GIRO D'ITALIA. A SCALEA IL FOTOFINISH PREMIA DEMARE, SECONDO EWAN
Tappa interamente calabrese, attesi i velocisti
Copyright © TBW
18:03
Siamo ai titoli di coda per questa tappa lunghissima che ha visto il trionfo di Arnaud Demare a Scalea. Da parte di tutta la redazione di tuttobiciweb vi ringrazio per aver seguito con noi questa frazione incredibile, l'appuntamento è per domani con la settima tappa del Giro, 196 km da Diamante a Potenza
18:02
Nessuna variazione nella classifica generale con Juan Pedro Lopez che mantiene la maglia rosa
18:01
Migliore italiano è Giacomo Nizzolo, quinto. Settima posizione per Andrea Vendrame, ottavo Simone Consonni, Nono Vincenzo Albanese
18:00
ecco il podio di giornata: 1. Arnaud Demare 2. Caleb Ewan 3. Mark Cavendish
17:59
VINCE ARNAUD DEMARE, il francese bissa il successo di ieri a Messina
17:58
Testa a testa tra Ewan e demare che arrivano insieme sul traguardo. Siamo in attesa del photofinish
17:57
parte la volata
17:56
500m, groupama davanti
17:55
in testa la israel di giacomo Nizzolo, in testa ci sono tutti gli uomini più attesi, risalgono groupama fdj e quickstep
17:54
ULTIMO CHILOMETRO
17:53
2 km all'arrivo, la israel prende la testa del gruppo, cerca di risalire la dsm
17:52
3 km al traguardo. L'ultima rotonda ha diviso il gruppo. L'intermarchè wanty gobert prende la testa del gruppo, dalla parte opposta c'è la groupama fdj, poco più indietro quick step e lotto soudal
17:51
ultima rotonda, poi non ci saranno ulteriori difficoltà nel percorso
17:50
4 km al traguardo
17:49
Risale il team Israel cercando di portare davanti Giacomo Nizzolo
17:48
6 km al traguardo
17:47
Nelle prime posizioni non c'è Mathieu Van Der Poel
17:46
Grande lavoro anche della Trek Segafredo per tenere davanti la maglia rosa
17:45
Ewan, Cavendish, Demare, Girmay e tutti i velocisti più attesi sono nelle prime posizioni
17:45
Il team Bahrain Victorious sta facendo un lavoro incredibile per Phil Bauhaus
17:43
I treni delle varie squadre si fronteggiano occupando tutta la sede stradale
17:42
10 km all'arrivo
17:40
Segnaliamo Mathieu Van Der Poel nelle ultime posizioni del gruppo con i suoi compagni della Alpecin
17:39
Ora è veramente altissima la velocità in gruppo
17:38
Nelle prime posizioni del gruppo ci sono anche i trenini della Drone Hopper Androni e della Eolo Kometa
17:37
Il gruppo occupa tutta la sede stradale, segnaliamo vento contrario
17:36
16 km al traguardo
17:33
Foratura per Joao Almeida che cerca di riprendere le ruote del gruppo con l'aiuto dei suoi compagni di squadra
17:32
Anche la Bahrain Victorious risale il gruppo
17:30
Ecco che si formano i primi treni delle squadre che compatti prendono la testa del gruppo. Per ora si fronteggiano la Lotto Soudal e la Ef Education
17:27
24 km al traguardo
17:25
Come era prevedibile quasi sicuramente sarà arrivo in volata
17:22
A fare l'andatura in gruppo si alternano un uomo ciascuno per Lotto Soudal, Groupama e Quick Step
17:20
a 28,5 km dal traguardo Diego Rosa viene ripreso dal gruppo. Per lui sono stati ben 141 km di fuga solitaria
17:19
La groupama FDJ di Arnaud Demare è arrivata a dare manforte in testa al gruppo che ora è a circa una decina di secondi da Diego Rosa
17:17
30 km al traguardo
17:13
Nei lunghi vialoni ormai il gruppo vede Diego Rosa. Il plotone sembra nuovamente rallentare il passo
17:08
Il vantaggio di Rosa scende velocemente, a 37 km è meno di 30 secondi
17:05
Grande accelerazione in testa al gruppo
17:00
40 km al traguardo, 1'25" di vantaggio per Diego Rosa. Nelle prime posizioni del gruppo c'è Thomas de Gendt che sta facendo ancora un lavoro incredibile
16:56
Ricapitolando i passaggi al traguardo volante: 1. Diego Rosa, 2. Filippo Tagliani, 3. Lennard Kamna
16:55
Anche questa volta degli atleti dell'Androni provano ad evadere dal gruppo per lo sprint, con loro c'è anche Kamna
16:54
Diego Rosa è allo sprint intermedio che assegna abbuoni molto importanti per la classifica generale. Nel gruppo ci sarà sprint?
16:53
Sempre molti tifosi lungo la strada che incitano Diego Rosa nel suo tentativo solitario
16:50
a 46 km all'arrivo Rosa pedala con 1'46" sul gruppo
16:47
Cala visibilmente il vantaggio di Diego Rosa
16:44
Tra circa una decina di chilometri ci sarà il traguardo volante di Guardia Piemontese Marina
16:42
50 km all'arrivo. Sembra proprio che il gruppo stia calcolando tutti i tempi lasciando il fuggitivo ad un vantaggio gestibile. Nelle prime posizioni del plotone ci sono sempre le principali squadre dei velocisti.
16:32
Superati ormai i 100km di fuga per Diego Rosa che pedala con un vantaggio costante nei confronti del gruppo
16:27
62 km all'arrivo per Diego Rosa, il vantaggio è sempre intorno ai 3'30"
16:22
In testa al gruppo arriva anche la maglia ciclamino di Arnaud Demare che chiacchiera con i suoi compagni di squadra. In gruppo si mantiene un clima tranquillo, sembra che dovremo aspettare ancora un po' prima della sferzata decisiva in vista della volata finale
16:15
Diego Rosa è protagonista di un'azione veramente incredibile tutta in solitaria, il suo vantaggio massimo ha toccato i 5 minuti, oggi pare essersi stabilizzato sui 3'30"
16:08
La carovana è a Longobardi Marina, frazione turistica balneare in provincia di Cosenza
16:06
Ricordiamo che Diego Rosa è partito all'attacco circa dopo 20 km dal via ufficiale ed è sempre stato solo al comando. In gruppo nessuno ha tentato l'attacco perchè l'arrivo in volata sembrava fin da subito ormai scritto
16:04
situazione immutata a 75 km all'arrivo con Diego Rosa che pedala con 3'43" sul gruppo
15:54
La carovana è nella frazione di Amantea famosa per il castello che durante la sua storia ha visto le incursioni anche dei corsari barbareschi
15:52
85 km al traguardo. Il gruppo insegue a 3'30", cerca di lasciare il battistrada sempre alla stessa distanza
15:49
Sicuramente il gruppo sta sentendo un po' di vento laterale dovuto anche alla vicinanza con il mare
15:36
92 km per Diego Rosa che pedala con 3'55" sul gruppo
15:31
In testa al gruppo si alternano i blocchi di varie squadre, la più attiva è sicuramente la Lotto Soudal che sta facendo un gran lavoro per Caleb Ewan. Thomas De Gendt è tra le prime posizioni sin da inizio corsa
15:28
La carovana rosa attraversa Nocera Scalo, una delle ultime località della provincia di Catanzaro prima di entrare in quella di cosenza
15:23
In questa fase la tappa è completamente piatta, si pedala praticamente a livello del mare, soltanto nel finale diventerà leggermente più movimentata
15:20
100 km al traguardo per il battistrada Diego Rosa
15:16
Il gruppo sta pedalando lungo la costa Tirrenica proprio accanto al mare
15:08
110 km al traguardo, 3'23" di vantaggio per Diego Rosa, sempre solo al comando
15:05
Ai lati delle strade, anche nei territori periferici, c'è sempre tanto pubblico ad accogliere la corsa
15:02
In gruppo si limitano a controllare il tentativo di Diego Rosa. Nelle prime posizioni del plotone si alternano le squadre dei velocisti che posizionano un uomo ciascuna
14:59
In solitaria, in testa alla corsa, resiste Diego Rosa che ha un vantaggio di circa 4'30" sul gruppo
14:56
Quella di Catanzaro è la terza provincia affrontata in questa sesta tappa del Giro che si svolge tutta in Calabria
14:38
prosegue il tentativo solitario di Diego Rosa che conduce la corsa con circa 4 minuti di vantaggio. Il gruppo dietro lascia fare, il clima è disteso e sembra proprio una lunga attraversata in attesa della volata conclusiva
14:30
130 km al traguardo
14:22
Il gruppo sta pedalando nella provincia di Vibo Valentia, tra qualche chilometro entrerà in quella di Catanzaro. L'andatura rimane sempre molto bassa
14:16
a 140 km dal traguardo il plotone guidato dalla Lotto Soudal si riporta su Ravanelli, Tagliani e Sepulveda. Rimane al comando Diego Rosa
14:16
il gruppo recupera terreno nei confronti dei 3 controattaccanti che si sono rialzati
14:12
Ecco la situazione a 143 km dal traguardo. Diego Rosa guida la corsa con 3'35 sui tre inseguitori della Drone Hopper (Tagliani, Ravanelli e Sepulveda), il gruppo è a 4'20"
14:10
Tra gli atleti che hanno disputato la piccola volata c'è anche Giacomo Nizzolo. Il brianzolo del team Israel è molto atteso sul traguardo di Scalea
14:09
In gruppo aumenta la velocità, è volata per i punti della maglia ciclamino. Biniam Germay intasca 4 punti, alle sue spalle Demare ne guadagna 3
14:08
Missione compiuta per Filippo Tagliani che prende importanti punti per i traguardi volanti alle spalle di Rosa
14:07
Il terzetto della Drone Hopper è alla ricerca di importanti punti per il traguardo volante
14:05
Un terzetto di corridori del team Drone Hopper esce dal gruppo, sono Simone Ravanelli, Filippo Tagliani e Eduardo Sepulveda
14:04
Rosa è al traguardo volante di Vibo Valentia
14:01
Ecco anche il gruppo al Gpm. Lennard Kamna, il detentore della maglia azzurra prende dei punti preziosi
13:57
Diego Rosa è al gpm di Vibo Valentia
13:50
Il piemontese del team Eolo Kometa si sta dirigendo verso l'unico gpm della giornata che è di quarta categoria
13:47
prosegue il tentativo di Diego Rosa che ora viaggia con un vantaggio di circa 4 minuti sul gruppo
13:38
Il vantaggio di Diego Rosa è già di 1'46", ma è destinato a salire ancora. 165 km all'arrivo
13:37
Sale rapidamente il vantaggio di Diego Rosa nei confronti del gruppo
13:34
Ecco il primo attacco in testa al gruppo. E' Diego Rosa (Eolo Kometa) ad evadere dal gruppo, nessuna reazione alle sue spalle
13:31
Il gruppo è allungatissimo ed è guidato dagli uomini della Lotto Soudal, nelle prime posizioni ci sono tutti gli uomini più attesi della giornata che non vogliono rischiare di perdere contatto
13:27
La strada inizia leggermente a salire verso l'unico gpm di giornata che porta all'aeroporto L. Razza di Vibo Valentia
13:24
Tra pochi chilometri il gruppo lascerà la provincia di Reggio Calabria per entrare in quella di Vibo Valentia. Non registriamo ancora nessun tentativo di allungo
13:20
Mark Cavendish è già andato a segno in questo Giro nella seconda tappa in Ungheria, ieri ha pagato sulla salita di giornata, ma oggi è tra i più attesi sul traguardo di Scalea. Stesso discorso per Caleb Ewan che proprio ieri non è riuscito a tenere le ruote del gruppo
13:18
Altro nome molto atteso è Fernando Gaviria, secondo ieri a Messina. Il colombiano della Uae Team Emirates è stato secondo ieri a Messina anche a causa di un problema meccanico, sicuramente vorrà rifarsi!
13:15
Tra gli uomini più attesi di oggi c'è sicuramente Arnaud Demare. Il francese della Groupama FDJ e detentore della maglia ciclamino, ha vinto proprio ieri la tappa con arrivo a Messina
13:10
Il gruppo attraversa la cittadina di Rosario in provincia di Reggio Calabria. Intanto nelle prime posizioni si mantiene Thomas De Gendt della Lotto Soudal
13:05
Ancora calma piatta dopo 10 km di corsa. Sembra che nessuno voglia gettarsi in un tentativo di fuga
12:59
Tra i corridori c'è un clima disteso, in gruppo si chiacchiera mentre si attraversano bellissimi paesaggi della Calabria
12:58
Andatura tranquilla in gruppo dove non si registrano particolari tentativi di attacco.
12:54
Ieri giornata da dimenticare per Caleb Ewan. L'atleta australiano è rimasto attardato sul gpm di giornata e non ha potuto giocarsi la volata finale
12:53
Nelle prime posizioni del gruppo si piazzano gli uomini della Lotto Soudal, vogliono controllare tutti gli eventuali tentativi di fuga
12:52
PARTITI! E' ufficialmente iniziata la sesta tappa del Giro 2022
12:47
Sulla carta è una tappa perfetta per un arrivo in volata. Sul traguardo di scalea arriverà molto probabilmente il gruppo compatto
12:44
Il gruppo è impegnato nel tratto di trasferimento vero il chilometro 0. Oggi è di ben 9 km
12:41
Ai lati delle strade c'è tantissimo pubblico che accoglie con un vero abbraccio tutta la carovana rosa
12:40
In maglia ciclamino riparte Arnaud Demare vincitore della tappa di ieri, in maglia azzurra c'è sempre Lennard Kämna che ha dominato la tappa dell'Etna
12:39
Il Giro riparte con Juan Pedro Lopez in maglia rosa, lo spagnolo è titolare anche della maglia bianca che sarà indossata da Mauri Vansevenant.
12:38
Sulla carta quella odierna è tappa per velocisti: un solo Gpm di 4a categoria dopo 34 km per salire all'aeroporto di L. Razza di Vibo Valentia, poi tanta pianura costeggiando il Mar Tirreno.
12:37
Dopo la traversata dello Stretto - che ha fatto seguito alla vittoria di Demare e all'annuncio di Vincenzo Nibali che si fermerà a fine stagione - la corsa è approdata nel continente e comincia la risalita della Penisola.
12:36
Buongiorno amici e ben trovati dalle strade del Giro d'Italia. Vivremo insieme la sesta tappa della corsa rosa, la Palmi-Scalea di 192 km.
12:35
DIRETTA A CURA DI GIORGIA MONGUZZI

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Il dramma di Davide Rebellin sembra non voler trovare una conclusione: l'autopsia, inizialmente fissata dalla Procura di Vicenza per il 13 dicembre, è stata infatti spostata a lunedì 19. Ad eseguirla è stato chiamato il medico legale Vito Cirielli. Lo...


Chi pedala per necessità in città lo sa bene, freddo e pioggia possono diventare una vera noia da affrontare negli spostamenti di tutti i giorni. Il commuter urbano avrebbe bisogno di una giacca versatile, calda, impermeabile, antivento e dotata anche...


È tutto finito. La B&B Hotels abbassa la saracinesca, non ci sarà una prossima stagione. Lo ha comunicato questa mattina Jerome Pineau, come riporta il quotidiano Le Telegramme. In una call conference durata due ore con tutti i corridori e...


Non era mai stato fermo così tanto tempo: Primoz Roglic ha ripreso a pedalare la settimana scorsa dopo uno stop di otto settimane a seguito dell'inervento chirurgico subito alla spalla, lesionata nella caduta della 16a tappa della Vuelta España. «L'intervento...


Nairo Quintana si è deciso al grande passo: dopo quattordici anni di vita in comune e due figli, il campione colombiano ha chiesto a Yeimy di sposarlo. E per farlo ha scelto di rispettare le tradizioni: proposta fatta in...


E’ nata il 6 dicembre Sofia Sangalli. E’ la primogenita di Giovanni Sangalli, il figlio dello storico cartografo delle corse rosa e altro ancora, Cesare Sangalli, i cui lavori sono distinti dalla celebre sigla “C.San.”, riconosciuto marchio di qualità, scomparso...


Non ha ancora un contratto per il 2023, ma da più di un mese Edward Ravasi è tornato ad allenarsi a buona intensità in vista della nuova stagione. Il 2022 è stata una di quelle annate da lasciarsi rapidamente alle...


Dopo i Beat Yesterday Awards di giovedì scorso, abbiamo raccolto qualche battuta da Filippo Ganna, reduce dall'intervento agli occhi che gli permetterà di affrontare il ritiro Ineos di Maiorca e tutto il resto della sua carriera e della sua vita...


La morte di Davide Rebellin approda al Parlamento Europeo. «Il 30 novembre scorso, l'ex campione di ciclismo Davide Rebellin, è morto investito da un camion durante un allenamento in bicicletta in provincia di Vicenza. Secondo le ricostruzioni della procura, l'investitore...


Gli olandesi Nki Terpstra e Yoeri Havik sono i primi leader della Sei Giorni di Rotterdam. Per i due tulipani ès tata una serata perfetta, la prima di gara, vistoc he hanno guadagnato un giro sugli avversari grazie ai 100...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach