CROSS DEL PONTE. Si alza il sipario

CICLOCROSS | 01/12/2015 | 09:58
Il 14. Ciclocross Internazionale del Ponte, in calendario l’8 dicembre, è stato presentato venerdì sera presso il Ristorante da Bertola di Negrisia di Ponte di Piave.
Il presidente Mirko Barattin ha evidenziato i punti d’orgoglio della manifestazione: “Abbiamo iniziato quasi per scherzo nel 2002, dal 2006 la nostra gara è internazionale e siamo alla 14. edizione dalla quale ci attendiamo l’adesione di 500 atleti, numeri uguali agli altri circuiti internazionali. Per la seconda volta consecutiva ci sarà la diretta Rai che darà risalto ai nostri sponsor e al lavoro dei nostri 60 volontari disseminati tra box, idropulitrici e stand gastronomici. Infine il lotto dei partecipanti, anche questa volta abbiamo ingaggiato alcuni top rider di assoluto valore”.
Entusiasta ed energico l’intervento di Elisa Michieletto della commissione nazionale del ciclocross ma che a Faè di Oderzo l’8 dicembre sarà presente anche come medico di gara. “Giro tante corse, sia come componenti FCI sia come medico ma posso assicurare che a Faè c’è tutto quello che altrove non vedo. Qui non avete parcheggi, non avete strutture fisse in grado di ricevere tanta gente. Gli altri non farebbero niente, a voi Sportivi del Ponte bastano un paio di tensostrutture e sistemate tutto. Qui ci sono già stata, ho passato giornate di grande lavoro, inzaccherata per recuperare i ragazzi incastrati nel fango ma quando torno a casa mi sento bene, qui ho passato una giornata di genuino ciclocross”.
Gli assessori allo sport di Ponte di Piave (Stefania Moro) e di Oderzo (Giuliano Caldo) hanno manifestato la vicinanza delle rispettive amministrazioni comunali. In particolare Stefania Moro ha pubblicamente ringraziato gli Sportivi del Ponte per la gara femminile organizzata nel suo Comune e abbinata alla LILT.
La serata ha fornito spunto anche per presentare ufficialmente il team ciclocross Sportivi del Ponte, formata da una decina di elementi guidati dal direttore tecnico Matteo Buso. Gli atleti hanno già dato soddisfazioni al sodalizio: l’Esordiente Emma Faoro ha vinto all’isola d’Elba ed è per ora maglia rosa di categoria al giro d’Italia, l’Allieva Marina Guadagnin è leader nel trofeo Triveneto e grazie al rendimento complessivo di tutti il team è in corsa per il successo finale nelle classifiche del Triveneto e del Master Cross.

comunicato stampa
Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

Una targa nella Walk of Fame del Foro Italico per ricordare la pallavolista azzurra Sara Anzanello, scomparsa a ottobre 2018 e campionessa del mondo nel 2002. Il presidente del Coni, Giovanni Malagò, ha onorato la sua memoria alla presenza dei...


Gli organizzatori della Ceratizit Madrid Challenge by La Vuelta hanno ufficializzato l'elenco delle formazioni che parteciperanno alla due giorni in programma il 14 e 15 settembre 2019. Sarà la città di Boadilla del Monte ad ospitare sabato 14 una crono...


L'appuntamento in sala operatoria è fissato per questa mattina alle 8.30:Alessandro De Marchi sarà operato per la riduzione della frattura scomposta alla clavicola all'ospedale di Saint Etienne. Anna, la moglie. lo raggiungerà in Francia e giovedì, se tutto procede per...


La puntata di Superquark in onda questa sera alle 21.30 su RaiUno, con la conduzuione di Piero Angela, parlerà tra i vari argomenti dell'elettrostimolatore per il cervello, che agisce anche sui muscoli. Una tecnologia studiata per i suoi effetti di...


Stessa spiaggia, stesso mare... no popolo che pedala, stesso hotel, stesso Giro a tappe da ormai molti anni (non chiedere mai l’età ad una squadra J ) . Hotel Pezzoli, Gressan, Frazione Pilet, che da oltre 10 anni ci ospita per...


  Gino Bartali è sempre nel cuore e nel ricordo di tutti. Domani giovedì 18 luglio in occasione dei 105 anni dalla sua nascita, il grande campione di ciclismo verrà ricordato dall’Associazione Amici del Museo del Ciclismo Gino Bartali oggi...


Energia Rapida Professional nasce dall’enorme lavoro svolto dallo Staff di Ricerca e Sviluppo EthicSport e dall’affiatamento di questa realtà con i migliori medici dello Sport, professionisti di settore e atleti di vertice nel ciclismo su strada e della mtb. Questo...


  Se fosse un pugile, sarebbe un peso mosca. Se gareggiasse su un 2 con, o su un 4 con, o su un 8 con, sarebbe il con, cioè il timoniere. Se governasse quattro zampe, sarebbe un fantino. Però il...


A fine stagione Marco Minnaard chiuderà la sua carriera da ciclista. Il 30enne corridore olandese difende i colori Wanty-Gobert dal 2014 e in carriera ha vinto il Tour Rhône Alpes Isère 2017 affrontando due volte il al Tour de France....


  Tra i tanti ospiti d'onore che hanno partecipato l'altra mattina all'inaugurazione del nuovo studio di Fisioterapia diretto da Wais Baron, a San Martino di Lupari, nel padovano, due grandi atleti azzurri della categoria juniores: il "gladiatore" Samuele Manfredi e...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy