LA ISRAEL ACADEMY DE ROSA METTE L'ITALIA NEL MIRINO

PROFESSIONISTI | 09/01/2019 | 07:21
di Carlo Malvestio

La Israel Cycling Academy Cicli De Rosa punta dritta sui velocisti e molti di questi sono italiani. Con gli arrivi di Davide Cimolai e Riccardo Minali, che si uniscono a Kristian Sbaragli, in Israele già da un anno, la formazione mediorientale potrà contare su uno scomparto di ruote veloci di assoluto spessore. Oltre a garantire una buona competitività negli arrivi a ranghi compatti, i tre italiani potranno fare da punto di riferimento per RCS, che grazie alla loro presenza potrebbe concedere con meno indugi alla squadra israeliana. La settimana prossima verranno svelate le wildcard per Giro d’Italia, Tirreno-Adriatico e Milano-Sanremo, e all’interno della Israel Cycling Academy comincia a farsi sentire il fermento.

«Chiaramente l’invito al Giro è quello che più ci affascina, ma anche le altre due corse sono nei nostri pensieri – spiega a tuttobiciweb il team manager finlandese Kjell Carlström, ex corridore di Liquigas e Team Sky tra le altre –. Il ritorno di immagine che può darti un Grande Giro è immenso, ma in termini di risultati penso che avremmo più chance alla Tirreno-Adriatico e alla Sanremo. Se centriamo la giornata giusta, abbiamo i corridori adatti per vincere una corsa come la Classicissima».

Per quanto riguarda il Giro, la concorrenza parla italiano e francese: «Per la wildcard ce la giocheremo ovviamente con le squadre italiane, anche se RCS ha dimostrato di essere aperta a progetti come il nostro – continua Carlström – Poi farei attenzione alle formazioni francesi, la Direct Energie in particolare e forse anche la Cofidis».

I velocisti italiani non sono destinati a correre spesso assieme, proprio perché ognuno potrà andare a caccia di gioia personale in corse diverse: «Vogliamo accumulare molti punti UCI e per questo motivo abbiamo bisogno di loro in corse differenti, anche in contemporanea. Eventualmente, poi, potrebbero riunirsi al Giro per andare a caccia del risultato prestigioso».

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

È stata una serata triste, seguita da una notte cupa, quella del Team Androni al quartier generale del Giro di Slovenia. La squadra è stata infatti raggiunta in serata dalla trafica notizia della scomparsa di Alvaro Pizzato, 65enne di Cossato,...


Continua il braccio di ferreo tra due ragazze da Oscar in testa alla classifica dell'Oscar tuttoBICI Gran Premio Mapei. La piemontese Francesca Barale (Pedale Ossolano) guida infatti sull'abruzzese Francesca Ciabocco (Team Di Federico Pink): entrambe in carriera hanno già conquistato...


C'è Federica Venturelli, portacolori del Gs Cicli Fiorin, in testa alla classifica generale dell'Oscar tuttoBICI Gran Premio Androni Gicattoli. Ma la fuga dell'atleta piemontese è minacciata dall'incedere sostenuto delle inseguitrici: le toscane Beatrice Bertolini ed Emma Meucci, la veneta Greta...


Dopo la giornata di riposo agonistico con trasferimento dalla Toscana del sud all’Emilia-Romagna, zona nord, il Giro d’Italia under 23 affronta la sua seconda e decisiva parte. Dopo una prima metà di corsa scoppiettante, si riparte con il colombiano Andres...


Sarà il Tour of Slovenia che parte oggi l'ultimo step per la Neri Sottoli - Selle Italia - KTM in vista dei Campionati Nazionali di fine mese che vedranno la squadra di Angelo Citracca impegnata in Austria, Italia e Olanda....


Gli atleti del team Movistar possono stare tranquilli e freschi, infatti, chi di loro lo vorrà potrà utilizzarle nelle calde giornate di gara che ci saranno da qui alla fine dell’estate. Massimo comfort e prestazioni di fascia alta,  ora disponibili nella speciale colorazione...


Il Giro d’Italia Under 23 e Ca’ del Poggio pedalano per le popolazioni bellunesi colpite dalla tempesta Vaia dello scorso autunno.  Domenica 23 giugno, alle 9.30, l’arrivo della tappa conclusiva del Giro giovanile sarà preceduto da una manifestazione cicloturistica sulle...


Sarà un’edizione piena di novità la Tirreno Adriatico dell’educazione stradale che si svolgerà il 21, 22 e 23 giungo prossimo: partenza da Camaiore e arrivo a Cesenatico, località dove si terrà anche una tavola rotonda a conclusione della manifestazione con...


La spettacolarità del Tour of the Alps è l’aspetto che ha reso la corsa ciclistica Euroregionale così apprezzata e famosa in tutto il mondo. Spettacolarità non solo tecnica, grazie alle difficoltà dei percorsi e alle gesta dei grandi campioni, ma...


Il grande ciclismo su strada non abbandona la Val di Sole, e assieme ad esso, la passione per la maglia rosa. Dopo la festa del Giro d’Italia, scattato qualche settimana fa dagli impianti di Daolasa di Commezzadura in un meraviglioso...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy