LAMPRE. Rui Costa capitano per il Giro di Svizzera

PROFESSIONISTI | 10/06/2014 | 11:11
La maglia iridata di Rui Costa sarà il faro della LAMPRE-MERIDA che si appresta a correre il Gp Gippingen (12 giugno) e il Giro di Svizzera (14-22 giugno).

Le corse elvetiche vedranno correre, assieme al campione del mondo, Mattia Cattaneo, Sacha Modolo, Nelson Oliveira, Josè Serpa, Andrea Palini, Maximiliano Richeze e Rafael Valls.

La squadra sarà diretta dai tecnici Matxin e Pedrazzini, supportati dai massaggiatori Capelli, Della Torre e Redaelli, dai meccanici Bortoluzzo, Coelho e, dal Tour de Suisse, anche Romanò, dal dottor Pollastri.

"Essere il capitano di una squadra World Tour è un onore, ma comporta anche responsabilità: in questa stagione ho avuto buoni riscontri in relazione a questo ruolo, mi auguro di poter continuare su questo livello anche al Giro di Svizzera, corsa che mi ha sempre regalato soddisfazioni - ha spiegato Rui Costa - Il Gp Gippingen è un buon approccio alla corsa World Tour.
Al mio fianco ci saranno corridori all'altezza della situazione che mi aiuteranno a vedere a quali traguardi potrò ambire.
Non dimentico inoltre che il Giro di Svizzera è un appuntamento molto importante sulla strada del Tour de France.
In Svizzera ci sono tanti miei tifosi e anche tanti portoghesi: chiedo di supportare me e la LAMPRE-MERIDA con la loro grande passione".



Rui Costa rainbow jersey will be the key rider for LAMPRE-MERIDA that is ready to take part in Gp Gippingen (12 June) and Tour de Suisse. 14-22 June)

The Swiss races will be enriched also by Mattia Cattaneo, Sacha Modolo, Nelson Oliveira, Josè Serpa, Andrea Palini, Maximiliano Richeze and Rafael Valls.

Team will be directed by Matxin and Pedrazzini, who'll be supported by masseurs Capelli, Della Torre and Redaelli, by mechanics Bortoluzzo, Coelho and Romanò and by physician Pollastri.

"It's such a honor for me to be the captain of a World Tour team, but I'm also aware that it requires to take on responsibilities: during the season, I got good feedbacks concerning this role, I wish I could go on in this wayin Tour de Suisse too, since this race always gave me huge satisfactions, while Gp Gippingen will be a perfect event to approach the World Tour race - Rui Costa explained - A very competitive team selection will support me, so I'll check which could be the targets I could aim to.
I also know well that Tour de France is an important appointment on the road to Tour de France.
In Switzerland there are many of my fans and many Portuguese: I'd like to encourage them to support LAMPRE-MERIDA and me with passion".
Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

È un progetto che va avanti da mesi e che, lontano da luci e clamori, va avanti passo dopo passo. Il sogno è quello di arrivare con il Giro d’Italia dove non si è mai arrivati, ovvero ai 2850 metri...


Si avvicina la Coppa Ugo Agostoni – Giro delle Brianze – Gran Premio Banco BPM. La classica è in programma sabato 14 settembre con partenza e arrivo a Lissone (Monza Brianza), sulla distanza di 195, 500 chilometri. Anche quest’anno gli...


Alejandro Valverde indosserà il dorsale numero nella Vuelta che scatta sabato prossimo. Il campione del mondo sarà uno di tre corridori che hanno già vinto la corsa spagnola insieme a Fabio Aru (UAE Emirates) e Nairo Quintana (Movistar). In corsa,...


Wout Van Aert rischia di perdere tutta la stagione invernale e anche la prima parte delle corse su strada della stagione 2020. Il recupero del corridore belga dopo il bruttissimo incidente subito al Tour sta infatti procedendo più lentamente del...


Spettacolo, emozioni forti e una firma, siciliana, sul ventiquattresimo Memorial Nino Priolo. E’ quella di Andrea Alfio Bruno della Forno Pioppi Team Toscano Giarre che sul traguardo di corso Amatuzio ha preceduto Buzzone (Polisportiva Fiumicinese) e Severa (Velosport Ferentino). La...


Philippe Gilbert torna alla Lotto Soudal nella prossima stagione Philippe Gilbert e correrà fino a 40 anni, visto che ha firmato un contratto triennale. È lo stesso Gilbert che spiega: «Volevo correre ancora, così quando la Deceuninck Qmi ha offerto...


Ben Healy, irlandese del Centro Mondiale del Ciclismo di Aigle, ha vinto per distacco la quinta del Tour de L'Avenir che si è conclusa a Saint Julien Chapteuil. Il corridore che è nato a Kingwinsford in Inghilterra e ha passaporto...


Fabio Aru, Fernando Gaviria e Tadej Pogačar sono le stelle della UAE Emirates per la Vuelta che scatta sabato con una cronosquadre alle Saline di Torrevieja. Aru ovviamente curerà la classifica e punterà alle tappe di montagna, Gaviria alle volate mentre...


È un autentico squadrone quello che la Movistar presenterà al via della Vuelta: praticamente, ad eccezione del solo Landa, ci saranno tutti gli assi del team, affiancati dai gregari migliori. In corsa ci saranno infatti Nairo Quintana, Richard Carapaz e...


Cambierà maglia nella prossima stagione Victor Campenaerts. Il 27enne recordman dell'ora lascerà infatti la Lotto Soudal per accasarsi al Team NTT, nuova denominazione della Dimension Data a partire dal 2020.


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy