Rock no War, in bicicletta fino ad incontare il Papa

| 30/06/2006 | 00:00
Grande festa all’interno della Polisportiva Formiginese, in onore dei “reduci” del raid ciclistico: Formigine - Roma Città del Vaticano, organizzato tecnicamente dalla ciclistica Formiginese, per l’Associazione Rock no War sotto l’egida della FCI (federazione ciclistica italiana). Ad accogliere i ciclisti e gli accompagnatori, il sindaco Franco Richeldi, l’assessore Antonietta Vastola, la presidente della Polisportiva Cristina Dondi, Francesco Giberti ed Ercole Morselli rispettivamente vice presidente regionale e presidente del comitato provinciale FCI. Assieme a loro il presidente della Rock no War Giorgio Amadessi ed Enzo Varini, presidente della ciclistica Formiginese entrambi reduci dalla lunga pedalata. Erano 80 le persone coinvolte sotto varie forme, tra questi 51 pedalatori di cui una signora. «L’obiettivo che ci eravamo prefissati - ci ha detto Giorgio Amadessi - lo abbiamo raggiunto. Volevamo essere ricevuti dal Santo Padre e cosi è stato. Grazie alla preziosa opera di Padre Sebastiano da Pavullo, mercoledì mattina in piazza S.Pietro, Papa Benedetto XVI ci ha ricevuti. È stato un momento di particolare emozione. Poi, il ritorno. La nostra è stata una trasferta senza dubbio molto positiva. Alla partenza da Formigine, tanta festa con Davide Cassani e Paolo Belli, assieme ai professionisti della ceramica Panaria Navigare Perez Cuapio e Andrea Pagoto che ci hanno accompagnato sino a Pavullo, dove abbiamo salutato Padre Sebastiano. Nelle città sede di tappa - Pescia, Bolsena e Roma - ci hanno accolto con festa mettendoci a nostro agio. A Pescia, siamo arrivati che si erano appena concluse le gare riservate ai Giovanissimi e l’olimpionico Claudio Vandelli che faceva parte della nostra carovana, è stato invitato a premiare i mini atleti. A Siena nel corso della seconda tappa, siamo riusciti ad entrare in centro città con tanto di scorta della Polizia Urbana e ai ciclisti è stato concesso di effettuare un giro in Piazza del Campo, dove si svolge il celebre Palio. Nell’attraversamento di Roma con tanto di Polizia, abbiamo incontrato un gruppo di ciclisti di Venezia. Poi l’incontro con il Papa, straordinario. Una pedalata, direi meglio un’avventura, da ripetere».
Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.

Grande spettacolo sulle salite dell'Algarve per la seconda tappa della corsa portoghese, da Sagres ad Alto da Foia. A conquistare il successo è stato Remco Evenepoel che con un scatto bruciante ai 600 metri ha conquistato tappa e maglia di...


Gonzalo Serrano centra il primo successo della sua carriera imponendosi sul traguardo della seconda tappa della Vuelta Andalucia. Il portacolori della Caja Rural RGA si è esaltato sulla salita finale che portava alla linea d'arrivo di Iznajar attaccando ad un...


Chris Froome è uno dei personaggi più indecifrabili e affascinanti dei nostri anni. Quattro Tour de France, un Giro d’Italia e una Vuelta di Spagna: vittorie, attacchi epici, scene memorabili e un’autentica rivoluzione che lo ha proiettato nell’olimpo del ciclismo...


La famiglia della Zalf Euromobil Désirée Fior si allarga: la notizia arriva alla vigilia del debutto su strada e aggiunge ancora più entusiasmo nel clan presieduto da Gaspare Lucchetta ed Egidio Fior. A completare la rosa 2020, infatti, sono due atleti Under 23 dal pedigree decisamente...


Parla estone la prima tappa del Tour of Antalya. Ad aggiudicarsi la volata serrata è stato Mihkel Räim della Israel Start-Up Nation, unica formazione WorldTour al via, bravo ad anticipare Marko Kump (Adria Mobil) e Kenneth Van Rooy (SportVlaanderen-Baloise). Tra...


L’UAE Team Emirates ha annunciato la selezione di corridori che parteciperà, dal 23 al 29 febbraio all’UAE Tour (2.WT), con ambizioni sia per le volate che per le tappe con salite. Con 10 successi già all’attivo nel 2020, la formazione...


All’Upcycle Cafè di Milano – e dove, sennò? – è stata oggi presentata ufficialmente la stagione 2020 degli Internazionali d’Italia Series, sponsorizzati da realtà di prim’ordine come Shimano e Northwave. Dal 2000 principale circuito italiano di Mountain Bike, anche quest’anno...


Un rinnovo da record, quello di Luke Rowe, che ha firmato con il team INEOS un accordo per le prossime quattro stagioni. Spiega il corridore britannico: «Ovviamente questa nuova estensione del contratto mostra molto impegno da parte mia e del team....


Stasera alle 20.30 secondo appuntamento stagionale con «Ciclismo Oggi» su Teletutto: il menu si annuncia decisamente ricco con la presentazione di tre grandi squadre come la Iseo Serrature Rime Carnovai Sias, la Colpack Ballan e la Casillo Petroli Firenze Hopplà....


Il 2020 è iniziato con un convincente quinto posto al Trofeo Laigueglia e adesso Lorenzo Rota non ha intenzione di fermarsi. Il 24enne bergamasco è stato tra gli ultimi a trovare squadra nella sessione invernale di ciclomercato, accasandosi con la...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155