NICO DE LILLO, 80 ANNI AL TOP

COMPLEANNO | 30/08/2017 | 07:58
30 agosto. Giorno importante per un personaggio multiforme e proteiforme del ciclismo come Domenico De Lillo, detto anche Nico che è nato in questa data a Milano, quartiere Isola, nel 1937. Ahi lui sono ottanta gli anni, passati sempre in movimento, sempre vicino al ciclismo.

A vederlo non sembra proprio dimostrarli con il frenetico attivismo che pone ancora oggi in ogni sua attività, sia in ambito sportivo, sia nella vita di tutti i giorni.
Il suo palmarès sportivo che si lega soprattutto alla pista, in special modo all’amato e rimpianto mezzofondo praticato quale corridore e poi quale allenatore, con il papà Pasquale – figura sempre importante e presente per Nico - che lo conduceva all’allora nuovissimo Velodromo Vigorelli quando superava di poco i due anni dove svolgeva anche lì la sua professione di massaggiatore e infermiere.

Il passato di De Lillo è desumibile da vari archivi e siti d’informazione, sportiva e non, che ha compreso, oltre alla pista, anche la strada, con molteplici funzioni e ruoli di responsabilità, a fianco di campioni di vario genere. E’ esemplificativo e significativo il suo ruolo accanto a Moreno Argentin, con un rapporto franco e serrato, con Alcide Cerato – l’amico di una vita – in costanza di riferimento nello sport e nell’amicizia con il “monello” De Lillo (diritti d’autore della definizione allo stesso Cerato).

Caduto più volte, sia dalla bici, sia dalla moto, ha sempre saputo riprendersi con tenacia e perseveranza testarda. “Voci”, confermate, riferiscono anche di un suo notevole calo di rendimento in sella alla bici, lungo le strade del Canton Ticino, dove abita, e del vicino lago di Como. E lui nega ma non con molta convinzione. L’amico Benito Fornaro, al proposito, suo compagno abituale di pedalate, si chiude in un eloquente silenzio…

Si divide fra la famiglia con la paziente moglie Rosy, le figlie Manuela e Roberta, i nipoti  - Matteo, Martina, Alessandro e Andrea - che lui incita ed esorta affinché, soprattutto in presenza di terzi, lo indichino quale “zio” e non come nonno.
Vezzo antico ma per mamma Emma, oramai centouno e vivaci anni, Domenico è sempre il bambino al quale traccia la strada.

TuttoBICI e tuttobiciweb.it augurano a Nico De Lillo buon compleanno.
Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

Un grande numero, una vera impresa, una fuga vincente di 73 km quella firmata da Alexey Lutsenko sulle strade della 67esima Coppa Sabatini - Gran Premio Peccioli. Il campione del Kazakhistan è entrato nella fuga del mattino scatatta al km 20...


Si annuncia una puntata davvero ricca, quella di Radiocorsa in onda questa sera alle 19 su RaisportHD. Si parlerà del caso di Fabio Aru con Beppe Saronni, del futuro di Vincenzo Nibali alla Trek Segafredo con Luca Guercilena e della...


È stata presentata oggi presso la Sala Stampa della Regione Piemonte in Piazza Castello a Torino la 103esima edizione del GranPiemonte NamedSport. La corsa organizzata da RCS Sport/La Gazzetta dello Sport in collaborazione con la Regione Piemonte è in programma giovedì...


Il Piccolo Giro di Lombardia, classica del ciclismo internazionale per la categoria Under 23, in programma ad Oggiono (Lecco) domenica 6 ottobre 2019, propone un percorso affascinate e molto impegnativo. Un tracciato disegnato dal Velo Club Oggiono che ormai da diversi anni è...


Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa nota firmata da Giuseppe Fontana della S.C.Cesano Maderno ASD In seguito a numerose segnalazioni pervenuteci in queste ore, con la presente per segnalarVi che a seguito di una anomalia sul portale di Procedura Informatica KSport...


Tutti assolti, tranne un ex impiegata amministrativa, gli imputati a Milano nel processo per truffa aggravata, malversazione a danno dello Stato e altri reati fiscali, per un ammanco da 15 milioni di euro nella società Rcs Sport. A deciderlo è stata la...


È tornato giusto in tempo dal Canada, Damiano Caruso... Stamattina, infatti, sua moglie Ornella ha dato alla luce Greta, secondogenita della coppia, che va a far compagnia al fratellino Oscar. Mamma e piccola, che pesa 3, 2 kg, stanno bene...


Marco Benfatto ha conquistato la seconda tappa del Tour of China II 2019 al colpo di reni su Andrea Guardini e ha messo una seria ipoteca finale sulla maglia blu di leader della classifica a punti, quando mancano due frazioni...


Secondo giorno consecutivo di corsa in terra toscana: dopo il Giro, vinto ieri da Vissonti su Bernal, sarà oggi la volta del Gp Peccioli Coppa Sabatini, di cui si disputa l'edizione numero 67. 195, 9 i chilometri da affrontare con...


Una volata all'ultimo metro ha chiuso la seconda tappa del Tour of China II 2019 e ancora una volta Marco Benfatto ha messo la propria ruota davanti a tutti. Tuttavia, il velocista della Androni Giocattoli Sidermec non ha avuto vita...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy