AMISSA BONGO. Ancora a segno Hutarovich, corsa a Chtioui

PROFESSIONISTI | 22/02/2015 | 15:10
Quarto successo della Bretagne Séché Environnement sulle strade de La Tropicale Amissa Bongo e terzo acuto per il bielorusso Yauheni Hutarovich che si è imposto allo sprint nella tappa finale battendo il comapgno di squadra  Daniel McLay ed il francese Morgan Lamoisson. Quarto posto per Andrea Palini.
Il successo nella corsa africana va al campione tunisino Rafaa Chtioui della Skydive Dubai, vincitore delle prime due frazioni e capace di mettere subito in cassaforte la maglia di leader.

ORDINE D'ARRIVO

1 Yauheni HUTAROVICH (BLR) BSE 2:54:33
2 Daniel MCLAY (GBR) BSE +0
3 Morgan LAMOISSON (FRA) EUC +0
4 Andrea PALINI (ITA) SKD +0
5 Yohann GENE (FRA) EUC +0
6 Mekseb DEBESAY (ERI) BAI +0
7 Alberto CECCHIN (ITA) ROT +0
8 Tim DE TROYER (BEL) WGG +0
9 Salaheddine MRAOUNI (MAR) MAR +0
10 Nolan HOFFMAN (RSA) RSA +0
11 Issak TESFOM OKUBAMARIAM (ERI) ERI +0
12 Abdelkader BELMOUKHTAR (ALG) ALG +0
13 Maarten DE JONGE (NED) BAI +0
14 Anthony DELAPLACE (FRA) BSE +0
15 Edgar Miguel LEMOS PINTO (POR) SKD +0
16 Elias AFEWERKI (ERI) ERI +0
17 Francisco MANCEBO PEREZ (ESP) SKD +0
18 Frederique ROBERT (BEL) WGG +0
19 Hendrik KRUGER (RSA) RSA +0
20 Romain GUILLEMOIS (FRA) EUC +0
21 Hichem CHAABANE (ALG) ALG +0
22 Giovanni BERNAUDEAU (FRA) EUC +0
23 Merhawi GOITOM (ERI) ERI +0
24 Rasmane OUEDRAOGO (BUR) BUR +0
25 James VANLANDSCHOOT (BEL) WGG +0
26 Dan CRAVEN (NAM) EUC +0
27 Lahcen SABER (MAR) MAR +0
28 Abdoul Aziz NIKIEMA (BUR) BUR +0
29 Abderrahmane MANSOURI (ALG) ALG +0
30 Bryan NAULLEAU (FRA) EUC +0
31 Bonaventure UWIZEYIMANA (RWA) RWA +0
32 Badr IFERD (MAR) MAR +0
33 Joseph BIZIYAREMYE (RWA) RWA +6
34 Metkel EYOB (ERI) ERI +6
35 Adil JELLOUL (MAR) SKD +6
36 Patrick BYUKUSENGE (RWA) RWA +6
37 Clovis KAMZONG ABESSOLO (CMR) CMR +6
38 Miloš BORISAVLJEVIC (SRB) ROT +6
39 Azzedine LAGAB (ALG) ALG +6
40 Valens NDAYISENGA (RWA) RWA +6
41 Gérémie NZEKE (CMR) CMR +13
42 Benoit JARRIER (FRA) BSE +13
43 Florian GUILLOU (FRA) BSE +13
44 Christophe LABORIE (FRA) BSE +13
45 Rafaa CHTIOUI (TUN) SKD +13
46 Essaïd ABELOUACHE (MAR) MAR +13
47 Bassirou KANTE (CIV) CIV +16
48 Matthias SCHNAPKA (GER) BAI +57
49 Cédric TCHOUTA (GAB) GAB +1:10
50 Clint HENDRICKS (RSA) RSA +1:16
51 Soufiane HADDI (MAR) SKD +1:16
52 Alessio BOTTURA (ITA) ROT +2:29
53 Lander SEYNAEVE (BEL) WGG +2:38
54 Harouna ILBOUDO (BUR) BUR +8:37
55 Yannick LONTSI (CMR) CMR +8:37
56 Issiaka FOFANA (CIV) CIV +11:16
57 Ghislain SIKANDI (CMR) CMR +11:16
58 Mohamed ER-RAFAI (MAR) MAR +11:16
59 Karamoko BAMBA (CIV) CIV +15:30
60 Léris MOUKAGNI (GAB) GAB +28:37
DNF Daniel TEKLAY (ERI) ERI
DNF Meron TESHOME HAGOS (ERI) ERI
DNF Tom DEVRIENDT (BEL) WGG
DNF Janvier HADI (RWA) RWA
DNF Abdenour YAHMI (ALG) ALG
DNF Damien TEKOU (CMR) CMR
DNS Jérôme BAUGNIES (BEL) WGG

CLASSIFICA FINALE

1 Rafaa CHTIOUI (TUN) SKD 23:02:08
2 Giovanni BERNAUDEAU (FRA) EUC +2:07
3 Abdelkader BELMOUKHTAR (ALG) ALG +2:39
4 Dan CRAVEN (NAM) EUC +3:06
5 Edgar Miguel LEMOS PINTO (POR) SKD +3:08
6 Bonaventure UWIZEYIMANA (RWA) RWA +3:09
7 Francisco MANCEBO PEREZ (ESP) SKD +3:16
8 Salaheddine MRAOUNI (MAR) MAR +3:47
9 Anthony DELAPLACE (FRA) BSE +3:57
10 Elias AFEWERKI (ERI) ERI +3:58
11 Maarten DE JONGE (NED) BAI +3:59
12 Adil JELLOUL (MAR) SKD +4:13
13 Tim DE TROYER (BEL) WGG +4:15
14 Yauheni HUTAROVICH (BLR) BSE +4:20
15 Yohann GENE (FRA) EUC +4:29
16 Hendrik KRUGER (RSA) RSA +4:30
17 Issak TESFOM OKUBAMARIAM (ERI) ERI +4:43
18 Mekseb DEBESAY (ERI) BAI +4:44
19 Romain GUILLEMOIS (FRA) EUC +4:44
20 Bryan NAULLEAU (FRA) EUC +4:55
21 Patrick BYUKUSENGE (RWA) RWA +4:57
22 James VANLANDSCHOOT (BEL) WGG +5:00
23 Valens NDAYISENGA (RWA) RWA +5:03
24 Joseph BIZIYAREMYE (RWA) RWA +5:13
25 Essaïd ABELOUACHE (MAR) MAR +5:35
26 Lahcen SABER (MAR) MAR +5:43
27 Azzedine LAGAB (ALG) ALG +5:55
28 Clovis KAMZONG ABESSOLO (CMR) CMR +6:03
29 Abderrahmane MANSOURI (ALG) ALG +6:07
30 Gérémie NZEKE (CMR) CMR +6:39
31 Soufiane HADDI (MAR) SKD +6:55
32 Merhawi GOITOM (ERI) ERI +7:35
33 Andrea PALINI (ITA) SKD +7:36
34 Florian GUILLOU (FRA) BSE +8:38
35 Alberto CECCHIN (ITA) ROT +9:23
36 Metkel EYOB (ERI) ERI +9:27
37 Miloš BORISAVLJEVIC (SRB) ROT +16:48
38 Benoit JARRIER (FRA) BSE +17:53
39 Frederique ROBERT (BEL) WGG +19:05
40 Daniel MCLAY (GBR) BSE +19:22
41 Mohamed ER-RAFAI (MAR) MAR +21:51
42 Lander SEYNAEVE (BEL) WGG +23:34
43 Christophe LABORIE (FRA) BSE +25:25
44 Morgan LAMOISSON (FRA) EUC +26:11
45 Badr IFERD (MAR) MAR +28:35
46 Hichem CHAABANE (ALG) ALG +36:57
47 Abdoul Aziz NIKIEMA (BUR) BUR +37:16
48 Nolan HOFFMAN (RSA) RSA +39:43
49 Rasmane OUEDRAOGO (BUR) BUR +59:27
50 Clint HENDRICKS (RSA) RSA +1:06:04
51 Ghislain SIKANDI (CMR) CMR +1:15:40
52 Alessio BOTTURA (ITA) ROT +1:19:57
53 Cédric TCHOUTA (GAB) GAB +1:26:16
54 Harouna ILBOUDO (BUR) BUR +1:28:36
55 Yannick LONTSI (CMR) CMR +1:37:55
56 Issiaka FOFANA (CIV) CIV +1:43:08
57 Karamoko BAMBA (CIV) CIV +1:57:44
58 Bassirou KANTE (CIV) CIV +2:09:48
59 Matthias SCHNAPKA (GER) BAI +3:03:08
60 Léris MOUKAGNI (GAB) GAB +3:45:26

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

In un pomeriggio da bollino rosso (la prima partenza è avvenuta alle 14 mossiere l’assessore allo sport del Comune di Camaiore Sara Pescaglini), si è aperta in Versilia la rassegna tricolore con la prima prova a cronometro quella degli under...


Entra nel vivo la settimana tradizionalmente dedicata ai campionati nazionali a cronometro e in linea con l'assegnazione dei primi titoli. OLANDA. Dopo aver vinto il prologo dello Ster ZLM Tour, Jos Van Emden conferma la sua ottima condizione e conquista...


Eva Lechner ha  vinto la classifica finale degli Internazionali d’Italia Series 2019, il più importante circuito italiano di Mountain bike. Nella quinta e ultima prova, a La Thuile in Val d’Aosta, la portacolori della Torpado-Südtirol-International Mtb Pro Team si è...


Per il suo ventitreesimo Tour de Frabnce della storia, la Groupama FDJ ha operato una scelta drastica: resta a casa Arnaud Demare e tutto il team ruoterà attorno al capitano unico Thibaut Pinot. Accanto a Pinot, terzo nel 2014 e...


La Bardiani-CSF è pronta per la doppia sfida, in terra parmigiana, dei Campionati Italiani 2019. Il primo appuntamento, fissato per venerdì 28, assegnerà il titolo a cronometro. I 34 km del percorso, da e per Bedonia, configurano la gara come...


... Esattamente duecento anni fa, il 26 giugno 1819 a New York W. K. Clarkson registrò il primo brevetto per un “Velocipede” negli Stati Uniti. Un veicolo tutto in legno, con le due ruote uguali, una specie di proboscide all'indietro...


In passato ci era andata vicina più volte conquistando una medaglia d'argento e ben tre di bronzo tra strada e cronometro, ma finalmente Makhabbat Umutzhanova è riuscita a conquistare il suo primo titolo nazionale in carriera: la 24enne di Petropavl...


Per la quinta volta nella storia il Tour de France prende il via dal Belgio e in casa Deceuninck Quick-Step - squadra che nella sua storia ha vinto 36 tappe, conquistato sei maglie e 11 portato per giorni la maglia...


Molti triatleti optano per bici tradizionali da strada in grado di ospitare prolunghe aero e diventare perfette per le prove che alternano pianura e salite. Inoltre, cosa non da poco, una bici da corsa tradizionale resta quella più gestibile e...


Il conto alla rovescia è già cominciato, manca ormai meno di una settimana al 56° Trofeo Città di Brescia by Guizzi in programma martedì 2 luglio. Il Comitato Organizzatore del Gs Città di Brescia ha confermato che la classica in...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy