ETIXX. Boonen al Giro, Cavendish al Tour

PROFESSIONISTI | 14/04/2015 | 18:52
Per Cavendish Turchia, California, Svizzera e campionato nazionale prima del Tour, per Boonen il debutto in carriera al Giro d'Italia. La Etixx Quick Step ha aggiornato i programmi di corsa dei suoi atleti.
La grande novità arriva proprio con Tom Boonen che, dopo la caduta alla Parigi-Nizza, affinerà in Turchia la condizione per affrontare il Giro d'Italia.
«Dopo la caduta, Tom ha lavorato sodo per tornare il più presto possibile - ha spiegato il manager sportivo della Etixx Rolf Aldag -. Dopo la grande delusione della rinuncia forzata alla sue classiche, Boonen si sta entusiasmando per questa nuova sfida. La sua esperienza sarà un elemento importante in alcune situazioni di gara, che affronteremo con Rigoberto Uran come nostro leader. Per quanto riguarda il suo calendario dopo il Giro, vedremo come si evolve la sua situazione».

E ancora: «Dopo la Gent-Wevelgem Mark si è concesso un periodo di riposo e ripeterà lo stesso piano di avvicinamento al Tour del 2014. Purtroppo allora non è riuscito a dimostrare quanto buono era stato l'approccio a causa di una caduta nella prima tappa del Tour. Quest'anno cerca riscatto».

A sua volta Boonen spiega: «Sono entusiasta di ripartire: sarà bello andare al Giro di Turchia, una gara non ho mai fatto prima, e vedere cosa succede. Di sicuro soffrirò un po', ma quel lavoro sarà utile in vista del Giro. E poi sono felice di affrontare la corsa rosa per la prima volta nella mia carriera, sono pronto a lavorare per Rigo. Non ho corso molto in Italia nella mia carriera, ma so di avere un sacco di tifosi nel vostro paese: sarà bello lottare per la maglia rosa con Uran».

Di Giro parla anche Cavendish: «Non mi fa piacere rinunciare al Giro, gara che amo e che mi ha aiutato a costruire la mia carriera. Ho grandi ricordi di questa gara e spero di tornare al Giro presto e fare ancora bene. Ora però voglio concentrarmi sulla preparazione ottimale per il Tour de France e continuare a pedalare con la stessa condizione che ho mostrato all'inizio della stagione».

Copyright © TBW
COMMENTI
mah
15 aprile 2015 08:02 geo
Con tutto il rispetto per il campione, credo che Boonen verrà solo per allenarsi e far numero. Non aspettiamoci che faccia cose importanti.

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Sabato scorso un acquazzone ha impedito al Team Colpack Ballan di debuttare a Roveredo di Guà (VR), dove la gara in programma è stata annullata. Questo week end dovrebbe essere invece la volta buona con una serie di prove (cronometro, pista, strada, mtb)...


Adesso è ufficiale, adesso il Giro di Sardegna ha una data: l'Uci ha inserito la rinata corsa italiana (l'ultima volta si è disputata nel 2011 e la vinse Sagan con l'aggiunta di tre tappe) nel calendario internazionale, si correrà...


Dopo aver realizzato il primo raduno in altura, a lockdown concluso, la Nazionale U23 non perde tempo e con una rappresentativa azzurra parteciperà all’appuntamento, all’insegna della multidisciplinarietà, in programma dal 17 al 26 luglio in Emilia...


Dopo essersi immerso nella cultura italiana alla Pinacoteca di Brera, cimentato ai fornelli come “Chef Sagan” e inventato sarto nell’Atelier di Ermenegildo Zegna con il Sindaco di Milano Giuseppe Sala a fargli da modello, il fuoriclasse slovacco della BORA –...


La decisione era nell'aria ed è arrivata puntuale: la Alecin Fenix rinuncia alla trasferta rumena e non sarà al via del Sibiu Tour. Di conseguenza, slitta l'esordio di Mathieu Van der Pel che a questo punto potrebbe riaprire la sua...


La Federazione, con delibera presidenziale n. 60 del 14 luglio, ha consentito, in via transitoria fino al 30 settembre 2020, il superamento del numero dei partenti nelle gare regionali e nazionali nella misura massima del 25% del...


Gli organizzatori dei Grands Prix Cyclistes de Québec et de Montréal - in programma rispettivamente l'11 e il 13 settembre - hanno fatto il punto della situazione sulle loro gare, entrambe di WorldTour. A otto settimane dall'evento, le restrizioni adottate...


Tutto è pronto per l’arrivo dei primi corridori sudamericani in Europa, con Richard Carapaz e Jhonatan Narváez, che sarebbero già su un aereo in volo verso la Spagna. Mentre, i corridori colombiani Egan Bernal, Nairo Quintana, Rigoberto Uran e molti...


L'attesa è finita. Domani, la Delio Gallina Colosio Eurofeed torna alle competizioni ufficiali. E lo fa in pista, nel velodromo di Forlì: Emanuele Boselli e Matteo Pongiluppi disputeranno infatti una serie di prove fra cui la Corsa a Punti, il...


  La serie dei rinvii delle gare ciclistiche in Toscana prosegue incessante. E’ di oggi la notizia che non ci sarà il 75° Gran Premio Industria del Cuoio e delle Pelli, classica nazionale per élite under 23, prevista in un...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155