GRANDE TRITTICO LOMBARDO. E' FESTA IN CASA ASTANA: VINCE IZAGIRRE, SECONDO ARAMBURU.
Per la prima volta le tre classiche lombarde uniscono le forze in una sola gara
Copyright © TBW
16:48
I PRIMI TRE CLASSIFICATI: 1.Izagirre 2.Aranburu 3.Van Avermaet
16:46
E' DOMINIO ASTANA: vince Izagirre. Secondo Aranburu.
16:45
ALZA LE BRACCIA QUANDO MANCANO 200 METRI. TRIONFA GORKA IZAGIRRE CON UN TEMPO DI 4H 41' 2'', CON UNA MEDIA DI 42.630 KM/H.
16:45
ULTIMI 500 METRI.
16:44
Sembra ormai fatta per il corridore basco.
16:44
ULTIMO CHILOMETRO!
16:42
Mancano due km all'arrivo per Izagirre.
16:41
Continua ad aumentare il vantaggio per Izagirre: 36''.
16:40
Aumenta l'intensità della pioggia sul traguardo di Varese.
16:39
31'' di vantaggio per il battistrada.
16:38
Sono in nove ad inseguire il battistrada Gorka Insausti Izagirre che ha un vantaggio di 15''.
16:36
Rimangono in nove: hanno perso contatto Quinten Hermans e Oscar Riesebeek.
16:29
Tra i 12 corridori in vantaggio allungo di Gorka Insausti Izagirre.
16:27
Tra i dodici corridori c'è Alessandro De Marchi che sta mantenendo un'andatura molto alta.
16:26
A inizio salita del Montello si avvantaggia un gruppo di 12 corridori: hanno un vantaggio di 22''.
16:26
I DODICI CORRIDORI IN VANTAGGIO: Alessandro De Marchi, Michael Kwiatkowski, Quinten Hermans, Oscar Riesebeek, Louis Vervaeke, Vincenzo Nibali, Jan Polanc, Greg Van Avermaet, Gorka Insausti Izagirre, Nicola Bagioli, Alexander Deba Aranburu e Manuel Jonnathan Prado Narvaez.
16:24
INIZIA L'ULTIMO GIRO.
16:24
Foratura per Giulio Ciccone.
16:23
Allungo dal gruppo: partono Alessandro de Marchi, Jan Polanc, Vincenzo Nibali e Louis Vervaeke. Raggiungono i due fuggitivi.
16:22
Gruppo in forte rimonta: solo 10'' di svantaggio rispetto ai due fuggitivi.
16:20
Rimangono solo due uomini al comando: perde contatto Raffaele Radice.
16:20
Il vantaggio del terzetto al comando è di 38''.
16:17
TRE I FUGGITIVI: Oscar Riesebeek (Alpecin-Fenix),Raffaele Radice (Sangemini-Trevigiani Mg.Kvis), Quinten Hermans (Circus-Wanty Gobert).
16:16
Mancano 5 km all'inizio dell'ultimo giro. I tre battistrada hanno 50'' di vantaggio nei confronti del gruppo che ha riassorbito Anton Kuzmin e Davide Baldaccini.
16:12
Il gruppo è a 57'' dai fuggitivi ed è preceduto da Gianluca Brambilla.
16:11
Anton Kuzmin e Davide Baldaccini hanno un ritardo di 23'' rispetto ai tre fuggitivi.
16:09
Il gruppo è sempre più vicino ai fuggitivi. Il ritardo è di 1'12''.
16:08
Allungo di Gianluca Brambilla (Trek Segafredo).
16:07
Sulla salita del Montello rimangono tre uomini al comando. Perdono contatto Anton Kuzmin (Gazprom Rusvelo) e Davide Baldaccini (Colpack Ballan)
16:06
Le squadre più attive in gruppo sono la Trek-Segafredo e il Team Ineos.
16:05
Grande il lavoro della Trek-Segafredo che guida il gruppo. La velocità è molto elevata.
16:04
Tra i fuggitivi, Davide Baldaccini (Colpack Ballan), è in leggera difficoltà.
16:02
Segue il gruppo con un ritardo di 2'06''.
16:02
I cinque fuggitivi transitano sotto l'arrivo dove viene esposto il cartello che indica DUE GIRI al termine.
16:01
Alle spalle degli uomini della Trek-Segafredo è molto unito anche il Team Ineos.
15:57
Sono sempre gli uomini della Trek-Segafredo a condurre il gruppo.
15:56
Il cartello organizzativo indica 5 km al transito ed il gruppo giunge con un ritardo di 2'58''.
15:54
Ricordiamo i CINQUE FUGGITIVI: Oscar Riesebeek (Alpecin-Fenix), Anton Kuzmin (Gazprom Rusvelo), Raffaele Radice (Sangemini-Trevigiani Mg.Kvis), Quinten Hermans (Circus-Wanty Gobert), e Davide Baldaccini (Colpack Ballan).
15:53
ANCORA DIFFICOLTA' CON LE IMMAGINI. ANCORA TELECAMERE FISSE AL TRAGUARDO.
15:52
159 i km percorsi. Il gruppo ha un ritardo di 3'12''.
15:50
E' la Trek-Segafredo a condurre il gruppo che ha un ritardo di 3'58'' rispetto ai fuggitivi.
15:47
Vincenzo ed Antonio Nibali sono nelle prime posizioni del gruppo.
15:42
A inizio salita del Montello giunge il gruppo con un ritardo di 4'06''. E' la CCC a condurre in testa al gruppo.
15:41
IMMAGINI IN DIRETTA.
15:39
Serve un cambio di ritmo per raggiungere i cinque fuggitivi.
15:38
Mancano tre giri del circuito di Varese.
15:38
In testa al gruppo forcing da parte del Team Ineos.
15:37
Il gruppo ha un ritardo di 4'35''.
15:26
Ancora niente immagini. Solo telecamere fisse all'arrivo di Varese.
15:25
Al km 143 il ritardo del gruppo è di 5'.
15:21
I fuggitivi hanno un vantaggio di 5'50''.
15:16
Si ritira Valerio Conti (UAE Team Emirates).
15:13
Sulla corsa è presente una forte bomba d'acqua. La temperatura è scesa a 21 gradi con una percentuale d'umidità del 70%.
15:11
Dopo tre ore di corsa la media è di 44.5 km/h.
15:09
Lunga la fuga dei cinque battistrada, partiti al km 40.
15:08
Il gruppo giunge in località Capolago con un ritardo di 6'.
15:06
Ricordiamo i CINQUE FUGGITIVI: Oscar Riesebeek (Alpecin-Fenix), Anton Kuzmin (Gazprom Rusvelo), Raffaele Radice (Sangemini-Trevigiani Mg.Kvis), Quinten Hermans (Circus-Wanty Gobert), e Davide Baldaccini (Colpack Ballan).
15:05
Siamo a tre ore di corsa!
15:05
Nel frattempo a Varese ha smesso di piovere.
15:04
Al km 127, sul Lago di Varese, il ritardo del gruppo è di 5'58''.
14:59
La pioggia lungo il percorso continua ad essere molto forte.
14:52
Dopo 121 km il ritardo del gruppo è di 6'40''.
14:50
I cinque uomini al comando hanno iniziato la salita del Piccolo Stelvio. In corsa pioggia abbondante.
14:46
E' CONFERMATO CHE L'AEREO PONTE NON RIESCE AD ALZARSI E QUINDI VI E' PER ORA L'IMPOSSIBILITA' DI TRASMETTERE LE IMMAGINI. I TECNICI PMG SPORT SONO AL LAVORO PER CERCARE DI ASSICURARE ALMENO UNA PARTE DELLE IMMAGINI.
14:37
LE IMMAGINI TV SONO IN FORSE A CAUSA DI TURBOLENZE IN ALTA QUOTA.
14:33
I fuggitivi sono a Mozzate, dopo aver percorso 107 km. Il ritardo del gruppo è di 7'57''.
14:28
Il vantaggio dei cinque fuggitivi è di 8'.
14:24
Sono stati percorsi i primi 100 km.
14:18
Percorsi 95 km. Il ritardo del gruppo è di 8'08''.
14:09
Ha iniziato a piovere. Per il momento si tratta di una leggera pioggia sia sul percorso che al traguardo di Varese.
14:07
Dopo la seconda ora di corsa la media è di 46 km/h.
14:06
Al km 86 il distacco del gruppo è leggermente diminuito: 8'48''.
14:02
I km percorsi fino ad ora sono 77. Il gruppo registra un ritardo di 9'20''.
13:52
Secondo Radio Corsa, la CCC resta una delle formazioni più attive in testa al gruppo.
13:51
Mancano 135 km al traguardo di Varese.
13:48
Al traguardo volante posto al 70esimo km, a Lissone, è transitato per primo Quinten Hermans (Circus-Wanty Gobert). Il gruppo registra un ritardo di 9'25''.
13:43
Per ora percorsi 65 km.
13:42
A Vedano al Lambro il gruppo registra un ritardo di 9'27''.
13:30
Anche il gruppo entra nel circuito di Lissone, registrando un ritardo di 9'16''.
13:27
Ricordiamo i CINQUE FUGGITIVI: Oscar Riesebeek (Alpecin-Fenix), Anton Kuzmin (Gazprom Rusvelo), Raffaele Radice (Sangemini-Trevigiani Mg.Kvis), Quinten Hermans (Circus-Wanty Gobert), e Davide Baldaccini (Colpack Ballan)
13:25
I cinque battistrada hanno iniziato il circuito di Lissone.
13:16
A condurre il gruppo Jose Francisco Alberdi Ventoso (CCC Team). Il ritardo è di 9'25''.
13:14
I corridori, per ora, hanno percorso 48 km e stanno transitando a Limbiate.
13:08
Dopo un'ora di corsa la media registrata è di 48,1 km/h.
13:03
A Origgio, dopo aver percorso 38 km, il gruppo ha un ritardo di 9'40''.
12:56
Al km 33 il ritardo del gruppo sale a 8'30''.
12:46
Al km 27 arriva il gruppo con un ritardo di 5'24''. Al km 28 un altro traguardo volante dove per primo transita Davide Baldacchini (Colpack Ballan)
12:44
Al traguardo volante posto al km 26, località Parabiago, transita per primo Quinten Hermans (Circus-Wanty Gobert).
12:36
Dopo aver percorso i primi 22 km il ritardo del gruppo sale a 3'12''.
12:35
Al secondo traguardo volante di giornata, al km 20, transita per primo Davide Baldaccini (Colpack Ballan). Arriva anche il gruppo con un ritardo di 1'54''.
12:26
Al km 16 il vantaggio dei fuggitivi è di 1'12'' rispetto al gruppo.
12:22
In vista del traguardo volante al km 12, località Busto Arsizio, è transitato per primo Raffaele Radice. Il ritardo del gruppo al traguardo volante è di 28''.
12:18
Alle spalle dei tre atleti c'è un altro terzetto di contrattaccanti che hanno un ritardo di 8''. Si tratta di Quinten Hermans (Circus-Wanty Gobert), Matus Stocek (Beltrami TSA Marchiol) e Davide Baldacchini (Colpack Ballan) Il gruppo ha un ritardo di 15''.
12:17
VIDEO. Ecco le parole di Vincenzo Nibali raccolte pochi istanti prima della partenza
12:15
All'ottavo km allungo di tre atleti: Oscar Riesebeek (Alpecin-Fenix), Anton Kuzmin (Gazprom Rusvelo) e Raffaele Radice (Sangemini-Trevigiani Mg.Kvis).
12:13
I corridori hanno percorso i primi 5 km. L'andatura è sostenuta, con continui scatti e controscatti ma per il momento il gruppo rimane compatto.
12:11
Le condizioni meteo non sono delle migliori, ma per ora nessuna goccia d'acqua.
12:07
I partenti sono 146.
12:04
PRONTI, PARTENZA E VIA: SI PARTE!!!
11:57
I corridori sono già in sella per raggiungere il chilometro zero. Il via ufficiale alle 12.
11:54
Manca sempre meno alla partenza di quest'edizione che lascerà un'impronta indelebile nella storia.
11:38
Tra poco i corridori si incolonneranno per raggiungere Via XX Settembre dove sarà data la partenza ufficiale: ricordiamo che sono 199,7 i chilometri da percorrere.
11:37
Ormai in fase di ultimazione le operazioni di partenza a Legnano nella centralissima Piazza San Magno.
11:36
Al via oggi 8 formazioni WorldTour, 7 Pro Team, 6 Continental e la Nazionale Italiana.
11:35
DIRETTA. Vi ricordiamo che a partire dalle 14.45 su questa stessa pagina, se lo vorrete, potrete seguire anche le immagini in diretta grazie a PMG Sport.
11:34
Il percorso unirà tutte e tre le città simbolo di queste classiche: partenza da Legnano, doppio passaggio da Lissone e sul Lissolo, finale a Varese dopo aver attraversato saronno che da anni ospita la partenza della Tre Valli.
11:33
Per la prima volta nella storia, infatti, tre classiche come Coppa Agostoni, Coppa Bernocchi e Tre Valli Varesine si uniscono per dare vira ad una sola corsa, il Grande Trittico Lombardo.
11:32
Buongiorno amici e ben ritrovati al secondo appuntamento italiano della ripartenza, un appuntamento che presenta una grandissima novità.
11:30
DIRETTA A CURA DI FRANCESCA CAZZANIGA

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Fisiocortiana, centro specializzato in fisioterapia, osteopatia, riabilitazione e medicina per lo sport, si conferma al fianco del team Bardiani CSF Faizanè anche per la stagione 2021. Il prossimo 10 e 11 dicembre il team, diviso in 4 gruppi per garantire le attuali...


La querelle è finita e, come vi avevamo anticipato qualche giorno fa, Fabio Aru correrà nella Qhubeka Assos la prossima stagione. A confermarlo è stata la stessa squadra attraverso un comunicato ufficiale. Dopo la fine della sua avventura con la...


Gli Emirati Arabi Uniti hanno celebrato ieri la 49a festa nazionale con un pizzico di grande Italia protagonista della giornata. Il merito è di Ernesto Colnago che ha realizzato per l'occasione una versione speciale del telaio V3Rs: i colori della...


Nell’ultimo Giro d’Italia il portoghese João Almeida è stato grandissimo protagonista e, grazie ai 15 giorni in maglia rosa, le sue quotazioni sono aumentate, così come l’interesse di molte squadre. Almeida corre con la Deceuninck-Quick Step, ma ad aver puntato...


Tra i volti nuovi della Kometa Xstra spiccano molti giovani interessanti. Davide Piganzoli è considerato uno dei corridori emergenti. Viene dalla Valtellina, come tanti suoi colleghi fra cui i fratelli Andrea e Nicola Bagioli e Francesco Gavazzi. Diplomando Perito Elettronico...


Il 9 dicembre il ciclismo avrà un altro campione del mondo: questa volta non arriverà dalla strada, ma sarà la tecnologia della prima Coppa del Mondo eSports a scegliere il più forte. Attenzione però, perchè non si scherzerà e nessuno...


Bonus bici. Più di 700mila italiani ne hanno approfittato. I primi 100mila rimborsati. Gli altri, se non a ore, a giorni. Finalmente. La macchina (se ne parlava anche alla fine dell’Ottocento: le bici erano considerate macchine) si è messa in...


“Una formica va in bicicletta. Possibile?”. Per Gianni Rodari sì. Perché per Rodari, di cui nel 2020 si celebra il centenario della nascita, la bicicletta rivela poteri magici: corre e vola, ispira e respira, gioisce e – come un cavallo...


CamelBak, storica azienda USA, rinnova totalmente gli zaini e le borracce dedicate al ciclismo e lo fa con articoli davvero molto interessanti. Come al solito, le idee e la qualità dei prodotti CamelBak sono al top, il massimo per vivere...


Nell’ambito delle consuete attività e iniziative legate al welfare aziendale, Garmin International ha indetto tra le proprie filiali una challenge volta a sostenere un progetto specifico a cui donare la somma messa in palio, oltre che a sensibilizzare i benefici...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155