BARDIANI CSF. Rotta verso la Francia

PROFESSIONISTI | 08/02/2016 | 15:08
Archiviato il debutto stagionale la Bardiani-CSF prosegue il suo intenso primo mese di corse con la 42ma edizione de La Mediterraneenne (UCI Europe Tour 2.1).

La breve corse a tappe, che prenderà il via giovedì 11 febbraio con una cronometro a squadre di 7 km a Banyoles (Spagna) e si concluderà domenica 14 a Bordighera, sarà un nuovo banco di prova per il #GreenTeam dopo gli incoraggianti segnali avuti dalla Volta Valenciana e dal GP Costa degli Etruschi.

Agli ordini di Roberto Reverberi, coadiuvato dal preparatore Claudio Cucinotta, saranno al via otto corridori: da Valencia Nicola Ruffoni, Nicola Boem, Paolo Simion, Simone Andreetta e Luca Sterbini, mentre dalla Toscana Stefano Pirazzi, Manuel Bongiorno e Simone Sterbini.

“Il nostro primo obiettivo è proseguire il percorso di crescita e provare ad essere competitivi in tutte le tappe” ha affermato Reverberi. “Abbiamo iniziato la stagione con lo spirito giusto e qui troveremo il terreno ideale per giocarci le nostre carte. Abbiamo in organico due uomini veloci come Ruffoni e Simion, supportati da una squadra di attaccanti. Mi aspetto un nuovo segnale di miglioramento, anche in termini di risultati”.    

english_version.jpg    

One week after the seasonal debut, Bardiani-CSF continues its first and busy races month attending the 42nd edition of La Mediterraneenne (UCI Europe Tour 2.1).

The short stages racing, starting with 7 km team time trial in Banyoles (Spain) on February 11 and finishing in Bordighera (Italy) on Sunday the 14th, will be a new test bench for the #GreenTeam after the encouraging performances at Volta Valenciana and GP Costa degli Etruschi.

Leaded by team director Roberto Reverberi and supported by team coach Claudio Cucinotta, eight riders will be at the start on Thursday - from Valencia Nicola Ruffoni, Nicola Boem, Paolo Simion, Simone Andreetta and Luca Sterbini; from Tuscany Stefano Pirazzi, Manuel Bongiorno and Simone Sterbini.

“The main goal we have is continuing our growth and being competitive during each stage” said Reverberi. “We started the season with a positive approach and during this four days race we have the chance to confirm we are on the good way. We have Ruffoni and Simion as leaders for the sprints as well as the right riders to support them and to attack. I expect new signals of improvements, also in terms of results”.
Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
È tornato a respirare aria pura pochi minuti fa, in questo m pomeriggio di sole, e finalmente ha potuto tornare a casa dopo una settimana di ricovero in ospedale. Davide Boifava racconta così a tuttobiciweb la sua disavventura: «È accaduto...


Il momento di rimettere il numero sulla schiena è arrivato anche per la Zalf Euromobil Désirée Fior: sabato 11 luglio a Roveredo di Guà (Vr), andrà in scena la Ciclismoweb Crono Challenge - Berti Group, la gara a cronometro individuale che segnerà la...


Dopo essersi immerso nella cultura italiana alla Pinacoteca di Brera e essersi cimentato ai fornelli come “Chef Sagan”, il fuoriclasse slovacco della BORA – hansgrohe si inventa sarto nell’Atelier di Ermenegildo Zegna. A fargli da modello, Giuseppe Sala, Sindaco di...


Seconda puntata dopo la ripartenza per Radiocorsa, il talkshow settimanale di Raisport HD, condotto in studio da Andrea De Luca. Questa sera alle 19.30 potremo seguire dai loro ritiri gli interventi di Vincenzo Nibali, Giulio Ciccone, Fausto Masnada ed Elia...


Ciclismo veneto in lutto: addio all'imprenditore Italo Michelin„ Si è spento ieri l'imprenditore Italo Michelin, fondatore e presidente della Fac Michelin, una delle storiche aziende trevigiane del settore delle biciclette. Aveva 97 anni. Ciclismo veneto in lutto: addio all'imprenditore Italo Michelin„Fino...


Pochi minuti dopo il comunicato del Team Ineos, ecco quello della Israel Start-Up Nation: «Chris Froome correrà con noi dalla stagione 2021». «È un momento storico per la Israel Start-Up Nation, per lo sport israeliano, per i nostri tifosi e...


È il primo tassello ufficiale di una trattativa che va avanti da tempo: il team INEOS ha confermato oggi che non rinnoverà il contratto di Chris Froome alla fine di questa stagione. Sir Dave Brailsford ha dichiarato: «Il contratto di...


Il grido di allarme di Gaetano “Nino” Daniele è stato composto, misurato e responsabile, il tutto dettato da buonsenso e senso della realtà. Il noto medico dello sport, responsabile sanitario di Trek Segafredo, sa perfettamente, come i suoi colleghi e...


Il prologo del Sibiu Tour è uno dei suoi obiettivi e Matthias Brandle ci arriverà con una motivazione speciale: il trentenne austriaco ha infatti firmato un rinnovo biennale del contratto che lo lega alla Israel Start-Up Nation, formazione alla quale...


La quarantena di Nicolas Roche non è andata poi così male: il balcone vista Montecarlo - dove Nicolas è residente da 8 anni - non è certo da buttar via. Allenamenti, gare virtuali, e ogni tanto, soprattutto nel week-end, un...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155