tuttoBICI di LUGLIO è pronto: potete scaricarlo

TABLET | 21/07/2017 | 00:00
Il quarantreesimo numero della nuova era di tuttoBICI è disponibile nei chioschi virtuali. Da tre anni e mezzo, infatti, abbiamo detto addio alla carta, addio alle edicole: tuttoBICI è stato il primo ad entrare nella nuova era digitale e su questa strada proseguirà il proprio cammino, guardando ad un futuro importante, quanto a quello passato.

Il settantuaduesimo numero della nuova era digitale di tuttoBICI è pronto da scaricare dall’App Store di Apple. Il numero di LUGLIO 2017 è disponibile a pagamento (all'indirizzo http://itunes.apple.com/it/app/tuttobici/id455233479?mt=8). I prezzi, imposti da Apple, sono molto interessanti: un numero a 3, 99 €; tre mesi 11, 99 €; 6 mesi a 21, 99 €; un anno a 39, 99).

Per il cinquantottesimo mese, inoltre, la rivista con supporto Android, è scaricabile sempre a pagamento anche sui tablet con quel tipo di supporto. Finalmente ora è possibile anche sottoscrivere un abbonamento annuale. Questo è il link: https://play.google.com/store/apps/details?id=com.paperlit.android.tuttobici
E naturalmente è possibile acquistarlo nella versione SFOGLIABILE, pronta da leggere su qualsiasi computer.

Per completare la nostra offerta, da oggi è possibile acquistare e leggere tuttoBICI anche sul vostro smartphone!

La cover story è dedicata a Fabio Aru, al suo trionfo al campionato italiano e alla sua sfida al Tour de France. Il Cavaliere dei Quattro Mori parla dell'infortunio, della ripresa, del difficile momento psicologico che ha fatto seguito alla tragica scomparsa di Scarponi, delle belle sensazioni al Delfinato, del sogno tricolore diventato realtà, delle sue ambizioni per la Grande Boucle.

Di Tour e di Aru parliamo anche attraverso le interviste a Beppe Martinelli e al preparatore Maurizio Mazzoleni, poi abbiamo incontrato Diego Ulissi pronto al debutto in terra di Francia e vi presentiamo la corsa francese tappa per tappa.

Vincenzo Nibali ci spiega come sarà la sua estate, mentre con i direttori sportivi e gli addetti ai lavori abbiamo analizzato la prima edizione della Hammer Series, il nuovo format di corse proposto da Velon.

Applausi tricolori ad Elisa Longo Borghini, Letizia Paternoster e Gianni Moscon e poi vi proponiamo un ampio reportage sul Giro d'Italia Under 23 attraverso le valutazioni del ct azzurro Davide Cassani e le intervista al vincitore Pavel Sivakov e al ruandese Joseph Areruya.

Decisamente ampio lo spazio dedicato ai giovani con le gare più importante del mese e i personaggi emergenti, le classifiche dell'Oscar tuttoBICI che sono ormai nel vivo, le squadre, le corse, la tecnica... E poi le opinioni delle nostre firme di punta, le rubriche e tanto tanto da leggere...

Qualche semplice “touch” sulle vostre tavolette e la lettura sarà immediata. Buon divertimento!
Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

La Manzana Postobon si ferma qui. Con un comunicato ufficiale la formazione Professional colombiana ha annunciato di considerare chiusa a partire da oggi la sua avventura agonistica e dal 1° giugno i corridori sono liberi da ogni vincolo contrattuale. La...


  Cento anni dalla nascita: 15 settembre 1919. E sessanta dalla morte: 2 gennaio 1960. Sono i giorni di Fausto Coppi - il mito, la leggenda, la storia, le storie -, innanzitutto al Giro d’Italia, e anche in libreria. “1919-2019...


È una grande giornata, quella di oggi, per la Guerciotti: viene inaugurato oggi il suo nuovo negozio online: www.guerciottistore.it aperto solo per il mercato italiano. per leggere tutto l'articolo vai su tuttobicitech.it


È scattata in Norvegia la Hammer Series di Stavanger con la disputa della prima prova delle tre in programma, la "Climb". Ad imporsi è stata la Jumbo Visma che ha preceduto in classifica la Lotto Soudal e la Bora Hansgrohe....


Banca Mediolanum, sponsor ufficiale del Gran Premio della Montagna dal 2003, organizza in Val d’Aosta “un giro nel Giro” dedicato a clienti e appassionati ciclisti per vivere con loro l’emozione del percorso anticipando la gara di qualche ora. Sul percorso...


Una nuova partnership è pronta per essere protagonista nella scena Downhill. Negli ultimi mesi le leggende del Downhill Rachel, Gee e Dan Atherton hanno lanciato il proprio marchio di biciclette per il DH, con cui correranno durante la Coppa del...


Trek ha presentato oggi un nuovo design della sua richiestissima bici da cross country Full Suspended, ottenuto aggiornando la Top Fuel con un’escursione maggiore e una geometria completamente rinnovata, adatta alle gare e molto altro ancora. per leggere tutto l'articolo...


Liam Bertazzo e Francesco Lamon, vincitori l’anno scorso della 6 Giorni delle Rose, si ripresenteranno in coppia alla prossima edizione della gara internazionale al Velodromo “Attilio Pavesi” di Fiorenzuola d’Arda (Piacenza), in programma dal 6 all’11 giugno, per cercare...


Ilnur ZAKARIN. 10. Parte perché deve partire, resta perché deve restare, dice di non stare benissimo, ma poi fa quello che deve fare più che bene. Mikel NIEVE. 8. Viene promosso sul campo capitano dalla Mitchelton Scott dopo la deblacle...


Scene da dopo tappa del Giro d'Italia, scene di un duello appena cominciato. Nibali sul minivan, alla guida c'è Michele Pallini. Vincenzo si fa passare la classifica generale del Giro e legge. «Roglic, Zakarin, Mollema... Bene, così almeno gli altri...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy