MASTER CROSS SELLE SMP: BILANCIO FINALE POSITIVO, SI PENSA GIA’ AL 2019

CICLOCROSS | 12/01/2019 | 07:18

E’ passato meno di un mese dalla chiusura del Master Cross Selle SMP con la tappa finale di Vittorio Veneto (TV) e la consegna delle maglie ai leader finali, e il gruppo di lavoro coordinato da Mirko Barattin e Giacomo Salvador tirano le somme dell’edizione appena passata.

“Il 5° anno del Master Cross Selle Smp è stata un’edizione sopra le attese – confessa Barattin- La consacrazione dell’internazionalità di tutte le prove con la partecipazione di diversi atleti stranieri e i numeri in crescita, una media di 450 atleti e un massimo di quasi 700 iscritti a Brugherio ci fanno chiudere l’anno positivamente. Dal punto di vista mediatico, grazie alla Rai abbiamo avuto 3 gare in diretta, molte ore sulla trasmissione Scratch (Canale Italia) e Bike Channel su Sky, oltre ad un ' ampia copertura streaming web sulla nostra pagina FB. Grazie ai media il ciclocross e il Master Cross Selle Smp è entrato più che mai quest’anno nelle case degli italiani e non solo.  Un plauso agli organizzatori che con tanto impegno e sacrificio hanno allestito delle manifestazioni e dei percorsi come quelli al nord Europa. Un ringraziamento a tutti gli atleti, società, genitori e tecnici che con tanta passione hanno partecipato alle gare.”

Gli fa eco Giacomo Salvador: “Abbiamo notato un aumento anche delle categorie amatoriali, segno che l’apertura della classifica di circuito anche a loro – motore del movimento e spesso padri e madri di altri crossisti – è stata una scelta vincente. Per il prossimo anno cercheremo di migliorarci ancora, grazie al supporto delle aziende che stanno credendo nel progetto e che ringraziamo per questa edizione: Selle SMP (title Sponsor), Permac, Northwave, GSG che ci ha fornito anche le maglie di leader, Rigoni di Asiago, ProAction, Challenge, Ursus, Calinferno e Latteria Tre Cime. In calendario abbiamo già inserito le tre internazionali di Faè, Brugherio e Vittorio Veneto, ci saranno dei nuovi innesti… ci stiamo lavorando. Volevo poi ringraziare pubblicamentetutto il gruppo di lavoro: da anni forniamo un servizio pressoché in tempo reale in termini di classifiche, comunicazioni media e foto professionali, è importante restare al passo con i tempi ”.

Con i Campionati Italiani ormai alle porte, non possiamo non augurare un grande in bocca al lupo a tutti, con un arrivederci al Master Cross 2019-2020!

Questi i leader  finali del Master Cross SMP 2018:
Open Maschili : 1. Stefano Sala 2. Cristian Cominelli  3. Antonio Folcarelli
Open Femminili : 1. Sara Casasola  2. Francesca Baroni  3. Silvia Persico
Juniores : 1. Davide Toneatti 2. Samuele Leone 3. Luca Pescarmona
Donne Juniores : 1.Gaia Realini  2. Letizia Marzani 3. Letizia Motalli
Esordienti maschili : 1. Milo Marcolli 2.Matteo Fiorin 3. Luca Graziotto
Esordienti femminili : 1. Federica Venturelli 2.Valentina Corvi 3.Matilde Turina
Allievi 2° anno :  1. Bryan Olivo 2. Filippo Agostinacchio 3. Gabriel Fede
Allievi 1° anno : 1. Marco Betteo  2. Andrea Dallago  3. Edoardo Bolzan
Donne Allieve : 1. Alice Papo 2. Martina Recalcati 3. Giulia Challancin
Master Woman :  1. Elis Simeoni  2. Ilenia Lazzaro 3. Lara Torresani
Fascia 1 Master : 1. Carmine Del Riccio 2. Marco Del Missier 3. Samuel Mazzucchelli
Fascia 2 Master : 1. Graziano Bonalda 2. Massimo Folcarelli 3. Mauro Locatelli
Fascia 3 Master : 1.Corrado Cottin  2. Giuseppe Dal Grande 3. Sante Schiro
Società vincitrice : 1. Gs Cicli Fiorin ASD  2. ASD Team Bramati  3. Soc. Sportiva Sanfiorese

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

  In forma è in forma. È pure bello tirato e di buon umore. Beppe Saronni si aggira per gli uffici di Magnago con passo svelto e colpo d’occhio da fuoriclasse: guarda, osserva, indica ciò che va sistemato. Coordina e...


Le bici ibride sono adatte a molteplici situazioni: sono perfette per fare sport, per i brevi spostamenti, per l'avventura, per il tempo libero e in molti altri casi. Se si cerca una bici ma non si sa quale sia quella...


Forse sarà il suo colore preferito, quello azzurro, perché dallo scorso anno non smette di indossarla. È alla quarta convocazione in nazionale juniores in meno di un anno solare. Oltre ai successi invernali nel Ciclocross, Alessandro Verre ha saputo dar...


L'olandese Tom Dumoulin ha subito "un piccolo intervento chirurgico" al ginocchio ma ha già ricevuto il via libera dei medici per ultimare in altitudine la preparazione in vista del Tour de France. Lo riferisce la Sunweb in un comunicato. Dumoulin,...


Giro di boa di metà giugno per l'Oscar tuttoBICI Professionisti Gran premio Vittoria con Elia Viviani che contuìinua la sua corsa al comando della nostra challenge inseguito da Vincenzo Nibali che lo segue a 300 punti di distanza. Naturalmente la...


 Il lunedì post granfondo è sempre molto difficile per il comitato organizzatore della Sportful Dolomiti Race di Feltre (BL) guidato da Ivan Piol: tutto da finire di sistemare, pulire, riordinare. Anche se Piazza Maggiore e le strade di Feltre erano già...


Il suo ritorno in patria: l’Italia. Il suo ritorno alla vita: la bicicletta. Il suo ritorno alla passione: il ciclismo. Il suo ritorno alla professione: il corridore. Il suo ritorno al futuro: la vittoria. “Coppi 1945, una primavera a Roma!”...


Si è corso ieri a Calci nel Pisano, il “2° Trofeo Valgraziosa – Memorial Alberto Cecconi”. Durante la Giornata Rosa promossa dalla Società M.B. Victory Team, Juniores, Allieve ed Esordienti hanno gareggiato in tre diverse gare. La prima competizione è...


  Ieri siamo partiti da Buonconvento che è la patria del ciclismo amatoriale e la patria dell’Eroica da anni e come vi avevo anticipato ieri, prima della partenza c’è stata la premiazione della maglia nera, il nostro Giulio Masotto, che...


Continua la corsa solitaria di Marta Bastianelli in testa alla classifica dell'Oscar tuttoBICI Gran Premio Alé Cycling. La laziale mantiene infatti un vantaggio importante (550 punti) su Elisa Balsamo che guida il gruppo delle inseguitrici, tallonata a sua volta dalal...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy