ABBIAMO PEDALATO INSIEME, ABBIAMO SORRISO INSIEME

INIZIATIVE | 13/11/2018 | 07:36

È stata proprio l'estate di San Martino a benedire la pedalata tutta solidale, tutta nel centro di Roma! Per i, quasi trecento,  partecipanti è stato puro divertimento attraversare la Città Eterna in piena sicurezza grazie al Gruppo di Pronto Intervento Traffico della Polizia Locale di Roma Capitale, ai Comandi della Polizia Locale dei diversi Municipi  attraversati, con in testa il 1º e il 12º gruppo, alle Scorte Tecniche del Gruppo Vessella, al lavoro dell'Ufficio Eventi Cittadini del Gabinetto del Sindaco di Roma Capitale e anche ai dispositivi di sicurezza che Il Gruppo Sportivo Largo Sole, da sempre partner, "pro bono", organizzativo e logistico della manifestazione, ha messo in atto. Via Aurelia Antica, Gianicolo, Trastevere, Isola Tiberina, Campidoglio, Fori Imperiali, Colosseo, Piramide Cestia, Caracalla, EUR, Catacombe di San Callisto, Circo Massimo, Altare della Patria, Via del Corso, Trinità dei Monti, Piazza del Popolo, Castel Sant'Angelo, San Pietro, Musei Vaticani: questo il percorso inedito che la pedalata ha percorso tra gruppi di turisti e romani anche loro sorridenti e plaudenti.

Il Gruppo

Il gruppo dei "ciclisti per un sorriso" è stato capitanato dal Presidente della Federazione Ciclistica Italiana, Renato Di Rocco, che in sella alla sua e-bike ha pedalato tutto il percorso apprezzandone la qualità dei luoghi attraversati e la sicurezza organizzativa: "Una bellissima manifestazione che oltre ad adempiere un ruolo sociale preziosissimo, fa da vetrina al territorio coniugando ciclismo e promozione turistica. Non trascurerei che mi sono anche divertito immensamente per l'ambiente scanzonato e privo di esasperazione agonistica."
Nel “gruppo”, ciclisti provenienti da tutta Italia hanno affiancato la "squadra" ciclistica, agli ordini del DS Zanatta del Green Team Bardiani CSF, che ha visto tra i ranghi Valerio Agnoli del Team Barheim, Giulio Ciccone e Simone Sterbini del Team Bardiani, Alessandro Proni, Gigi Sgarbozza, Giuseppe Fatato, Massimo Caselli e altri amici della Pedala Per Un Sorriso.

L'accoglienza e la speranza

Dopo l’arrivo, ciclisti e accompagnatori hanno mangiato insieme nella rinnovata “Sala Verde” dell’Università Europea di Roma , che accoglie la manifestazione già dalla prima edizione, trasferendosi, poi, nell’Auditorium per premiazioni ed estrazione dei tanti premi messi a disposizione dai negozi di ciclismo che si sono messi a disposizione anche per la raccolta delle iscrizioni all’evento; ancora una volta il Gruppo Ciclistico Fatato si è aggiudicato il trofeo destinato alla squadra più numerosa.
Durante la cerimonia sono stati presentati i risultati delle donazioni degli ultimi anni e illustrati gli obiettivi futuri con il progetto, illustrato dalla responsabile Patrizia Panella, di aiuti al villaggio di Sakou in Burkina Faso per la realizzazione di un allevamento e la fornitura di quanto necessario per avviare le attività di pastorizia con la finalità di rendere autonomi e indipendenti gli abitanti.

Nel segno della continuità, è stato confermato il supporto alla Onlus di Marina Romoli che, oltre che essere presente alla cerimonia delle premiazioni è stata ospite della vettura in testa alla manifestazione apprezzando entusiasta le meraviglie del percorso.

Un’altra conferma, Pedala Per Un Sorriso l’ha assicurata all’Arcobaleno della Speranza Onlus; Maria Stella Marchetti, ha illustrato il suo impegno e ringraziato per il supporto.

Pedala Per Un Sorriso Onlus continua anche l’impegno nel ciclismo praticato continuando a stanziare annualmente quanto necessario per contribuire al mantenimento della Scuola di Ciclismo presso l’Istituto Omnicomprensivo di Amatrice.
 
2019

La prossima edizione di Pedala per Un Sorriso si disputerà il 10 novembre 2019, sono già in cantiere diverse novità che il comitato organizzatore ha pensato per arricchire l’evento: sarà sicuramente inserita una attività legata al mondo ciclistico giovanile così come sarà dato spazio ad altre attività per esaltare il valore di promozione turistica del Territorio.

Infine, tramite questo comunicato, l’Organizzazione intende ringraziare l’Ufficio Eventi Cittadini del Gabinetto del Sindaco di Roma Capitale per la preziosa collaborazione.


Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Lutto per Sandro Manzi, eccellente ex corridore fino alla categoria dilettanti e da tanti anni una delle voci più apprezzate e professionalmente preparate di Radio Informazioni nel Team Radio Corsa Toscana. Negli ultimi giorni suo padre Franco, 83 anni, malato...


Nazionale su pista donne al velodromo bresciano di Montichiari. Sono state convocate dal coordinatore Squadre Nazionali Davide Cassani, su indicazione del Commissario Tecnico Edoardo Salvoldi, per un allenamento individuale in programma domani, venerdì 29 maggio, 11 atlete: Alzini, Balsamo, Barbieri,...


Nove tappe, quattro successi e una maglia gialla sempre più salda, anche lse la HTV Cup è corsa che si svolgerà fino alla fine sul filo dei secondi. Nguyen Tan Hoai, portacolori della Duoc Domesco Dong Thap, continua ad essere...


Vincenzo Nibali sempre più social, Vincenzo Nibali sempre più amato dai tifosi. Nasce #BornToBeShark, il nuovo gruppo Facebook di Vincenzo nonchè l’unico ufficiale e da lui riconosciuto per i suoi tifosi. Iscrivendosi è possibile accedere a tutte le notizie riguardanti...


La data da segnare in calendario è il 18 ottobre 2020,  quando tutti i cicloamatori, che vorranno vivere le salite e le atmosfere della granfondo Nove Colli ed emulare i campioni del Giro d’Italia, potranno pedalare senza nessuna fretta sui percorsi della...


Il bonus bici continua a far discutere e a porre domande che per il momento non trovano le risposte attese. Il buono mobilità, lo ricordiamo, permette di ricevere un contributo pari al 60 per cento della spesa sostenuta e, comunque,...


Da metà giugno, la BORA - hansgrohe tornerà a svolgere lavoro di gruppo e ha scelto Ötztal, a quota 2000 metri, per il suo primo camp. «Innanzitutto, siamo tutti molto contenti che le cose stiano finalmente ricominciando - spiega Ralph...


Mauro Vegni è al lavoro nel suo ufficio di via Rizzoli. Osserva, ascolta e valuta il da farsi. Il momento non è dei più facili, per nessuno, soprattutto per una organizzazione come Rcs Sport che ha come obiettivo quello di...


Chris Froome, il lockdown, il recupero, i grandi giri e anche un po’ di preoccupazione per la gestone inn casa Ineos per il prossimo Tour de France.Il britannico, quattro volte vincitore della Grande Boucle, ha parlato in una intervista concessa...


Dal 9 al 31 maggio si sarebbe dovuto disputare il Giro d’Italia 2020. Tuttobiciweb lo corre comunque, giorno per giorno, con la forza della memoria. Oggi la diciottesima tappa: Valdemaro Bartolozzi ci racconta quella del 1956. “Fu un inferno bianco....


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155