NIPPO FANTINI DE ROSA. ROTTA VERSO NORD

PROFESSIONISTI | 10/03/2017 | 09:11
Questa sabato 11 marzo, il team NIPPO Vini Fantini affronterà il debutto stagionale nelle classiche del nord. Appuntamento fisso nel mese di marzo per molti team, in Belgio e Olanda dove il ciclismo è una filosofia di vita.
Prima importante trasferta che continuerà il 15 con la Danilith - Nokere Koerse e il 17 marzo con la Handzame Classic per continuare nel finale del mese con le prestigiose Driedaagse De Panne-Koksijde e la Volta Limburg.
A guidare il team sarà il DS Stefano Giuliani in ammiraglia, mentre il regista in corsa, esperto e  potenziale punta vincente del team, sarà l’esperto Pierpaolo De Negri. Ruota veloce il giovane italiano Nicolas Marini ben supportato da Riccardo Stachiotti e dal giapponese Yuma Koishi. Possibili sorprese i due neo-pro Nicola Bagioli e Marino Kobayashi al loro debutto nel nord. Ancora in crescita di condizione il ragazzo in fuga, Giacomo Berlato, che dopo Le Tour de Langkawi cerca il pieno recupero. Debutto stagionale infine per Alessandro Bisolti, che tornerà finalmente in sella in una gara ufficiale dopo il brutto infortunio occorso nel finale di stagione del 2016 alla Milano-Torino.

Alessandro Bisolti commenta così il suo rientro alle corse: “Finalmente, non vedevo l’ora di correre. Il lungo infortunio, la lenta ripresa, i tanti allenamenti. Mi mancavano troppo le gare. Non potrò ancora essere in forma, devo mettere km e ritmo gara nelle gambe, per poi potermi mettere al servizio della squadra.”

Questo il commento pre gara del DS: “I ragazzi sono molto motivati le gare del nord sempre difficili da interpretare sia per il percorso che per il vento. La prima gara di questo sabato per noi si concentrerà in particolare sul finale. Se avremo un Nicolas Marini in forma lavoreremo per lui, altrimenti abbiamo tanti ottimi corridori con i quali provare ad anticipare un’azione come Pierpaolo De Negri, Giacomo Berlato, ma anche i neo pro Marino Kobayashi e Nicola Bagioli.”

La formazione ufficiale - Ronde Van Drenthe:
Nicolas Marini, Pierpaolo De Negri, Marino Kobayashi, Nicola Bagioli, Riccardo Stacchiotti, Yuma Koishi, Giacomo Berlato, Alessandro Bisolti
DS Stefano Giuliani.
 


The team is going to race this Saturday the first “North race” of the season in The Netherlands: the Ronde Van Drenthe. Nicolas Marini will be the fast rider, Pierpaolo De Negri the man with experience, Nicola Bagioli and Marino Kobayashi the young Neo-Pro and possibile surprises. Back to official races Alessandro Bisolti after the bad injury in Milano-Torino at the end of 2016.
 
This Saturday, 11th of March, the NIPPO Vini Fantini team will afford the seasonal debut in the North. As every year in March many important races will take place in Belgium and The Netherlands were cycling is a real way of life! The first important race will be this week-end with Ronde Van Drenthe, going on the 15th of March with the Danilith - Nokere Koerse and the 17 th of March the Handzame Classic up to the end of the month with the Driedaagse De Panne-Koksijde and the Volta Limburg.
To lead the team in this race will be the Sport Directors Stefano Giuliani, on the team car. The expert leader in race will be Pierpaolo De Negri, that could be a winning rider for the team. Fast rider for the sprints arrivals will be the young Italian Nicolas Marini, well supported by Riccardo Stacchiotti and the Japanese Yuma Koishi. Possible surprises of the race the 2 Neo-PROs of the team Nicola Bagioli and Marino Kobayashi at their debut in the North. Also Giacomo Berlato is in, he is growing his condition after his debut in Le Tour de Langkawi (Malesia). It will be, finally, the season debut for Alessandro Bisolti.
 
Alessandro Bisolti comments his back to races: “Finally I’m back. I was looking forward to my bakck to race. A long injury, long time to recover, many trainings. Now it’s time to race! I could not be at the top, now I need km and rhythm of race, then I will be again able to help the team in race.”

This the pre-race comment of the DS Stefano Giuliani: “The riders are strongly motivated, the races in the North are always very strong, both for roads and for winds. The first race of this Saturday for us will be important especially in the final part. If Nicolas Marini will feel with a good leg we will work for him, but we also have chance to anticipate something in the final with Pierpaolo De Negri, and also with Berlato, Kobayashi and Bagioli.”

The official line-up - Ronde Van Drenthe:
Nicolas Marini, Pierpaolo De Negri, Marino Kobayashi, Nicola Bagioli, Riccardo Stacchiotti, Yuma Koishi, Giacomo Berlato, Alessandro Bisolti
DS Stefano Giuliani.
Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Gianni Bugno, presidente dell'Associazione Internazionale dei Corridori (CPA), ha voluto ringraziare pubblicamente l'Unione Ciclistica Internazionale (UCI) per il sostegno concreto che la federazione ha deliberato in favore del Fondo di transizione e del CPA Women, e Amaury Sport Organization (ASO),...


L’Emilia-Romagna non è esclusivamente la patria della Ferrari, della cucina tradizionale, della piadina e del Sangiovese, la terra di Marco Pantani e della movida in Riviera. E ancora: non è solo il luogo degli ultimi Mondiali di Ciclismo, della grande...


Se c’è qualcuno che ha voluto dimenticare il 2020 a tutti i costi quello è proprio Matteo Malucelli: l’anno scorso il ventisettenne di Forlì non si è fatto mancare proprio niente, nemmeno il temibile virus. Archiviata l’avventura biennale con la...


Massaggiatori, meccanici, chef, osteopati, nutrizionisti, autisti: sono davvero tante le mani d'oro italiane nel WorldTour. Abbiamo deciso di incontrare i proprietari di queste mani e di raccontarvi alcune delle loro storie. Uno per squadra e questa volta è il turno...


Matteo Ascari e Alessia Fantoni, Giudici emiliano-romagnoli hanno brillantemente superato l’esame conclusivo del Corso di Formazione per Giudici Nazionali. Matteo Ascari di Lugo, classe ’95, è atleta con la Baracca nelle categorie giovanili, Junior con la Calderara stm e giudice...


Ti ricordi la tua prima bicicletta, di quando eri piccola?, colore, marca, regalo, sensazioni, il primo momento in cui ha trovato l’equilibrio senza aiuti o rotelle? Ti ricordi la tua prima bicicletta da corsa?, e la tua prima corsa?, e...


Il vincitore dell’UAE Tour, Tadej Pogačar, sarà l’uomo di riferimento della formazione emiratina che prenderà parte alla Tirreno-Adriatico, breve corsa a tappe di categoria World Tour in programma dal 10 al 16 marzo che proporrà sette frazioni. Il Team Manager...


Il ciclismo giovanile italiano purtroppo sta affontando una evidente "esasperazione agonistica":  fin dalle categorie minori c’è pressione sui giovani atleti, portando ragazzi di 16/17 anni ad essere considerati già come professionisti. Nella disperata ricerca di un ricambio generazionale si creano...


Filippo Fiorelli ha rotto il ghiaccio tra i professionisti con la vittoria al Porec Trophy, in Croazia. Nonostante il suo essere arrivato tardi al professionismo, sta a suo modo bruciando le tappe e tutta la Bardiani CSF Faizanè lo supporta...


Protagonista mercoledì a Laigueglia, Mauri Vansevenant oggi ha fatto ancora meglio conquistando il successo nel GP Industria & Artigianato a Larciano.«Il mio team ha fatto un lavoro fantastico per me oggi e questo ha esaltato la mia fiducia. Vedere che...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155