Lunedì a Clusone appuntamento con il ciclocross

| 30/10/2004 | 00:00
Si svolgerà lunedì, 1 novembre, a Clusone (Bergamo) il Grand Prix Ciclocross Città di Clusone, gara nazionale ciclocampestre, valida come prova inaugurale del Master Cross Selle Italia, a cui parteciperanno tutti i priù forti specialisti italiani con l’unica eccezione del campione friulano Daniele Pontoni, vincitore di due titoli iridati e di quindici tricolori, attualmente impegnato in U.S.A. per il Grand Prix U.S.A. Ciclocross, di cui ha vinto la prima prova, svoltasi lo scorso 3 ottobre a Portland e classificandosi 10° nella seconda, disputatasi il 10 ottobre a Tacoma (Washington). In assenza di Pontoni, il Grand Prix Ciclocross Città di Clusone sarà vivacizzato dalla sfida fra l’emergente neoprofessionista trevigiano Enrico Franzoi (Saeco), vincitore del mondiale Under 23 a Monopoli nel 2003, e l’esperto bergamasco Luca Bramati (Scott), primo italiano a realizzare il grande slam in campo ciclocrossistico, aggiudicandosi nel 1996 sia il Superprestige che la Coppa del Mondo Ciclocross, e classificandosi per due volte terzo ai mondiali della specialità. Nell’avvincente duello agonistico fra il giovane Franzoi e l’esperto Bramati cercheranno d’inserirsi un quartetto di promettenti specialisti, composto dal lombardo Luca Damiani (Selle Italia Guerciotti), dal trentino Derik Zampedri (U.C. Trevigiani) e dai friulani Erik Miorini (Team Friuli Sanvitese) e Stefano Toffoletti (Biesse). Nella competizione femminile, invece, la favorita appare la bionda e graziosa milanese Francesca Cuciniello (Selle Italia Guerciotti), vincitrice delle prime due gare stagionali ciclocross; mentre le sue più temibili avversarie dovrebbero rivelarsi la varesina Claudia Marsilio (Racer Team) e la novarese Monica Brunati (Colnago CAP Arreghini U. S. Filago). Il Grand Prix Ciclocross Città di Clusone prenderà il via alle ore 9.30 del 1 novembre con la gara riservata ai cicloamatori, a cui faranno seguito, alle ore 10.45, quelle giovanili per esordienti ed allievi. Alle 12.30, invece, si disputerà la competizione femminile, a cui farà seguito, subito dopo quella per juniores. Alle ore 14.00 avrà luogo la corsa più attesa: quella “open”, caratterizzata dalla partecipazione congiunta di professionisti, élite ed Under 23, vivacizzata dal duello Franzoi – Bramati.
Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Il Team BikeExchange, che il prossimo anno si chiamerà Team BikeExchange Jayco, ha confermato il suo roster maschile di 28 corridori per la prossima stagione. "Possiamo essere molto soddisfatti del lavoro svolto quest'anno dallo staff delle prestazioni che ha svolto...


Natale si avvicina e la caccia al regalo perfetto è ormai lanciata. Niente panico, c’è tutto il tempo per sorprendere i tuoi cari con il dono ideale per loro. Se si tratta di sportivi una buona soluzione la offre il...


È una squadra kazaka la cui lingua ufficiale è l’italiano. Tutti i suoi membri comunque parlano l’inglese e se la cavano an­che con il francese, se proprio proprio all’inizio qualche straniero non conoscesse la nostra lingua, che presto o tardi...


The best of Cycling 2021 è un concorso fotografico e già questo lo rende speciale, perché le immagini hanno una capacità narrativa ed emotiva eccezionale. Se poi il concorso lo organizza un decano dei fotografi del ciclismo internazionale come Roberto...


La bella tradizione di Alé di scambiarsi gli auguri in occasione delle festività con una pedalata non competitiva ed aperta a tutti, è ripresa  domenica 28 novembre, dopo lo stop dovuto alla pandemia. Il celebre brand veronese di abbigliamento da...


L’inaugurazione della EOLO CdF Climb organizzata da EOLO insieme alla Società Ciclistica Alfredo Binda si è tenuta ieri a Varese presso lo Stadio Franco Ossola di via Giuseppe Bolchini alla presenza di un folto gruppo di appassionati di ciclismo. L’evento...


In bicicletta si può davvero far tutto, anche affrontare il travaglio e arrivare alle soglie della sala parto. È accaduto alla parlamentare verde della Nuova Zelanda, già ministro delle donne,  Julie Anne Genter, da sempre convinta paladina della mobilità sostenibile. L'altra notte,...


"La pedalate gravel sono uno strumento di allenamento, ma anche uno modo per staccare la spina, per allontanarmi dalle auto, per immergermi nella natura... mi aiuta a rilassarmi", afferma un Nathan Haas, sempre più innamorato della specialità. A fianco di...


Terra, sabbia, fango, acqua, talvolta neve, molto più spesso vento, sono gli ingredienti base del ciclocross. Coinvolgono la vista e il tatto, raramente il gusto quando il sudore si impasta con la polvere o si cade rovinosamente nella melma. Dal...


La patria del 5 volte campione del mondo Renato Longo non ha tradito le attese. Vittorio Veneto si è confermata come sempre una delle prove più selettive e spettacolari del calendario nazionale. Oggi il fango l’ha fatta da padrone, rendendo...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI