davanti a Greipel e a un Alberto Dainese...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155