GIRO MARCHE IN ROSA. ULTIMA TAPPA A LAURA TOMASI, CORSA A SOFIA BERTIZZOLO

DONNE | 14/09/2018 | 16:46

A Porto San Giorgio è calato il sipario su un’edizione di ottimo livello agonistico del Giro delle Marche in Rosa: sul lungomare è stata festa per due con la vittoria allo sprint della veneta Laura Tomasi (Top Girls Fassa Bortolo) e il successo finale della corregionale Sofia Bertizzolo (GS Fiamme Oro).

Quella andata in scena oggi (sulla distanza complessiva di 98,6 chilometri), è stata una “versione rosa” del Gran Premio Capodarco tra il lungomare di Porto San Giorgio e la celeberrima salita di Capodarco che è il simbolo per eccellenza della classicissima maschile per under 23 che si svolge ogni anno il 16 agosto.

Non da meno sono state le ragazze alla partenza (72) di questa ultima fatica della tre giorni marchigiana: in avvio ancora protagonista la nazionale nigeriana con un breve tentativo di Marcus Rose Mary, Glory Odiase ed Ese Ukpeseraye.

La conquista dei due traguardi volanti a Porto San Giorgio ad opera di Rachele Barbieri (Wiggle High5) e di Eleonora Geppi (SC Michela Fanini), le brevi fughe di Elisa Dalla Valle (SC Michela Fanini), Anna Ceoloni (SC Michela Fanini), Tomasi e ancora Geppi hanno anticipato il gran finale sull’ascesa di Capodarco dove a fare la differenza sono state Bertizzolo e Angelica Brogi (Aromitalia Vaiano) ma l’ungherese Monika Kiraly (SC Michela Fanini) si è ben distinta nella parte conclusiva della salita aggiudicandosi l’unico gran premio della montagna di giornata posto dinanzi al Monumento Fabio Casartelli.

Dopo lo scollinamento Kiraly, Brogi, Bertizzolo, Nadia Quagliotto (Top Girls Fassa Bortolo) e Kseniia Tcymbaliuk (Russia) non hanno avuto scampo: preludio allo sprint a ranghi compatti per le quindici ragazze. In volata Tomasi (al quarto successo stagionale) ha avuto ragione di Arianna Fidanza (Eurotarget Bianchi Vitasana), Bertizzolo, Quagliotto, Brogi, Simona Bortolotti (Zhiraf Guerciotti Selle Italia), Rasa Leleivyte (Aromitalia Vaiano), Ana Maria Covrig (Eurotarget Bianchi Vitasana) e Dalia Muccioli (Valcar Pbm) entro la top-10.

Con l’assenza di Elisa Longo Borghini della Wiggle High5 (impegnata in una gara in Spagna), la maglia rosa di leader è stata conquistata definitivamente da Bertizzolo, Muccioli ha vestito quella blu del gran premio della montagna e Barbieri quella verde dei traguardi volanti. Novità per la maglia bianca delle giovani under 20 passata sulle spalle della russa Maria Rostovtseva.

Per alcune protagoniste del Giro, la preparazione verso il Mondiale di Innsbruck prosegue ancora in terra marchigiana con la cronometro di Camerata Picena in programma sabato 15 settembre (domani), ospiti della comfortevole struttura del Camping La Pineta a Porto Recanati, località che ha battezzato il primo Giro delle Marche femminile nella storia del ciclismo marchigiano, chiudendo il cerchio ancora in riva al mare

