TOUR OF THE ALPS, UN SUCCESSO GLOBALE

PROFESSIONISTI | 04/06/2018 | 16:05
L’edizione 2018 del Tour of the Alps ha lasciato una scia di consensi ancora pienamente percepibile a quaranta giorni di distanza dall'epilogo di Innsbruck, anche grazie alle risultanze del Giro d'Italia che ha esaltato grandi protagonisti - a cominciare dal vincitore Chris Froome - reduci proprio dalla spettacolare sfida vissuta nella corsa a tappe euro-regionale.

Organizzato dal G.S. Alto Garda, Il Tour of the Alps conclusosi il 20 aprile scorso con il francese Thibaut Pinot sul gradino più alto del podio, ha fatto registrare una importante crescita su tutti i fronti. All’inequivocabile successo sportivo e organizzativo - numerosi gli attestati di apprezzamento dei maggiori protagonisti del ciclismo mondiale - si aggiunge la cospicua esposizione mediatica che ne ha fatto un formidabile strumento di promozione del territorio euro-regionale.

Oggi più che mai, il Tour of the Alps rappresenta un’eccellenza tra le corse a tappe del calendario internazionale. I numeri, d’altronde, non mentono: l’evento ha potuto godere di una copertura mediatica TV e web (in diretta, in differita e “on demand”) di 20 ore complessive di programmazione che ha raggiunto un bacino di circa 150 milioni di spettatori in oltre 100 Paesi.

Di notevole importanza anche i dati divulgati da PMG Sport (che ha curato la produzione TV e la distribuzione internazionale nell'ambito del progetto Ciclismo Cup promosso dalla Lega Ciclismo Professionistico) sulla distribuzione web che ha raggiunto 700 mila utenti, attraverso la diffusione del segnale via Facebook e sui principali portali di informazione.

Alla propagazione ha contribuito in modo significativo la web community del #TotA, forte di oltre 34000 followers su Facebook, 12300 su Twitter, 4600 su Instagram e 1500 sul canale Youtube, dove sono stati pubblicati 37 video che hanno ricevuto 254000 visualizzazioni complessive. Anche il sito ufficiale della manifestazione www.tourofthealps.eu ha catturato un gran numero di utenti, stimato in 75000 visitatori complessivi nell’arco delle cinque giornate di gara.

Cinque giorni di grande ciclismo - afferma Maurizio Evangelista, General Manager del Tour of the Alps - che hanno confermato la bontà del format fatto di tappe brevi ed estremamente spettacolari, molto apprezzato dal pubblico, dai corridori e dalle aziende, a giudicare dalle numerose dichiarazioni di interesse che abbiamo ricevuto dopo l'evento".

Forte dei suoi 227 accreditati media, tra giornalisti, fotografi e operatori TV e radio, con 101 testate in rappresentanza dei cinque continenti, il Tour of the Alps guarda con fiducia al 2019 con l’obiettivo di guadagnare ulteriore prestigio a livello internazionale.
Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

Che la Vuelta 2020 sarebbe partita da Utrecht proponendo tre tappe in tera olandese lo sapevamo, oggi è stata ufficializzata anche la data di partenza, molto anticipata rispetto al solito per far posto ai Giochi Olimpici: la corsa spagnola inizierà...


Tre mesi e tre giorni, tanto è durato il digiuno di Elia Vivian. Il campione italiano ha sfruttato alla grande il lavoro della sua Deceuninck Quick Step e ha stampato il successo, bruciando sul traguardo di Arlesheim Michael Matthews, Peter...


Giornata di riposo per i talenti del ciclismo in gara al 42° Giro d’Italia Giovani Under 23 Enel. Non si ferma, invece, la risonanza mediatica generata dalle prime cinque giornate di gara fino al successo del nazionale colombiano Andres Camilo...


La sfortuna continua a bersagliare il Team Ineos. A circa 30 chilometri dalla conclusione della tappa odierna del Giro di Svizzera, durante l'attraversamento del villaggio di Arlesheim, è finito a terra Geraint Thomas. In un tratto di discesa, Thomas è...


Mancano ormai 10 giorni all’appuntamento del 28 giugno quando a Bedonia (Parma) si aprirà il fine settimana dedicato ai Campionati Italiani a cronometro e su strada. L’evento, curato sotto l’aspetto organizzativo dal Gruppo Sportivo Emilia con “Comitato Promotore Alta Valtaro”,...


Settimana intensa con vista sui campionati nazionali in programma a fine giugno. Sarà ancora una volta doppia attività, come già successo molte volte quest’anno, a contraddistinguere infatti i prossimi giorni di corsa dell’Androni Giocattoli Sidermec. I campioni d’Italia da domani...


C’è chi dice no, ed è sempre pronto a paginarsi addosso, anche quando non dovrebbe. Ogni tanto è anche giusto rimettere un po’ d’ordine, riordinare numeri e cifre, perché ogni volta che ci si trova a valutare qualcosa o qualcuno,...


Un gravissimo lutto ha colpito la famiglia di Paolo Valoti, ex professionista e oggi direttore sportivo del Team LVF. Si è spenta infatti mamma Carla. Malata da tempo, proprio domenica aveva accolto con una grande festa il successo tricolore del...


La Bardiani-CSF si rituffa nel calendario europeo con una nuova corsa a tappe, il Tour of Slovenia. Per il #GreenTeam saranno cinque le giornate di gara, dal 19 al 23 giugno, tutte con percorsi misti e insidiosi, per un totale...


Con l'arrivo sul Monte Amiata sono arrivati anche i primi verdetti di questo Giro d'Italia Under 23. La salita senese ha rappresentato il punto più meridionale toccato dalla corsa organizzata da Marco Selleri e Marco Pavarini, e ha preceduto il...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy