TRICOLORE U23. Vince Simone Sterbini, doppietta Palazzago

DILETTANTI | 29/06/2014 | 17:00

Simone Sterbini regala il secondo titolo italiano alla Palazzago Fenice dopo il trionfo di Davide Pacchiardo tra gli elite. Il giovane romano, 20 anni, si è aggiudicato infatto il campionato italiano degli Under 23, che si è svolto a Sora in provincia di Frosinone. Dopo la lunga fuga del fratello Luca, assoluto protagonista nella prima parte della gara, il tricolore si è deciso negli ultumi 20 km con l’azione di una ventina di atleti fra cui il corridore di Olivano Locatelli il quale trova la giusta coordinazione per anticipare Simone Andreetta (Zalf-Fior) e Luca Chirico (Mg Kvs Trevigiani).

Il nuovo campione italiano andrà a rinforzare la pattuglia di giovani della Bardiani Csf: il laziale ha infatti già firmato lo scorso anno con il team della famiglia Reverberi.

Dopo Francesco Manuel Bongiorno, sarà il secondo campione italiano a trasferirsi alla corte dei Reverberi.

Copyright © TBW
COMMENTI
Dominano i Sterbini
29 giugno 2014 18:34 SERMONETAN
Luca apre le danze con una lunga fuga,Simone completa l' opera,con una vittoria stupenda.Prima del via gli ho detto Simo fatti fare l'ultima foto con la maglia della gloriosa Palazzago,che poi indossi il tricolore.
Complimenti ad entrambi,ed ai loro tecnici vecchi e nuovi

SERMONETAN,
30 giugno 2014 11:52 Fra74
scusa la battuta scherzosa, non prenderteLa, ma sei un Mago?!? :-) Complimenti a STERBINI BROTHER'S, sopratutto a colui che ha vinto due importantissime corse, anzi, no, TRE, mi pare....non seguo molto le corse degli under23, solo i risultati, ora, se posso, Ti faccio una domanda seria: notando, appunto, solo i vari risultati delle corse, ho notato che altri ciclisti hanno mostrato una maggiore continuità di rendimento a livello di risultati, tipo ANDREETTA, almeno in questo primo arco di stagione, invece LUCA STERBINI l'ho notato ad inizio stagione, poi mi risulta,a parte la vittoria al Nettarine, poco altro. Programmazione ben mirata, secondo Te? Grazie della risposta.
Francesco Conti-Jesi (AN).

30 giugno 2014 15:39 leturco
avvocà ma per caso bevi alcolici ????...no perchè se è cosi lascialo dentro al bicchiere perchè fa male , a parte che non si tratta di luca ma di simone ma poi te la voglio fare io una domanda seria " ma tu ci fai o ci sei????....se uno vince sempre tutti a domandarsi come si fa a reggere per tanto tempo a quei ritmi se vince una volta ogni 2 mesi si domandano altre cose ma uno come si dovrebbe comportare ????.....comunque resto dell idea che tu sia un GRANDE INTENDITORE DI CICLISMO !!! CIAO AVVOCCà...E NOI BRINDIAMO!!!!

x fra74
1 luglio 2014 13:05 SERMONETAN
Ti ha risposto leturco.
Ero piu' che sicuro che vincesse,sono andato li nonostante le mie precarie condizioni fisiche,ma Simone e' un talento che con la maturazione giusta,regalera' altre giornate come quella di Sora,
Ciao Peppe da latina

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.

Matteo Montaguti è stato uno dei protagonisti della giornata della Bici al Chiodo: «Dico sempre che non ho appeso la bici ma il numero, quindi è giusto che io riceva il Premio alla Carriera che non quello della Bici al...


Rinaldo Nocentini ha ricevuto stamane il premio Bici al Chiodo e ne abbiamo approfittato per fare due chiacchiere con lui sulla sua “nuova vita”. «Sono felice di aver preso questa decisione. Ci stavo pensando già da un paio d’anni, poi...


Anche Moreno Moser è stato omaggiato con un Premio alla Carriera durante la grande festa de La Bici al chiodo: «Fa un effetto strano essere qui, mi rendo conto che sarà una delle ultime manifestazioni di questo genere alle quali...


Volata a tre a Nommay, Francia, e successo di Annemarie Worst. Come al solito sono Ceylin Del Carmen Alvarado (Alpecin Fenix) e Annemarie Worst (777 CX Team) a fare la corsa nell'ottava manche della Coppa del Mondo di Ciclocross per...


Caleb Ewan vince la prima volata dell'anno: l'australiano delal Lotto Soudal ha conquistato il successo nel Criterium del Tour Down Under, tradizionale "aperitivo" della corsa a tappe che scatterà martedì. Ewan ha battuto sul traguardo di Adelaide Elia Viviani e...


Scansione in 3D per i ciclisti, è questa l'attività in cui sono impegnati il tedesco Tony Martin e il tecnico della Lotto Visma durante una fase del training camp. A cosa serve? E' un lavoro che viene effettuato per riprodurre...


Nel 2019 ha vinto di tutto e di più sull’ammiraglia della Deceuninck Quick Step (70 corse di alto e altissimo livello). E ha bissato il successo del 2016 vincendo l’Oscar tuttoBICI come miglior direttore sportivo dell’anno. Stiamo parlando di Davide...


Con una volata lunga e potente, Simona Frapporti reagala all'Italia femminile il primo successo della stagione. La portacolori della Bepink ha vinto ad Adelaide la quarta e ultima tappa del Tour Down Under. Il successo finale nella corsa australiana è...


Più che un semplice segnale d’allarme, è un grido, una sirena, una campana a martello. Il doping torna ad affacciarsi nel mondo del grande ciclismo: lo scorso anno sono stati 32 di positività tra i corridori di alto livello, contro...


  E’ un desiderio, un’innocenza, o forse un’illusione. E’ un’atarassia, un’allegria, o forse un’assenza. E’ un traguardo, una meta, o forse un viaggio. E’ uno stato d’animo, un modo d’essere, o forse un’opera d’arte. La felicità è un amore, una...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155