VUELTA, VIVIANI CHIUDE COL BOTTO
A Madrid l'ultima tappa della corsa spagnola
Copyright © TBW
19:51
Grazie per averci seguito amici, restate con noi per leggere tutti i commenti su questa Vuelta e sulle notizie del grande ciclismo.
19:50
Secondo posto per Sagan, terzo per Nizzolo.
19:49
La Quick Step aveva perso il suo capitano che rispunta come per magia sul traguardo e trionfa per la terza volta in questa Vuelta.
19:49
CAPOLAVORO DI VIVIANI, INCREDIBILE RIMONTA DI ELIA!!!!
19:47
VOLATA.
19:47
ULTIMO CHILOMETRO.
19:46
Due chilometri.
19:45
Tre chilometri alla conclusione.
19:45
Velocità altissima, siamo a sessanta all'ora.
19:44
PODIO GIOVANE. Enric Mas, miglior giovane, precede sul podio e nella classifica per i giovani il colombiano Miguel Angel Lopez.
19:44
MIGLIOR SQUADRA. La Movistar si consola con il titolo di miglior squadra.
19:44
MAGLIA VERDE per Alejandro Valverde per la quarta volta in carriera.
19:43
MAGLIA ROSSA E BIANCA. Simon Yates conquista la Vuelta e si porta a casa anche la maglia di leader della Combinata.
19:43
MAGLIA A POIS a Thomas De Gendt, leader della classifica degli scalatori.
19:42
Ultimo giro, Trentin è già a ruota di Sagan.
19:41
C'è Nibali in testa a tirare.
19:41
Ripresi a 7 chilometri dalla conclusione i tre battistrada.
19:40
Corridori lanciati a 58 all'ora, la media oraria dell'ultima ora è di 50,7 kmh!
19:38
Mancano meno di dieci chilometri, si stanno formano i treni dei team dei velocisti.
19:35
Restano meno di dieci secondi ai battistrada.
19:32
Quindici chilometri al traguardo.
19:29
Accelera il gruppo e si avvicina ai tre attaccanti.
19:28
18 km alla conclusione della Vuelta, 12 secondi per i battistrada.
19:23
Quattro giri alla conclusione, lavora anche la Lotto NL Jumbo in testa al gruppo.
19:20
Fora Stalnov e viene ripreso dal gruppo, restano in tre all'attacco.
19:16
Nuovo passaggio, ancora 5 giri da percorrere e 16 secondi di ritardo per il gruppo.
19:15
I quattro continuano a spingere con foza.
19:11
Il gruppo controlla: 15 secondi.
19:05
Venti secondi per loro a 38 km dal traguardo.
19:04
All'attacco Diego Rubio (Burgos-BH), Joey Rosskopf (BMC Racing Team) e Nikita Stalnov (Astana). Su di loro si riporta Garikoitz Bravo (Euskadi-Murias).
19:01
Nuovo tentativo, evadono tre corridori.
18:57
Ed ecco di nuovo tutti insieme a meno di 50 km dal traguardo.
18:57
Pochissimi metri di vantaggio per i sei attaccanti.
18:49
In testa al gruppo già attive le squadre degli sprinter più attesi: la Quick Step di Viviani, la Bora di Sagan e la Trek Segafredo di Nizzolo.
18:48
Nove giri alla conclusione, 14" il ritardo del gruppo.
18:45
Si alza finalmente l’andatura ed ecco il primo attacco portato da Rossetto e Chetout (Cofidis), De Marchi (BMC), Bol (Burgos), Machado (Katusha), Iturria (Euskadi).
18:43
Passaggi al traguardo volante: Nikita Stalnov (Astana), Léo Vincent (Groupama FDJ) e Jose Herrada (Cofidis).
18:31
Nuovo omaggio a Igor Anton: lo spagnolo percorre tutto solo, davanti al gruppo, il primo giro del circuito di Madrid. E si prende i meritati applausi del pubbico.
18:24
Ormai prossimo il primo passaggio sul traguardo di Madrid, dove verrà assegnato lo sprint volante di oggi.
18:16
Continua la lenta marcia verso il centro della città: percorsi 26 chilometri.
17:58
Sono 17 i chilometri percorsi fino a questo momento.
17:51
Il gruppo si avvicina lentamente a Madrid, ingresso ne circuito previsto al km. 32
17:42
Sette chilometri e ovviamente nulla da segnalare: sarà così per almeno metà della tappa.
17:38
In testa al gruppo, le maglie della Vuelta ed Enric Mas, miglior giovane.
17:37
Quattro chilometri percorsi, per ora si pensa a festeggiare...
17:28
Finalmente si parte!
17:25
Tra gli uomini in corsa, tre i corridori che hanno già vinto a Madrid: Matteo Trentin (Mitchelton Scott), Peter Sagan (Bora Hansgrohe) e Daniele Bennati (Movistar Team).
17:23
Come accaduto in tutte le ultime tappe, via ritardato rispetto alla tabella oraria.
17:12
OMAGGIO. Bello l'omaggio del gruppo a Igor Anton che oggi chiude la sua carriera dopo 14 anni di professionismo.
17:08
DONNE. Italia in trionfo a Madrid grazie allo spunto vincente dell'eterna Giorgia Bronzini. Applausi.
17:05
I corridori sono già impegnati nella sfilata verso il chilometro zero, partenza ufficiale prevista per le 17.15.
17:04
Dopo un breve tratto in linea, i corridori affronteranno dodici giri del circuito di Madrid.
17:03
100 chilometri e 900 metri per andare da Alcorcon alla capitale e vivere in diretta il trionfo finale di Simon Yates.
17:01
Amici bentrovati per la tappa conclusiva della Vuelta di Spagna, la passerella che porta a Madrid.
17:00
DIRETTA A CURA DI PAOLO BROGGI
Finalmente
16 settembre 2018 18:45 Mac75
Si è vista una corsa a tappe normale....senza i furbetti dei miracoli!hahaha

Finalmente
16 settembre 2018 18:44 Mac75
Si è vista una corsa a tappe normale....senza i furbetti dei miracoli!hahaha

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

L’attesa è snervante, come è normale che sia, ma non è ancora arrivato il momento di svelare il nome delle squadre che riceveranno la wildcard per il Giro d’Italia. «Siamo in dirittura d’arrivo - conferma a tuttobiciweb Mauro Vegni, direttore...


Mario Cipollini è stato il re delle volate e, da sempre, un personaggio con i riflettori puntati addosso. Anche ora che non gareggia più resta un grande comunicatore e, non stupisce, che sui social vada forte. Nei giorni scorsi ha...


L’Argentina è un po’ come la terra promessa per Fernando Gaviria. È qui che nel 2015 si è presentato al mondo battendo Mark Cavendish in una tappa del Tour de San Luis: in quella edizione vinse due tappe, una nel...


In casa Kuota tutto è pronto per vivere una stagione di alto livello su diversi fronti.KOUGAR. Modello già di grande successo in gamma all’azienda, la Kougar torna a essere protagonista nella collezione di Kuota con un restyling che strizza l’occhio...


Mentre Samuele Manfredi inizia il suo lungo percorso di riabilitazione a Ferrara, Adriano Malori gli manda attraverso i social il suo incoraggiamento. Un destino crudele accomuna i due talenti del ciclismo italiano: il passista ligure è stato investito il 10...


Non poteva iniziare meglio l’avventura della Trek Segafredo femminile. La nuova formazione World Tour “in rosa” nata dalla costola del team maschile guidato da Luca Guercilena ha debuttato vincendo. Letizia Paternoster ha infatti conquistato allo sprint la tappa inaugurale del...


Pierpaolo Ficara è dotato di un talento fuori dal comune. E’ un atleta con le “stigmate” del leader e una forza di volontà probabilmente anche superiore alla sua classe in bicicletta. Nelle ultime tre stagioni ha dovuto fronteggiare molti momenti...


Mentre compagni e rivali corrono in Australia, Edoardo Affini sta preparando il suo debutto tra i professionisti sulle strade di casa. E sfoggia la sua nuova maglia della Mitchelton Scott: un look che non vediamo l'ora di vedere in corsa...


Domenica 20 gennaio alle 7.15 su Radio 1 Rai si parlerà di ciclismo. Extratime,  il programma sportivo condotto da Massimiliano Graziani e curato insieme a Paolo Zauli, con la regia di Ombretta Conti, avrà come ospite Filippo Pozzato: talento cristallino del...


Ci sono i campioni di sempre, ci sono quelli che dopo il cambio di squadra dal primo gennaio possono finalmente indossare la nuova maglia e poi ci sono i neo professionisti che si affacciano per la prima volta sulla grande...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy