MELINDA. Con Nibali e i giovani torna l'entusiasmo tricolore

PROFESSIONISTI | 09/06/2014 | 12:27
Mancano meno di tre settimane all’appuntamento del 23° Trofeo Melinda – Memorial Marco Brentari, valido per il secondo anno consecutivo (e per la terza volta nella sua storia) come prova unica del Campionato Italiano Professionisti:  le strade della Val di Non e Val di Sole sabato 28 Giugno (prova in linea) e domenica 29 Giugno (prova a cronometro) sceglieranno i nuovi campioni tricolori. La manifestazione verrà presentata ufficialmente martedì 17 giugno a Trento, presso il MUSE (ore 11), ma già traspaiono i contorni di un evento che susciterà entusiasmo e passione, mettendo in campo quanto di meglio il ciclismo italiano ha da offrire.

Sollecitati dal Commissario Tecnico della Nazionale, Davide Cassani, primo sostenitore dell’importanza e della rilevanza tecnica della prova tricolore, i professionisti italiani stanno rispondendo presente in massa, e molti di loro parteciperanno allo stage azzurro che si svolgerà in Val di Sole dal 25 al 27 giugno, dunque alla vigilia della sfida tricolore.

Vincenzo Nibali, impegnato nella preparazione per il Tour de France, ha segnato sul calendario questo appuntamento che cade ad appena una settimana dall’inizio della gara francese, e questo dopo l’importante esame tricolore del sabato potrebbe indurlo ad affrontare anche la prova a cronometro che si correrà il giorno successivo su un percorso pianeggiante e adatto agli specialisti.

Il Trofeo Melinda sarà l’occasione per un’ulteriore conferma della bontà dei risultati ottenuti dalla “nouvelle vague” del ciclismo italiano sulle strade del Giro d’Italia, in una sorta di duello generazionale destinato ad arricchire ulteriormente i contenuti tecnici della corsa. I giovani emergenti idealmente guidati da Diego Ulissi costituiscono una presenza forte in questo tricolore, con la probabile eccezione di  Fabio Aru, il portacolori dell’Astana e terzo classificato del Giro d’Italia, che sembra orientato ad una scelta diversa rispettando lo stop impostogli dai tecnici dopo le imprese nella corsa rosa.
Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
In vista del rientro agonistico, abbiamo intervistato i team manager delle tre formazioni Professional italiane, parlando con loro di ripresa ma anche della situazione generale del ciclismo, della Riforma, dello stato dell'arte. Cominciamo con Bruno Reverberi della Bardiani Csf Faizané....


Una bevanda misteriosa, fornita ad un centinaio di atleti britannici prima delle Olimpiadi di Londra 2012. Una bevanda “miracolosa”, finanziata con i soldi dei contribuenti e con la massima riservatezza. Le rivelazioni del quotidiano inglese Daily Mail parlano, sulla base...


  Pescara. Via Nicola Fabrizi 98. Un chilometro a piedi dalla stazione. In centro. L’aria di una gioielleria, di un’oreficeria, invece biciclette, caschi, borracce. Gioielli e ori, a loro modo. Danilo Di Luca abita lì. Il Di Luca a pedali,...


In bici Giovanni ci andava da una vita e lo ha fatto anche ieri mattina. Scegliendo come al solito strade secondarie, poco trafficate, e pedalando da solo, per ridurre al minimo i pericoli. È vero che la sera precedente, quella...


  Podio al primo appuntamento della stagione per il Team Nibali impegnato ieri mattina nella cronometro individuale valevole per il XVII Memorial Francesca Alotta e il V Memorial Rosario Patellaro. Un risultato di squadra eccezionale con 4 atleti della categoria...


Grazie all'azienda Alè, l'azienda leader nella produzione di capi di abbigliamento tecnico per prestigiosi marchi internazionali, sarà la provincia di Verona, con la Cronoscalata Alè comprendente la salita della Pendola, in programma sabato 18 luglio, a dare l'avvio ufficiale alla...


  Sabato prossimo 18 luglio a 60 anni esatti dal trionfo di Gastone Nencini al 47° Tour de France, si svolgerà in onore della sua straordinaria impresa, la cronoscalata Barberino di Mugello-Passo della Futa per le categorie UNDER 23 ed...


  Trionfo per la Fosco Bessi di Calenzano, la società organizzatrice di questa seconda gara su pista in Toscana al Velodromo Enzo Sacchi di Firene, valida per la 72^ Coppa Lavoratori e riservata agli esordienti e allievi del settore maschile...


L’ultima tappa del nostro bike tour in Emilia Romagna ci ha fatto scoprire altre bellezze di questa regione, che prima e più di tutte in Italia ha investito nel cicloturismo.  La prima meta da raggiungere oggi è San Giovanni...


Se n’è andato in punta di piedi, proprio come ha vissuto, senza manie di protagonismo, ma badando al sodo. Da bresciano di campagna, appassionato di ciclismo, Tarcizio Bregoli, 80 anni, terzo di una stirpe, i fratelli Bregoli (dieci fra maschi...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155