ORDINE D’ARRIVO PORTO SAN GIORGIO-PORTO SAN GIORGIO

1. Laura Tomasi (Top Girls - Fassa Bortolo) 98,6 chilometri in 2.44’09” media 36,040 km/h

2. Arianna Fidanza (Eurotarget - Bianchi - Vitasana)

3. Sofia Bertizzolo (GS Fiamme Oro)

4. Nadia Quagliotto (Top Girls - Fassa Bortolo)

5. Angelica Brogi (Aromitalia Vaiano)

6. Simona Bortolotti (Zhiraf Guerciotti Selle Italia)

7. Rasa Leleivyte (Ltu, Aromitalia Vaiano)

8. Monika Kiraly (Ung, SC Michela Fanini)

9. Ana Maria Covrig (Eurotarget - Bianchi - Vitasana)

10. Dalia Muccioli (Valcar Pbm)

11. Natalia Studenikina (Russia)

12. Beatrice Rossato (Top Girls - Fassa Bortolo)

13. Giulia Marchesini (Aromitalia Vaiano)

14. Kseniia Tcymbaliuk (Nazionale Russia)

15. Silvia Pollicini (Valcar Pbm)

16. Lara Vieceli (Rappresentativa FCI Veneto)

17. Anna Ceoloni (SC Michela Fanini)

18. Maria Rostovtseva (Russia)

19. Sofia Chirkova (Nazionale Russia)

20. Giorgia Bariani (Rappresentativa FCI Veneto)

21. Sara Grifi (GC Capodarco-Comunità di Capodarco)

22. Maja Perinovic (Cro, Top Girls - Fassa Bortolo)

23. Anastasia Carbonari (Born to Win)

24. Alexandra Goncharova (Nazionale Russia)

25. Sveva Bianchi (Racconigi Cycling Team)

26. Francesca Baroni (Vallerbike)

27. Matilde Foggi (Vallerbike)

28. Makhabbat Umutzhanova (Kazakistan)

29. Arianna Sessi (Tre Colli - Chirio)

30. Caris Cosentino (Born to Win)

31. Vittoria Reati (Born to Win)

32. Aleksandra Stepanova (Russia)

33. Amiliya Iskakova (Kazakistan)

34. Martina Fidanza (Eurotarget - Bianchi - Vitasana)

35. Debora Silvestri (Eurotarget - Bianchi - Vitasana)

36. Chiara Perini (Top Girls - Fassa Bortolo)

37. Asja Paladin (Valcar Pbm)

38. Lisa De Ranieri (Aromitalia Vaiano)

39. Giorgia Fraiegari (Born to Win)

40. Jessica Raimondi (Racconigi Cycling Team)

41. Sara Rossi (Club Corridonia)

42. Veronika Myrxina (Kazakistan)

43. Federica Severi (Vallerbike)

44. Silvia Folloni (Zhiraf Guerciotti Selle Italia)

45. Elisa Dalla Valle (Sc Michela Fanini)

46. Emilia Matteoli (Aromitalia Vaiano)

47. Greta Marturano (Sc Michela Fanini)

48. Nicole Fede (Valcar Pbm)

49. Alessia Dal Magro (SC Michela Fanini)

50. Sofia Beggin (Rappresentativa FCI Veneto)

51. Suzanne Verhoeven (Eurotarget - Bianchi - Vitasana)

52. Elena Leonardi (Top Girls - Fassa Bortolo)

53. Rachele Barbieri (Wiggle High5)

54. Zhanerke Sanakbayeva (Kazakistan)

55. Gloria Scarsi (Valcar Pbm)

56. Matilde Vallari (Racconigi Cycling Team)



CLASSIFICA GENERALE FINALE A PUNTI (MAGLIA ROSA)

1. Sofia Bertizzolo (GS Fiamme Oro) 33

2. Angelica Brogi (Aromitalia Vaiano) 30

3. Monika Kiraly (Ung, Sc Michela Fanini) 21

4. Dalia Muccioli (Valcar Pbm) 21

5. Laura Tomasi (Top Girls Fassa Bortolo) 20

6. Arianna Fidanza (Eurotarget Bianchi Vitasana) 15

7. Anna Ceoloni (Sc Michela Fanini) 12

8. Nadia Quagliotto (Top Girls Fassa Bortolo)

9. Rasa Leleivyte (Ltu, Aromitalia Vaiano) 6

10. Kseniia Tcymbaliuk (Russia) 5

11. Ana Maria Covrig (Eurotarget - Bianchi - Vitasana) 5



CLASSIFICA FINALE GRAN PREMIO DELLA MONTAGNA (MAGLIA BLU)

1. Dalia Muccioli (Valcar Pbm) 30 punti

2. Sofia Bertizzolo (GS Fiamme Oro) 29

3. Kseniia Tcymbaliuk (Russia) 21

4. Anna Ceoloni (SC Michela Fanini) 17

5. Natalia Studenikina (Russia) 10

6. Monika Kiraly (Ung, Sc Michela Fanini) 10

7. Angelica Brogi (Aromitalia Vaiano) 5

8. Ana Maria Covrig (Eurotarget Bianchi Vitasana) 5



CLASSIFICA FINALE TRAGUARDI VOLANTI (MAGLIA VERDE)

1. Rachele Barbieri (Wiggle High5) 37 punti

2. Sofia Bertizzolo (GS Fiamme Oro) 15

3. Maria Rostovtseva (Russia) 12

4. Maja Perinovic (Cro, Top Girls Fassa Bortolo) 12

5. Eleonora Geppi (SC Michela Fanini) 10

6. Dalia Muccioli (Valcar Pbm) 10

7. Giulia Marchesini (Aromitalia Vaiano) 7

8. Ana Maria Covrig (Eurotarget - Bianchi - Vitasana) 7

9. Alexandra Goncharova (Russia) 5

10. Natalia Studenikina (Russia) 5

11. Anna Ceoloni (SC Michela Fanini) 5



CLASSIFICA FINALE GIOVANI UNDER 20 (MAGLIA BIANCA)

1. Maria Rostovtseva (Russia) 7

2. Anastasia Carbonari (Born to Win) 7

3. Maja Perinovic (Cro, Top Girls - Fassa Bortolo) 6

4. Giorgia Bariani (Rappresentativa FCI Veneto) 5

5. Francesca Baroni (Vallerbike) 2

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

Non ci sarà bisogno di aspettare maggio e la partenza del prossimo Giro d’Italia, che verrà annunciata lunedì in Fiera, per avere un grande evento di ciclismo a Bologna: come avviene da molto tempo in qua, a soddisfare gli appassionati...


Diego Colosio è stato nominato nuovo Direttore Commerciale di F.I.V. E. Bianchi Spa con effetto immediato. Colosio avrà la responsabilità di coordinare e gestire tutte le attività commerciali dell'azienda, supportato dalla struttura dell'ufficio commerciale e dell'ufficio customer care, che a lui faranno riferimento. per...


La Granfondo Squali si conferma un evento in forte crescita in grado di mobilitare decine se non centinaia di appassionati per tutto l’arco dell’anno. All’Hotel Miramare di Gabicce Mare si sono ritrovati oltre duecento appassionati gabiccesi, cattolichini e della zona...


Corridori, industriali e giornalisti del ciclismo: insieme, una volta l’anno, pedalando. Non succede a New York e neanche a Londra, non succede a Milano e neanche a Roma, ma succede a Verona. Ed è successo ieri. Partenza da piazza Bra,...


II Ristorante Pizzeria La Cuccia e il Nido di Calvatone ha tenuto a battesimo l'edizione 2018 della Challenge del Fiume Oglio e delle Terre di Confine nella tradizione ciclistica mantovana e cremonese. In un clima di rinnovato entusiasmo si è...


Sarà una Coppa Città di San Daniele rinnovata e spettacolare quella che si correrà a San Daniele del Friuli (Ud) il prossimo 2 ottobre. L'ultima grande classica della stagione, messa in cantiere dall'appassionato e professionale staff dell'Uc Sandanielesi, infatti, si correrà quest'anno...


Si apre oggi il conto alla rovescia in vista della partenza della nuova pedalata allestita dal gruppo de "La storia in bici" capitanato dal sen. Michelino Davico che dal 25 al 29 settembre pedaleranno da Torino a Roma per celebrare...


Esce con due piazzamenti nella top l’Androni Giocattoli Sidermec dal doppio appuntamento infrasettimanale in Toscana.Ieri al Giro della Toscana, vinto da Moscon, sul traguardo di Pontedera ha chiuso al sesto posto Mattia Cattaneo, bravo ad inserirsi nel gruppetto di una...


Lo aveva detto durante la presentazione delle Nazionali per Innsbruck avvenuta al grattacielo delle Generali lunedì 17 che aveva ancora dei dubbi da sciogliere in particolare sulle ultime due titolari donne élite per la prova in linea di sabato 29...


E' iniziato con due ottime prestazioni il Giro di Romania per la giovane pattuglia del Cycling Team Friuli guidata dal ds Renzo Boscolo: ieri, nella prima frazione con partenza da Alba Iulia e arrivo a Sibiu, Massimo Orlandi,  Giovanni Aleotti e Mattia...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy