QUICK STEP: «PRONTI A RIPETERCI»

PROFESSIONISTI | 09/01/2018 | 15:32
Si apre ufficialmente oggi la stagione agonistica della Quick Step Floors. A Calpe, tradizionale sede dei ritiri invernali del team belga, va in scena la presentazione ufficiale della formazione che anche nella passata stagione ha conquistato il titolo di plurivittorioso della stagione.

L'onore di aprire la serie degli interventi, noblesse oblige, al general manager Patrick Lefevere: «Del bilancio 2017 non possiamo che essere soddisfatti, siamo stati sui giornali da gennaio a ottobre perché siamo stati costanti, abbiamo ottenuto 59 vittorie, 30 nel WorldTour, siamo stati il team più vincente al mondo e mi piace sottolienare come dal 2003, quando è iniziata la nostra avventura con la Quick Step, abbiamo percorso davvero una lunga strada. Per il 2018 non voglio fare promesse o svelare le nostre ambizioni, ma di certo daremo il massimo per confermarci ai più alti livelli perché questo è il nostro DNA».

Dopo l'intervento di Bessel Kok, che ha portato i saluti di Zdenek Bakala, proprietario del team dal 2011, è stato dato spazio agli sponsor capeggiati da Quick Step Floors e Latexco che nel 2018 festeggiano i 20 anni di presenza nel grande ciclismo, poi Lidl, Specialized, e tutti gli altri partner storici del team belga.

Sono 27, due in meno della passata stagione, i corridori che quest'anno difenderanno i colori del Team Quick Step in 78 gare distribuite in 23 paesi per un totale di 275 giorni di corsa. Tra le new entry, la stella Elia Viviani, già in Australia per il Tour Down Under con Fabio Sabatini, Eros Capecchi, Michael Morkov, Dries Devenyns, Enric Mas e Florian Senechal.

In giro per il mondo il giovane campione colombiano Jhonatan Narvaes, il promettente neopro Alvaro Hodeg, l'argentino Maximilian Richeze e l'olandese Nicky Terpstra impegnato alla Sei giorni di Rotterdam.

Presenti invece nel ritiro di Calpe Philippe Gilbert, che ha nel mirino Milano-Sanremo e Paris-Roubaix per completare la sua "cinquina monumentale" dopo aver conquistato Fiandre, Liegi e Lombardia con l'aggiunta anche dell'Amstel; Fernando Gaviria, pronto a debuttare al Tour de France; il francese Julian Alaphilippe, con nel mirino le classiche; il lussemburghese Bob Jungels, che verrà schierato al Tour de France, il campione nazionale ceco Zdenek Stybar, Iljo Keisse, Laurens De Plus, Maximilian Schachmann, James Knox, Tim "el tractor" Declercq, Yves "john deer" Lampaert, Fabio Jakobsen, Remì Cavagna, Pieter Serry, Petr Vakoc e Davide Martinelli, che verrà schierato al Giro d'Italia.

da Calpe, Giulia De Maio
Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

  La quarta ed ultima tappa delle Ronde de l'Oise, la Laigneville - Pont Sainte Maxence di 183 chilometri, si è chiusa con una volata nella quale ha la meglio il transalpino Bryan Alaphilippe davnti al belga Castrique e a...


Va all'australiano Samuel Hill la terza tappa del Giro delle Filippine. Il portacolori del Team Nero Bianchi ha preceduto per distacco i corridori locali Perez e Galedo. L'olandese Jeroen Meijersconserva la maglia di leader della classifica generale. ORDINE D'ARRIVO 1...


È di Filippo Fiorelli (Gragnano Sporting Club) la ruota più veloce nel II Trofeo Città di Rieti - Trofeo Sant'Antonio. Alle sue spalle nell'ordine hanno chiuso Manuel Pesci della Malmantile e Matteo Rotondi del Team Cinelli. ORDINE D'ARRIVO 1. Filippo...


  Ciao popolo che pedala, come vi avevo anticipato quella delle Strade Bianche è stata una tappa particolare ma, come per incanto , a tappa odierna si è accesa subito dalla partenza.  Pronti via, si è abbassata la bandierina davanti...


Sprint vincente di Leonardo Marchiori nel Gran Premio Roncolevà per dilettanti. Il corridore in maglia Zalf Euromobil Deisree Fior ha superato Taborra e Stefano Gandin, della Delio Gallina Colosio Eurofeed. Ordine d'arrivokm 153 in 3h 26'23 media/h 44.6841 MARCHIORI Leonardo...


L'atleta bresciana, classe 1988, ha conquistato il 1° Trofeo Città di Prato per Donne Elite imponendosi nello sprint a ranghi ristretti andato in scena sulla linea bianca, dove la stradista e pistard ha fatto valere il proprio spunto veloce lasciandosi...


Volata vincente di Attilio Viviani sul traguardo del Memorial Gianni Biz di Brugnera, a conclusione di uno splendido weekend di ciclismo in terra friulana. Il corridore della Arvedib Cycling ha superato il colombiano Gomez Jaramillo (Colpack), che proprio 24 ore...


Continua la grande stagione della Astana che conquista con Luis Leon Sanchez il successo nella seconda tappa del Giro di Svizzera. Il team kazako ha voluto la corsa dura ed è stato premiato con il 28esimo successo della stagione. Alle...


Doppietta del Team Ineos sulle strade del Delfinato: dopo il successi di Poels ieri, orggi arriva quello dell'altro olandese Dylan Van Baarle che ha battuto allo sproint il compagno di fuga Jack Haig della Mitchelton Scott. Anche oggi tra i...


Ci sono volute le strade bianche dell'Eroica e della valle del Chianti a far venire fuori lo spirito vincente degli italiani. Fabio Mazzucco ha fatto un numero d'alta scuola, inserendosi di forza nella fuga di giornata, e facendo poi la...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy