GIRO DELLA LUNIGIANA, PRESENTATO IL PERCORSO

JUNIORES | 06/08/2019 | 07:51

Cinque tappe in quattro giorni. Sarà questo il Giro della Lunigiana che è stato presentato nella splendida cornice del Castello di San Giorgio a La Spezia.

Sarà proprio il capoluogo di provincia ligure ad ospitare l'arrivo della prima frazione che partirà da Lerici il 29 agosto con i corridori che si addentreranno nell'entroterra attraverso i saliscendi di una tappa caratterizzata dall'assenza o quasi della pianura.
Cinque i GPM in programma ovvero il 3^ categoria Buonviaggio (km 11.7), la doppia ascesa alle Terme di Roverano (km 41.8 - 57.7), il 2^ categoria della Foce (km 84.1) e infine il 1^ categoria di Biassa (km 92.7), un'ascesa di 3.7 km all'8,6% di pendenza media la cui cima è situata a meno di 8 km dall'arrivo, posto nelle vicinanze del Museo del Ciclismo di La Spezia. Gli uomini di classifica dovranno stare particolarmente in guardia.

Venerdì 30 il Giro della Lunigiana si divide in due con una semitappa al mattino quasi interamente pianeggiante di 70 km da Aulla a Castelnuovo Magra, con arrivo al Centro Commerciale "La Miniera" mentre nel pomeriggio altro test per gli uomini di classifica con la breve ma estremamente impegnativa cronoscalata di 4.5 km al 5.4% da Bocca di Magra a Montemarcello.

Sabato 31 agosto uno dei piatti forti del Giro della Lunigiana 2019, la frazione che va da Massa a Casette, resa ancora più dura rispetto alla scorsa edizione. Laddove si consumò lo splendido duello tra Remco Evenepoel e Karel Vacek nel 2018 ci si giocherà una grossa fetta di Lunigiana con il doppio passaggio sulla Foce, già affrontata nella 1^ tappa, inframezzata dalla salita dell'Evam, 1.9 km all'11.5%, laddove ad aprile si decide il Gp della Liberazione di Massa. Dopo aver affrontato per la seconda volta l'ascesa della Foce ci saranno 25 km da percorrere per arrivare all'imbocco dell'ultima ascesa di giornata che porterà i corridori fino al traguardo di Le Casette, 3.2 km all'8.1%.

Il Giro della Lunigiana non termina in cima alle Casette in quanto domenica 1 settembre ci sarà il gran finale con la Fiumaretta - Luni di 107.7 km. Si scaleranno due volte i GPM di 3^ categoria di La Carlotta (km 21.4 e km 39.7), e i GPM di 1^ categoria di Ortonovo Paese (km 65.3 e km 91.0) Mancheranno 16 km dalla vetta dell'ultimo GPM all'arrivo con una picchiata che porterà i corridori sull'Aurelia attraversando Carrara e un finale interamente pianeggiante prima del traguardo di Luni, posto nelle vicinanze della zona archeologica.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.

Dopo cinque anni nel WorldTour con le maglie della BMC e della UAE e la stagione 2019 vissuta con i colori della Cofidis, Darwin Atapuma è costretto a fare un passo indietro. Il colombiano, 31 anni, avrebbe dovuto essere uno...


Il danese Mathias Norsgaard, nuovo acquisto della Movistar, è rimasto vittima di un grave incidente mentre si allenava ieri nella zona di Girona, in Spagna. Secondo la ricostruzione pubblicata dal sito catalano Cassa Digital, il corridore ha visto solo all’ultimo...


A 39 anni Lars Bak ha annunciato il suo addio alle corse qualche settimana fa ma il ciclismo continuerà ad essere la sua vita. Il danese diventerà infatti uno dei direttori sportivi della NTT Pro Cycling. In una squadra relativamente...


  Il paese di Brinzio, località dell’alto Varesotto legata al ciclismo, si prepara ad ospitare domenica 8 dicembre la 20esima edizione della Pedala con i Campioni. Sarà anche in questa occasione un’edizione particolare della pedalata a scopo benefico, promossa dal...


  Non era e non poteva esserlo quest’anno il solito clima goliardico e festoso per il ritrovo che si celebra in autunno all’Antica Trattoria di Tramway a Ponte all’Asse (ora si chiama Poggio Nuovo) organizzato da Juri Naldi e Fabio...


Nella prima giornata della prova di Coppa del Mondo pista a Cambridge, in Nuova Zelanda, l’Italia ha visto in gara il quartetto dell’inseguimento maschile. Liam Bertazzo, Francesco Lamon, Davide Plebani e Michele Scartezzini hanno fatto segnare il quinto tempo nelle...


Il freddo è arrivato e la pioggia non ci ha risparmiato, ma con gli ultimi prodotti di Santini creati con gli innovativi tessuti Polartec® tutto rientra in ordinaria amministrazione. In particolare modo, è stato un mese in cui la Giacca...


Per il ciclismo è tempo di definire gli organici e i programmi del 2020, ma anche di premiare i protagonisti della stagione conclusa. Fra questi ultimi appuntamenti uno dei più longevi è certamente l'incontro nazionale degli ex corridori, giunto alla...


Conclusa con la settima posizione la terza prova del DVV Trofeo a Kortrijk in Belgio, Eva Lechner in questi giorni sta ultimando il ritiro in Spagna, a Benicasim, in vista degli importanti impegni futuri. “A Kortrijk non ero in giornata...


Dalle situazioni difficili possono nascere nuove opportunità. E’ quello che è successo a Nicola Bagioli, ciclista al 3° anno tra i professionisti che nella prima parte di stagione, a Morbegno, è stato speronato da un’auto che gli ha procurato un...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy