TRICOLORI. MOSCON CAMPIONE D'ITALIA

PROFESSIONISTI | 23/06/2017 | 16:33
Gianni Moscon è il nuovo campione italiano della cronometro. Il ventitreenne talento trentino ha letteralmente sbaragliato il campo sulla strada che da Ciriè porta a Caluso: il suo tempo finale è stato di 44'33", la sua media di 51,582 kmh. Moscon è stato in testa sin dal primo rilevamento, dove infliggeva già 15 secondi a Quinziato e 19 a Oss. Al secondo punto intermedio si è capito che il solo a poter infastidire la marcia di Moscon poteva essere Fabio Felline, cronometrato a 17" mentre Quinziato era già ad oltre un minuto di distacco.

La parte finale non ha fatto altro che confermare l'andamento della prova con Felline che ha chiuso al secondo posto con un ritardo di 22 secondi mentre Quinziato, campione uscente, ha conquistato la medaglia di bronzo con un ritardo di 1'36".
Sfortunata prova di Daniele Bennati, costretto a mettere piede a terra al km 25 a causa di problemi di stomaco.

a cura della redazione di tuttobiciweb

ORDINE D'ARRIVO

1. Gianni MOSCON (Team Sky) in 44'33",. media 51,312 kmh
2. Fabio FELLINE (Trek Segafredo) a 22"
3. Manuel QUINZIATO (BMC9 a 1'36"
4. Dario CATALDO (Astana) a 2'31"
5. Mattia CATTANEO (Androni Sidermec) a 2'59"
6. Paolo TOTO' (Sangemini MG KVis) a 3'07"
7. Jacopo MOSCA (Wilier Selle Italia) a 3'40"
8. Mirko TROSINO (Wilier Selle Italia) a 3'48"
9. Oliviero TROIA (UAE Emirates) a 3'54"
10. Daniel OSS (BMC) a 4'09"
11.  Liam BERTAZZO (Wilier Selle Italia) a 4'15"
12. Filippo GANNA (UAE Emirates) a 4'22"
13. Mattia FRAPPORTI (Androni Sidermec) a 4'26"
14. Alan MARANGONI (Nippo Fantini De Rosa) a 4'27"
15. Manuele BOARO (Bahrain Merida) a 4'42"
16. Michele SCARTEZZINI (Sangemini MG Kvis) a 4'53"
17. Simone VELASCO (Bardiani CSF) a 4'54"
18. Marco FRAPPORTI (Androni Sidermec) a 4'54"
19. Alessandro TONELLI (Bardiani CSF) a 5'38"
20. Luca WACKERMANN (Bardiani CSF) a 5'43"
21. Davide BALLERINI (Androni Sidermec) a 6'17"
22. Riccardo STACCHIOTTI (Nippo Fantini De Rosa) a 6'31"
23. Simone STERBINI (Bardiani CSF) a 10'40"

Copyright © TBW
COMMENTI
TV?
23 giugno 2017 17:26 andy48
E la RAI dov'era?
Se non vado errato, avendo fatto ricerca oggi pomeriggio, neppure il campionato italiano su strada verra' mostrato in diretta, ma solo in differita in serata.

andy48 si informi meglio
23 giugno 2017 17:34 melisso
Diretta dalle 15 domenica. Cari saluti.

no lo trasmettono
23 giugno 2017 17:45 poverociclismo
il campionato prof e su rai 3 alle 16,20 alla sera donne e under. ( cosi almeno riporta rai.it

TV vergognosa
23 giugno 2017 19:21 Vale46
Rai - RaiSport - Raisport HD - SportItalia - BikeChannel - Eurosport1 - Eurosport2
Volete dirmi che nessuno tra tutti questi canali poteva trasmettere la prova in diretta? Evviva i paesi Arabi dove l'anno scorso hanno trasmesso una settimana in diretta tutte le prove in linea del mondiale e chi se ne frega se non c'era pubblico, la gente ha casa che ha visto in diretta ha compensato credetemi.

Deludenti
23 giugno 2017 20:57 IngZanatta
Da Ganna e Oss mi aspettavo qualcosa in più

23 giugno 2017 21:09 BARRUSCOTTO
PER GIANNI MOSCON SI PROSPETTA UNA GRANDE CARRIERA MA A GANNA COSA SUCCEDE LA RAI GRANDI ASCOLTI AL GIRO MA POI DEL CICLISMO SI DIMENTICA

51,312 e 47,500
23 giugno 2017 21:12 pagnonce
Media del primo e del quinto,complimentissimi anche agli altri con questo caldo bestiale ,dove anche i medici sconsigliano queste ore di sole,voi vi soffermate sugli orari di trasmissione.

Grande Gianni ....Ganna ma
24 giugno 2017 10:05 Savo
Ottimo Moscon un bel segnale ulteriore da questo giovane ! Su Ganna non so che dire, sicuramente non un bel risultato ma non vorrei lo abbiano già spremuto troppo ..... speriamo di no

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Nella sua Slovenia Primoz Roglic viene chiamato l’Aquila di Zasavje mentre Pogacar è soprannominato il Lupo della Gorenjska. L’Aquila il prossimo anno tornerà, questa è una certezza. E tornerà per sfidare il suo avversario e lo farà a partire dal...


Bello? Suggestivo? Affascinante? Scegliete voi l'aggettivo che più vi pice per questa immagine del Burj Khalifa, il grattacielo simbolo degli Emirati Arabi sulla quale stanotte campeggia la foto di Tadej Pogacar in maglia gialla accompagnata dal simbolo del Team UAE...


Mauro Gianetti, Ceo della UAE Emirates, sotto il palco del Tour de France guardava Tadej con il sorriso e gli occhi che brillavano. Gianetti in questa squadra ancora giovane ha avuto un ruolo importante, fin da subito ha creduto in...


È festa grande a Komenda, il paese natale di Tadej Pogacar. Tutti in piazza per celebrare il trionfo del nuovo fenomeno del ciclismo, il suo clamoroso successo al Tour de France. E ad animare la festa, l'allenatore di Tadej, Miha...


Questo non è stato, purtroppo, il Tour di Elia Viviani. Il velocista della Cofidis ha avuto un problema a un piede e nelle poche tappe riservate ai velocisti non è riuscito ad andare oltre un quarto posto. “Siamo finalmente arrivati...


Non è una vendetta, sia chiaro, ma una semplice storia di sport. Il protagonista della storia è Sam Bennett, 30 anni tra un mese, irlandese di Wervik, che ha fortemente voluto andar via dalla Bora Hansgrohe nello scorso inverno perché...


Un lampo verde a Parigi: Sam Bennett trionfa nella tappa conclusiva del Tour de France, 122 km da Mantes la Jolie a Parigi sugli Champs-Elysèes, chiudendo come meglio non avrebbe potuto la sua grande campagna francese. L'irlandese ha battuto l'iridato...


Tadej POGACAR. 10 e lode. Due Grandi Giri, due podi, un terzo alla Vuelta e una maglia gialla sul podio di Parigi. Tre tappe alla Vuelta e una maglia; tre tappe e tre maglie al Tour. Se non è un...


Grande performance del giovane talento Antonio Tiberi nell'internazionale Trofeo città di San Vendemiano-Trofeo Industria e Commercio prestigiosa gara del calendario UCI Europa Tour di classe 1.2MU. Il giovane romano di Gavignano, 19 anni del team Colpack Ballan, si è imposto...


C'è la firma dell'olandese Danny Van Poppel sull'edizione 2020 della Gooikse Pijl. Il portacolori della Circus Wanty Gobert ha vinto allo sprint precedendo nell'ordine Gerben Thijssen della Lotto Soudal e Arvid De Kleijn della Riwal Securitas). ORDINE D'ARRIVO 1. Danny...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155