LAMPRE. Rui Costa capitano per il Giro di Svizzera

PROFESSIONISTI | 10/06/2014 | 11:11
La maglia iridata di Rui Costa sarà il faro della LAMPRE-MERIDA che si appresta a correre il Gp Gippingen (12 giugno) e il Giro di Svizzera (14-22 giugno).

Le corse elvetiche vedranno correre, assieme al campione del mondo, Mattia Cattaneo, Sacha Modolo, Nelson Oliveira, Josè Serpa, Andrea Palini, Maximiliano Richeze e Rafael Valls.

La squadra sarà diretta dai tecnici Matxin e Pedrazzini, supportati dai massaggiatori Capelli, Della Torre e Redaelli, dai meccanici Bortoluzzo, Coelho e, dal Tour de Suisse, anche Romanò, dal dottor Pollastri.

"Essere il capitano di una squadra World Tour è un onore, ma comporta anche responsabilità: in questa stagione ho avuto buoni riscontri in relazione a questo ruolo, mi auguro di poter continuare su questo livello anche al Giro di Svizzera, corsa che mi ha sempre regalato soddisfazioni - ha spiegato Rui Costa - Il Gp Gippingen è un buon approccio alla corsa World Tour.
Al mio fianco ci saranno corridori all'altezza della situazione che mi aiuteranno a vedere a quali traguardi potrò ambire.
Non dimentico inoltre che il Giro di Svizzera è un appuntamento molto importante sulla strada del Tour de France.
In Svizzera ci sono tanti miei tifosi e anche tanti portoghesi: chiedo di supportare me e la LAMPRE-MERIDA con la loro grande passione".



Rui Costa rainbow jersey will be the key rider for LAMPRE-MERIDA that is ready to take part in Gp Gippingen (12 June) and Tour de Suisse. 14-22 June)

The Swiss races will be enriched also by Mattia Cattaneo, Sacha Modolo, Nelson Oliveira, Josè Serpa, Andrea Palini, Maximiliano Richeze and Rafael Valls.

Team will be directed by Matxin and Pedrazzini, who'll be supported by masseurs Capelli, Della Torre and Redaelli, by mechanics Bortoluzzo, Coelho and Romanò and by physician Pollastri.

"It's such a honor for me to be the captain of a World Tour team, but I'm also aware that it requires to take on responsibilities: during the season, I got good feedbacks concerning this role, I wish I could go on in this wayin Tour de Suisse too, since this race always gave me huge satisfactions, while Gp Gippingen will be a perfect event to approach the World Tour race - Rui Costa explained - A very competitive team selection will support me, so I'll check which could be the targets I could aim to.
I also know well that Tour de France is an important appointment on the road to Tour de France.
In Switzerland there are many of my fans and many Portuguese: I'd like to encourage them to support LAMPRE-MERIDA and me with passion".
Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
La Giunta del Coni ha approvato una norma transitoria per la procedura elettorale relativa al rinnovo delle cariche del quadriennio 2021/24. Federazioni sportive nazionali e discipline sportive associate avranno la possibilità di procedere a elezioni a partire da settembre 2020...


La prima assemblea generale online dell’associazione mondiale dei corridori è stata caratterizzata da tante “prime volte”. Il 29 giugno scorso i corridori professionisti si sono riuniti virtualmente e, non era mai successo prima, hanno potuto confrontarsi direttamente con il presidente...


Le bici a pedalata assistita sono geniali, lasciatemelo dire. Conosco tantissimi ciclisti che sono ritornati in strada grazie a questi mezzi ed oggi possono riassaporare emozioni che non sarebbero mai più state alla loro portata. KTM Macina Mezzo è una e-Road...


La 42a edizione della Vuelta a Burgos (28 luglio-1 agosto) sarà la prima corsa internazionale per la Deceuninck Quick Step e giungerà al termine del lungo ritiro che il team belga affronterà sulle Dolomiti a partire da lunedì. A guidare...


Il Team Manager della Start Up Israel, Ron Baron, ha dichiarato che il passaggio di Chriss Froome dalla Ineos alla formazione israeliana, non è in programma, almeno in questa stagione e che il britannico rimarrà alla Ineos fino alla fine...


Compiere 30 anni, entrare in una nuova fase della propria esistenza. Senza voler disquisire se si tratti di realtà o cliché, questo concetto sicuramente calza a pennello per l'attuale momento ciclistico di Fabio Aru. Lo scalatore di Villacidro oggi completa...


C’è anche Niccolò Bonifazio tra i corridori preselezionati dalla Total Direct Energie per Tour de France. Una selezione già molto avanzata, visto che sono stati fatti nove nomi per otto posti disponibili. Tra i corridori candidati a disputare la Grande...


Per Valerio Agnoli quello per il ciclismo è un amore viscerale. Rimasto senza contratto al termine del 2019 dopo aver trascorso le ultime tre stagioni alla Bahrain-Merida, il ciociaro non ha voluto appendere la bicicletta al chiodo e, nonostante le...


Alla vigilia del training camp con la sua squadra Team Trek-Segafredo di cui Enervit è Official Nutrition Partner,  Elisa Longo Borghini, tra le cicliste più forti nel panorama italiano, ci racconta la sua giornata tipo, regalando agli appassionati del mondo cycling anche qualche...


Nel 2019 ha fatto tre secondi posti, a Chiesanuova Uzzanese, Marinella di Sarzana e Allumiere, quattro terzi, e altri piazzamenti dal quinto alla dodicesima posizione (internazionale Gran Premio dell'Arno). E questo può sembrare poco, ma non per Lorenzo Peschi. «La...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155