AMORE&VITA PRODIR, A LUGANO PER LASCIARE IL SEGNO

CONTINENTAL | 08/06/2019 | 07:22

Il management attendeva da tempo questo appuntamento con grande fermento e entusiasmo e finalmente il momento del Gran Premio Città di Lugano è arrivato.

Si tratta della classica per antonomasia del calendario ciclistico rossocrociato, ovvero la corsa di un giorno più prestigiosa svolta sulle strade delle Svizzera.

Il Team ci arriva dopo gli ottimi piazzamenti con Marco Tizza nella top ten lo scorso week-end in Francia e si presenta con una fortissima motivazione.

Gli atleti diretti da Starchyk e Marchetti saranno al via di quella che si appresta ad essere una delle principali sfide stagionali per i colori di Amore & Vita – Prodir, con l’obbligo morale di tentare l’impresa in casa degli sponsor Prodir e Premec che proprio a Lugano hanno la sede principale.

Lo scorso anno fu purtroppo una giornata da dimenticare, con quello che sarebbe dovuto essere sulla carta ad inizio stagione, il vero leader, cioè Pierpaolo Ficara che proprio qui sancì il suo debutto dopo oltre sei mesi di stop a conseguenza del gravissimo incidente durante il traning camp che gli poteva costare la carriera. Ficara in quell’occasione fu uno degli ultimi a mollare, in una giornata che per gli atleti di Fanini fu realmente sfortunatissima fin dal km 0.

Comunque quello che è passato ormai non conta e oggi la squadra è qui per riscrivere la storia davanti al patron di Prodir e Premec, Dr Giorgio Pagani.

“Sarà come correre a casa – spiega il manager Cristian Fanini – ci sarà il sig. Pagani al nostro seguito, insieme al suo braccio destro Della Ripa e non vogliamo deluderlo. La passata edizione fu un boccone amaro da mandare giù, ma adesso siamo qui con più grinta che mai e faremo in modo che le cose girino diversamente. Ci sarà Nibali, Aru e molti altri atleti in grande forma provenienti dal Giro d’Italia ma questo non ci spaventa, anzi, accresce la nostra determinazione. Non sarei sincero se non ammettessi che corriamo per ambire al podio, quindi lo dichiaro ad alta voce, perché sono sicuro del talento e della condizione dei nostri ragazzi e mi aspetto da tutti loro una prova di cuore, orgoglio, carattere e coraggio. Il nostro motto è simply believe, ovvero semplicemente crederci, sempre, e noi ci crediamo. Lo dobbiamo al nostri sponsor Prodir e Premec, a Skoda Svizzera che da due anni ci supporta, a Selle SMP, a Jorbi, a Velo+ e a tutti gli altri nostri supporter, inclusi i nostri tifosi che ci verranno a sostenere, molti dei quali lavorano in Prodir e Premec, quindi ci attenderanno sulle loro strade di casa con il massimo calore possibile”.

Il team schiererà Marco Tizza, Marco Bernardinetti, Pierpaolo Ficara e Danilo Celano, ed i lettoni Viesturs Luksevics, Kristers Ansons e Kaspars Sergis

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

Questa settimana l'Associazione Internazionale dei Corridori incontrerà i ciclisti belgi della massima categoria. Sabato 29 giugno, alla vigilia del Campionato Nazionale in linea, i rappresentanti del CPA esporranno agli atleti il progetto di una nuova associazione nazionale che li rappresenti sul...


Arrivano segnali incoraggianti per la Bardiani-CSF dalle ultime trasferte in Francia e Slovenia. Impegnati in due corse a tappe, la Route d’Occitanie e il Tour of Slovenia, i ragazzi del #GreenTeam si sono dimostrati competitivi e decisi a lasciare un...


Si annuncia particolarmente intenso ed interessante il programma delle iniziative collaterali che il prossimo fine settimana in Alta Vlataro, in provincia di Parma, (cronometro venerdi 28, gara in linea domenica 30) caratterizzerà i campionati italiani professionisti con la regia organizzativa...


Lutto nel mondo del ciclismo. E' morto questa mattina nell'Ospedale di Treviso, dove era ricoverato da giorni, Vincenzo Lando, direttore di corsa e organizzatore di numerose competizioni legate allo sport del pedale. Aveva 70 anni e in passato era stato...


L’inizio di stagione per Fabio Aru è stato tutt’altro che positivo, ma il corridore sardo - dopo dei mesi di stop forzato - sembra essere sulla strada giusta per raggiungere una buona forma. Durante la settimana di Tour de Suisse...


Il Tour de Suisse è stato un importante banco di prova anche per Fabio Felline: il piemontese infatti in occasione della corsa a tappe elvetica è tornato in gara dopo un periodo di stop e così può fare già un...


Ieri in Val di Pejo la Scuderia Fontana è salita per la prima volta sul podio alla e-Enduro. Marco Aurelio Fontana ha concluso 2° assoluto alle spalle di Davide Sottocornola la quarta prova del circuito ed è stato il miglior EEM1. «Abbiamo lavorato tanto sulla bici, sulla...


VO2 Team Pink in festa a Sabbio Chiese (Brescia), con il sodalizio piacentino “cento per cento rosa” protagonista nel terzo Trofeo Rosa-Memorial Bottarelli. Nel giorno del compleanno del presidente Gian Luca Andrina, le “panterine” hanno confezionato il più bel regalo...


Grande successo organizzativo e di partecipazione per i Campionati Italiani Master Strada, organizzati per festeggiare il centesimo anno di fondazione dalla US Nervianese 1919 del presidente Giannantonio Re Depaolini, di Luciano Fontana e di tutti i soci, con al timone...


Se siete affascinati dai colori Astana e avete invidiato in lungo e in largo le Northwave Extreme Pro Astana indossate dai vari Lopez, Fuglsang e compagnia, sappiate che queste sono ora disponibili in negozio nella deliziosa colorazione replica. per leggere l'intero articolo vai su...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy