TOUR. SFIDA ALL'OMBRA DEL GIGANTE. SEGUI IL LIVE

PROFESSIONISTI | 22/07/2016 | 07:05
La maglia gialla ha un padrone che solo il fato può spodestare, ma tutto il resto è ancora da scrivere: le prime due tappe alpine (Finhaut Emosson e la cronoscalata di Megève) hanno di fatto ridotto i distacchi e riaperto i giochi in maniera forse inattesa. In meno di cinque minuti si va dal secondo posto di un Mollema in calo al dodicesimo di un Kreuziger, ma ancor di più il decimo - Daniel Martin - è a 3'26" dal secondo.

Con questa situazione ci prepariamo ad affrontare la Albertville-Saint Gervais Mont Blanc: 146 i chilometri, quattro i gran premi della montagna, ma almeno altre due salite (il Collet de Tamié in apertura e l'ascesa a Megève affrontata ieri nella crono) non sono censite come GPM eppure saranno da superare!

Dopo il traguardo volante di Doussard, sapientemente posto al km 25,5 si comincerà a salire: da affrontare nell'ordine il Col de la Forclaz de Montmin (1.157 m, 9.8 km al 6.9% prima categoria, al km 42), il Col de la Forclaz de Queige (870 m, 5.6 km al 7.8% seconda categoria al km 73,5), la Montée de Bisanne (1.723 m, 12.4 km all'8.2%, hors categoria al km 96,5) e infine la salita finale verso Le Bettex (1.372 m, 9.8 kmall'8%, prima categoria).

La crono di ieri ha ribadito che Froome è di un'altra categoria, che Aru e Porte stanno molto bene, che Yates e Bardet ne hanno ancora, che Mollema e Martin sono un po' in calando, che Quintana ha sbagliato più di qualcosa nell'avvicinamento al Tour.
E se non potremo avere lotta per la vittoria finale, speriamo almeno di poter godere un bello spettacolo con la sfida diretta tra coloro che vogliono il podio. Dateci dentro, il Monte Bianco vi guarda. E attenti al meteo nel finale...

Per seguire la cronaca diretta CLICCA QUI
Copyright © TBW
COMMENTI
Mah
22 luglio 2016 17:16 Ruggero
Far la vorared come le bestie tutto il giorno la squadra e alla fine tu non attacchi.........

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Saranno Tom Dumouli  e Bauke Mollema i capitani della nazionale olandese al campionato del mondo del 27 settembre prossimo. LO ha confermato il selezionatore Koos Moerenhout in una intervista concessa al sito AD. «La mia idea è questa: Dumoulin e...


È la politica bellezza e anche lo sport non può farci assolutamente nulla. Anzi, può fare qualcosa: magari un po’ di politica e anche di attesa, che è poi quasi la stessa cosa. Ci vuole pazienza e i grandi dirigenti...


Tanta paura ed una clavicola fratturata per Andrea Di Renzo, giovane portacolori della Vini Zabù KTM, coinvolto in un incidente nella giornata di ieri mentre si trovava in allenamento a Civitanova Marche. Il corridore abruzzese stava superando una fila di automobili...


La notizia è fresca fresca ed è tutto ufficiale, nella stagione 2020 Il team belga Circus-Wanty Gobert-Tormans potrà contare su Bryton come partner tecnico e gli atleti avranno il piacere di utilizzare quello ch viene considerato il modello di punta della collezione, ovvero il Rider...


«Siamo felici e orgogliosi di annunciare che da oggi, sabato 11 luglio, Vittoria ritorna ad essere un'azienda al cento per cento italiana! Wise Equity, fondo di investimento italiano con sede a Milano, ha acquistato la totalità del Gruppo Vittoria...


Un imprenditore appassionato. È questo il ricordo che l’Androni Giocattoli Sidermec conserva di Italo Michelin, il presidente della Fac Michelin. Miche, azienda veneta che solo l’anno scorso ha festeggiato 100 anni di attività, è apprezzato partner tecnico di Androni Giocattoli...


Gli anni che terminano con la cifra “0” hanno portato spesso grandi novità al Tour de France, hanno visto scrivere importanti pagine di storia, hanno portato alla ribalta personaggi e aneddoti. Ve li vogliamo raccontare, in attesa della corsa che...


Inizia oggi la nostra avventura gravel sulle strade di Romagna. Sveglia presto per evitare il caldo e colazione abbondante all’Hotel Gambrinus di Riccione che ci ospita per questa tre giorni in sella alla scoperta di percorsi interessanti per chi ama...


Per il secondo weekend consecutivo, il Tour de France propone la sua versione virtuale, con una sfida che allinea 23 formazioni maschili e 16 team femminili. In programma, come avvenuto la settimana scorsa, una tappa sabato e una domenica. Oggi...


  L’Orto dei frutti dimenticati: dalla mela renetta stellata alla pera spadona estiva, dalla susina rusticana alla ciliegia durona marchigiana, dal giuggiolo al gelso, dall’azzeruolo rosso all’uva spina. E ancora: il Rifugio delle Madonne abbandonate, in terracotta e in ceramica,...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155