ERCOLE DI CASERTA HA RICORDATO FAUSTO COPPI

INIZIATIVE | 03/01/2019 | 07:25

Per il terzo anno consecutivo, con una messa alla sua memoria, è stata ricordata a Ercole di Caserta la figura del leggendario Fausto Coppi nel 59°  anniversario della scomparsa. Proprio a Ercole il soldato Fausto Coppi non più prigioniero di guerra svolse le mansioni di attendente di un ufficiale inglese e proprio da Ercole il 30 aprile del 1945 partì in bicicletta per risalire un’Italia devastata dalla guerra per rientrare a casa a Castellania e scrivere ancora pagine di grande ciclismo che gli valsero l’appellativo di “campionissimo”.

Fausto Coppi è stato ricordato dal celebrante Don Mario Vecchiato, da un tifoso storico Giuseppe Di Gennaro, dall’assessore allo sport del Comune di Caserta Alessandro Pontillo e dal delegato provinciale CONi Michele De Simnone. L’ex sindaco della città Gianpaolo Iaselli, invece, ha reso omaggio all’ex parroco di Ercole Don Salvatore Gravina scomparso poco più di un mese fa che aveva celebrata la messa in onore del campionissimo negli ultimi due anni.

 

Erano inoltre presenti nella bella cappella privata Michitto, oltre alla numerosa comunità di Ercole con in testa la famiglia Antonucci proprietari del vicino omonimo palazzo dove Coppi fu l’attendente del Ten. Towell, i promotori dell’evento Pasquale Ventriglia, Amedeo Marzaioli e Angelo Letizia, i dirigenti della federciclismo Peppe Serulo e Raffaele Salzillo, giornalisti, ex dirigenti, corridori, appassionati: Franco Tontoli, Andrea e Giuseppe Della Peruta, Giuseppe Coppola, Franco Adamo, Luigi Marzaioli, Pietro Delli Paoli, Francesco Caricchia, Renato Iaselli, Andrea Casella.

 

Copyright © TBW
COMMENTI
per chi volesse conoscere qualche dettaglio in più,
3 gennaio 2019 09:57 canepari
Fausto Coppi era di stanza nel Campo RAF di Caserta in Via Passionisti. Da lì si recava tutti i giorni in località Ercole, un piccolo borgo-frazione, dove svolgeva l'incarico di attendente del ten. Towell, citato da tutti i biografi. L'ufficio si trovava in Via S. Vito 14, nella casa di proprietà dei Sig.ri Antonucci. Ad Ercole di Caserta, Fausto conosce la Sig.ra Filomena Izzo in Mazzocchi che lo accudisce. Lei, infermiera e ben nota in paese, si prodiga per lui, anche trovandogli cibo, in particolare verdure degli orti circostanti. Inoltre, per rimetterlo in forma, gli fa iniezioni vitaminiche, con fiale che Fausto si procura nell'infermeria del campo RAF. In questo periodo Coppi entra in contatto anche con Ciro Soletti che lo "scorta" nei dintorni e svolge le funzioni di autista per Towell e all’occorrenza anche per lui. Ringraziamo chi ha accolto Coppi dopo la guerra. E' grazie a questi amici che ha potuto riprendere confidenza con la vita e con la bicicletta. Ringraziamo chi lo ricorda sempre con affetto.

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.

Al Piccolo Lombardia Edo Maas, 19enne olandese del Team Sunweb Contintental, si è schiantato contro un'auto che era entrata nei percorsi durante la discesa della Madonna del Ghisallo. Edo è stato immediatamente trasportato all'ospedale Niguarda di Milano con gravi ferite...


  Auspicato da tutti (quanto era trascorso da un incontro simile?) si è tenuto presso la sede del CONI regionale a Firenze, l’incontro tra gli esponenti del Comitato Regionale Toscana ed i rappresentanti della Regione Toscana. Per il ciclismo il...


Torna stasera alle 19 su Raisport HD l'appuntamento settimanale Radiocorsa. In studio con Andrea De Luca e Beppe Conti ci sarà il team manager della Trek Segafredo Luca Guercilena con il quale si parlerà del futuro di Vincenzo Nibali. Grande...


Astigiano di Revignano era nato il 23 gennaio 1929, Alberto Negro detto "Bertino" è passato tra i professionisti nel 1995 ed è stato il gregario di Coppi, De Filippis e Messina alla Carpano, alla Torpado e all'Asborno Frejus. Il suo...


Una vittoria che vale tantissimo quella di Fernando Gaviria al Tour of Guangxi. Oltre al fatto che un successo nel WorldTour fa sempre bene, per lo sprinter colombiano, festeggiato dai tanti abitanti di Beihai giunti al traguardo, è molto di...


Si va sempre più delineando la squadra Allievi del Pedale Senaghese per la stagione 2020. Mai come quest'anno il team milanese si è gettato con decisione sul mercato ciclistico giovanile mettendo a segno colpi importanti. Gli ultimi in ordine di...


È iniziato ieri il lungo autunno della pista sulle frequenze di Eurosport: tutti gli appassionati dei velodromi, infatti, possono seguire tutte le sere (a partire dalle 19) la diretta dei campionati europei in svolgimento ad Apeldoorn e poi la settimana...


Prosegue la linea verde per il Cycling Team Friuli: in vista della stagione 2020, infatti, i tecnici bianco-neri hanno scelto di investire su altri tre promettenti ragazzi juniores che saranno al primo anno nella categoria Under 23. Si tratta di Edoardo Sandri, Matteo...


Autunno, tempo di grande transizione ma anche di ottime soddisfazioni raccolte sui pedali. No? La gamba gira a meraviglia, la velocità di crociera è alta e le sensazioni sono migliori oggi rispetto ad inizio anno, quindi perché rinunciare anche a...


La prima tappa del Tour of Guangxi ripropone un grande Fernando Gaviria. Il velocista della UAE Emirates, dopo una stagione a dir poco tribolata, si è aggiudicato lo sprint, beffando di qualche centimetro Pascal Ackermann (Bora-hansgrohe), partito troppo lungo e...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy