TOUR OF THE ALPS, UN SUCCESSO GLOBALE

PROFESSIONISTI | 04/06/2018 | 16:05
L’edizione 2018 del Tour of the Alps ha lasciato una scia di consensi ancora pienamente percepibile a quaranta giorni di distanza dall'epilogo di Innsbruck, anche grazie alle risultanze del Giro d'Italia che ha esaltato grandi protagonisti - a cominciare dal vincitore Chris Froome - reduci proprio dalla spettacolare sfida vissuta nella corsa a tappe euro-regionale.

Organizzato dal G.S. Alto Garda, Il Tour of the Alps conclusosi il 20 aprile scorso con il francese Thibaut Pinot sul gradino più alto del podio, ha fatto registrare una importante crescita su tutti i fronti. All’inequivocabile successo sportivo e organizzativo - numerosi gli attestati di apprezzamento dei maggiori protagonisti del ciclismo mondiale - si aggiunge la cospicua esposizione mediatica che ne ha fatto un formidabile strumento di promozione del territorio euro-regionale.

Oggi più che mai, il Tour of the Alps rappresenta un’eccellenza tra le corse a tappe del calendario internazionale. I numeri, d’altronde, non mentono: l’evento ha potuto godere di una copertura mediatica TV e web (in diretta, in differita e “on demand”) di 20 ore complessive di programmazione che ha raggiunto un bacino di circa 150 milioni di spettatori in oltre 100 Paesi.

Di notevole importanza anche i dati divulgati da PMG Sport (che ha curato la produzione TV e la distribuzione internazionale nell'ambito del progetto Ciclismo Cup promosso dalla Lega Ciclismo Professionistico) sulla distribuzione web che ha raggiunto 700 mila utenti, attraverso la diffusione del segnale via Facebook e sui principali portali di informazione.

Alla propagazione ha contribuito in modo significativo la web community del #TotA, forte di oltre 34000 followers su Facebook, 12300 su Twitter, 4600 su Instagram e 1500 sul canale Youtube, dove sono stati pubblicati 37 video che hanno ricevuto 254000 visualizzazioni complessive. Anche il sito ufficiale della manifestazione www.tourofthealps.eu ha catturato un gran numero di utenti, stimato in 75000 visitatori complessivi nell’arco delle cinque giornate di gara.

Cinque giorni di grande ciclismo - afferma Maurizio Evangelista, General Manager del Tour of the Alps - che hanno confermato la bontà del format fatto di tappe brevi ed estremamente spettacolari, molto apprezzato dal pubblico, dai corridori e dalle aziende, a giudicare dalle numerose dichiarazioni di interesse che abbiamo ricevuto dopo l'evento".

Forte dei suoi 227 accreditati media, tra giornalisti, fotografi e operatori TV e radio, con 101 testate in rappresentanza dei cinque continenti, il Tour of the Alps guarda con fiducia al 2019 con l’obiettivo di guadagnare ulteriore prestigio a livello internazionale.
Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

Sarà una Colombia di grandi firme, quella che disputerà il mondiale nello Yorkshire. Per la prova dei profesisonisti sono stati convocati, infatti, Nairo Quintana, Fernando Gaviria, Álvaro Hodeg, Esteban Chaves, Sebastián Molano, Sebastián Henao, Daniel Martínez ed il re del...


Antonio Colombo Arte Contemporanea è lieta di presentare Columbus continuum. 100 anni di un’industria metallurgica milanese; serie di mostre e attività, collegate ai cento anni di Columbus, un' azienda metallurgica italiana specializzata nella produzione e lavorazione del tubo metallico e delle...


È un risultato di grandissimo prestigio, quello colto dalla Movistar: dopo aver vinto la classifica a squadre del Giro d'Italia e del Tour de France, la formazione spagnola ha centrato l'en plein dominando anche la stessa classifica della Vuelta. Nella...


L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato recentemente la breve, ma molto interessante Risoluzione 63/2019 relativa alle ASD/SSD sul tema dell’attività commerciale e lo scopo di lucro, di frequente oggetto di contestazione in caso di verifica fiscale, in quanto viene spesso affermato...


Anche quest'anno, Fondazione Piatti è charity partner delle manifestazioni ciclistiche organizzate da Società Ciclistica Alfredo Binda e con la tua partecipazione al Fondazione Piatti Bike Challenge, aiuti a realizzare un nuovo Centro a Besozzo (VA), una casa dove le persone...


Mi vuoi sposare? Richiesta a sorprese da parte di Jesus Ezquerra (Team Burgos BH) che chiede alla fidanzata, in ammiraglia, di prenderlo come marito. L'annello è già in tasca e il sì è veloce. A memoria è il primo corridore...


Cala il sipario sulla seconda edizione di Italian Bike Festival. La più importante manifestazione italiana dedicata al mondo della bici e ai suoi appassionati non ha tradito le aspettative ed è sensibilmente cresciuta rispetto all’esordio. Le premesse c’erano tutte: l’adesione...


Cominica a sentirsi profumo di mondiale a un campione come Greg Van Avermaet fa capire che sarà della partita cogliendo una bella vittoria al Gp Montreal. In un finale spettacolare e convulso, il belga della CCC non ha sbagliato i...


Ancora Jakobsen, ancora Deceuninck Quick Step al successo sulle strade di Spagna. C'è la firma di GFabio Jakobsen sulla tappa conclusiva della Vuelta e per l'olandese si trata del secondo successo personale. Ben pilotato dai compagni di squadra, Jakobsen ha...


  È stato un momento molto emozionante per Norma Gimondi, presente oggi a Legnano per la presentazione della maglia della nazionale che per lei ha un sapore molto speciale: gli atleti infatti saranno accompagnati dalla celebre frase di Felice Gimondi...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy