PINOT. «NON SONO IL FAVORITO. DEVO RECUPERARE E POSSO SOLO ATTACCARE»

TOUR DE FRANCE | 22/07/2019 | 16:55
di Guido La Marca

LA due giorni dei Pirenei ha avuto un dominatore assoluto: Thibaut Pinot. Ma il capitano della Groupama FDJ non si fa travolgere dall’entusiasmo della Francia, twitta prima e ripete poi in conferenza stampa il suo mantra: «Sono in partita, ma resto con i piedi per terra».

«Vedo che ci sono molti media, quindi significa che sto facendo bene - esordisce quando si acconoda nella sala conferenze dell'Grand Hotel de Nimes, occupata poco prima da Landa e dalla Movistar -. Sono in partita, ma devo stare calmo, ogni tappa può cambiare le carte in tavola, quindi devo tenere i piedi per terra. E vi dico che non mi sento un favorito, tutt'altro. Sono stato forse il più forte questo fine settimana, ma il Tour dura fino a domenica e molto può succedere».

E poi ancora: «La pressione al momento è su Alaphilippe, tanto meglio per me. Togliergli la maglia non è la mia ossessione, anzi se dovessi scegliere direi che sarei contento se vincesse lui il Tour».

Infine il piano di battaglia: «L’importante è non abbassare la guardia e vi dico che domani, vento o non vento, non sarà una bella tappa per me, che non amo le tappe piatte. Ma sono in forma, voglio un posto sul podio. In realtà un’ossessione ce l’ho: guadagnare posizioni in classifica. E ho un solo modo per farlo: attaccare».

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
La Giunta del Coni ha approvato una norma transitoria per la procedura elettorale relativa al rinnovo delle cariche del quadriennio 2021/24. Federazioni sportive nazionali e discipline sportive associate avranno la possibilità di procedere a elezioni a partire da settembre 2020...


La prima assemblea generale online dell’associazione mondiale dei corridori è stata caratterizzata da tante “prime volte”. Il 29 giugno scorso i corridori professionisti si sono riuniti virtualmente e, non era mai successo prima, hanno potuto confrontarsi direttamente con il presidente...


Le bici a pedalata assistita sono geniali, lasciatemelo dire. Conosco tantissimi ciclisti che sono ritornati in strada grazie a questi mezzi ed oggi possono riassaporare emozioni che non sarebbero mai più state alla loro portata. KTM Macina Mezzo è una e-Road...


La 42a edizione della Vuelta a Burgos (28 luglio-1 agosto) sarà la prima corsa internazionale per la Deceuninck Quick Step e giungerà al termine del lungo ritiro che il team belga affronterà sulle Dolomiti a partire da lunedì. A guidare...


Il Team Manager della Start Up Israel, Ron Baron, ha dichiarato che il passaggio di Chriss Froome dalla Ineos alla formazione israeliana, non è in programma, almeno in questa stagione e che il britannico rimarrà alla Ineos fino alla fine...


Compiere 30 anni, entrare in una nuova fase della propria esistenza. Senza voler disquisire se si tratti di realtà o cliché, questo concetto sicuramente calza a pennello per l'attuale momento ciclistico di Fabio Aru. Lo scalatore di Villacidro oggi completa...


C’è anche Niccolò Bonifazio tra i corridori preselezionati dalla Total Direct Energie per Tour de France. Una selezione già molto avanzata, visto che sono stati fatti nove nomi per otto posti disponibili. Tra i corridori candidati a disputare la Grande...


Per Valerio Agnoli quello per il ciclismo è un amore viscerale. Rimasto senza contratto al termine del 2019 dopo aver trascorso le ultime tre stagioni alla Bahrain-Merida, il ciociaro non ha voluto appendere la bicicletta al chiodo e, nonostante le...


Alla vigilia del training camp con la sua squadra Team Trek-Segafredo di cui Enervit è Official Nutrition Partner,  Elisa Longo Borghini, tra le cicliste più forti nel panorama italiano, ci racconta la sua giornata tipo, regalando agli appassionati del mondo cycling anche qualche...


Nel 2019 ha fatto tre secondi posti, a Chiesanuova Uzzanese, Marinella di Sarzana e Allumiere, quattro terzi, e altri piazzamenti dal quinto alla dodicesima posizione (internazionale Gran Premio dell'Arno). E questo può sembrare poco, ma non per Lorenzo Peschi. «La...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155