CONTADOR. «IO VITTIMA DI UNA INGIUSTIZIA»

PROFESSIONISTI | 26/09/2017 | 15:59
«Togliermi un Giro e un Tour è stata un'ingiustizia tremenda. La gente sa che è una delle maggiori ingiustizie che sono state fatte nello sport». Si è ritirato dall'attività agonistica il 10 settembre, il giorno della passerella finale della Vuelta a Madrid, ma ad Alberto Contador ancora non va giù quello che lui definisce un sopruso.

Intervenuto ai microfoni di Onda Cero, il 34enne ciclista spagnolo, parla della sua nuova vita dopo i pedalì e confessa di non avere ancora digerito le sanzioni che gli furono inflitte nel 2010, in seguito alla sua positività al clenbuterolo, e che gli valsero la revoca (la squalifica ebbe effetti retroattivi) delle vittorie al Tour 2010 e al Giro 2011.

«Di quella vicenda mi resta solo la sensazione della gente che ha visto quelle corse, il lavoro che ho fatto per vincerle. Non do importanza a quello che può apparire sulla carta, ma è una cosa che mi porterò dietro per tutta la vita. È stata un'ingiustizia tremenda» ribadisce il campione spagnolo che rivendica le «tre triple corone».
Copyright © TBW
COMMENTI
Grande
27 settembre 2017 08:54 Berna71
Io non so chi ha ragione ma dico solo che il ciclismo avrebbe molto ma molto bisogno di corridori e uomini come lui che non calcolano attaccano danno spettacolo e perdono gare anke x un secondo ma oltretutto un grande uomo , e parlo x averlo conosciuto di persono a Lugano, un grande in tutto....numero uno

27 settembre 2017 12:44 froome
D'accordo con Berna. Se poi ci può stare l'avergli tolto la vittoria del Tour, è ridicolo avergli tolto la vittoria del Giro, anche se purtroppo i regolamenti sono questi.

TRE TRIPLE CORONE
27 settembre 2017 13:58 stargate
Anche recentemente, discutendo con i miei amici, della tappa dell'Angliru, ho sostenuto che Contador ha vinto ben 9 grandi giri. Sono stato corretto, ma non demordo: per me sono 9! (Alberto Pionca - Cagliari)

Un Tour tolto,uno regalato
27 settembre 2017 14:02 pickett
I conti bisogna farli bene.Memoria selettiva,da parte sua e dei suoi estimatori.

xpicket
27 settembre 2017 16:20 limatore
vero, il nostro CT ha influenzato un risultato ciclistico più da commentatore che da DS. :-D :-D

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Pedalare verso un ritorno alla normalità. È quello che sta succedendo anche in casa Androni Giocattoli Sidermec. Il team è pronto a ripartire tra una decina di giorni dalla Romania e dal Sibiu Tour. Nell’attesa, dopo le esperienze, con tanto...


  Fumata nera anche per la 74^ Firenze-Viareggio, cancellata dalla data tradizionale del 15 Agosto e appuntamento di prestigio per i dilettanti élite under 23 dal 1946. Una decisione che era nell’aria, ora ufficializzata nonostante la buona volontà espressa dai...


Chi fa del bene lo fa per il puro piacere di farlo, punto e basta, vero? In effetti è così e le azioni benefiche non chiedono mai nulla in cambio. Oggi se sosterrete a distanza l’associazione benefica Mécénat Chirurgie Cardiaque,...


In vista del rientro agonistico, abbiamo intervistato i team manager delle tre formazioni Professional italiane, parlando con loro di ripresa ma anche della situazione generale del ciclismo, della Riforma, dello stato dell'arte. Cominciamo con Bruno Reverberi della Bardiani Csf Faizané....


Una bevanda misteriosa, fornita ad un centinaio di atleti britannici prima delle Olimpiadi di Londra 2012. Una bevanda “miracolosa”, finanziata con i soldi dei contribuenti e con la massima riservatezza. Le rivelazioni del quotidiano inglese Daily Mail parlano, sulla base...


Pescara. Via Nicola Fabrizi 98. Un chilometro a piedi dalla stazione. In centro. L’aria di una gioielleria, di un’oreficeria, invece biciclette, caschi, borracce. Gioielli e ori, a loro modo. Danilo Di Luca abita lì. Il Di Luca a pedali, quello...


In bici Giovanni ci andava da una vita e lo ha fatto anche ieri mattina. Scegliendo come al solito strade secondarie, poco trafficate, e pedalando da solo, per ridurre al minimo i pericoli. È vero che la sera precedente, quella...


Podio al primo appuntamento della stagione per il Team Nibali impegnato ieri mattina nella cronometro individuale valevole per il XVII Memorial Francesca Alotta e il V Memorial Rosario Patellaro. Un risultato di squadra eccezionale con 4 atleti della categoria juniores...


Grazie all'azienda Alè, l'azienda leader nella produzione di capi di abbigliamento tecnico per prestigiosi marchi internazionali, sarà la provincia di Verona, con la Cronoscalata Alè comprendente la salita della Pendola, in programma sabato 18 luglio, a dare l'avvio ufficiale alla...


  Sabato prossimo 18 luglio a 60 anni esatti dal trionfo di Gastone Nencini al 47° Tour de France, si svolgerà in onore della sua straordinaria impresa, la cronoscalata Barberino di Mugello-Passo della Futa per le categorie UNDER 23 ed...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155