CIPOLLINI. Zolder, il mondiale perfetto: «Vi devo tanto»

| 30/12/2012 | 09:01
Si sono ritrovati 10 anni dopo, per celebrare la ricorrenza di Zolder 2002. Stesso posto, il Twiga di Marina di Pietrasanta, dove Mario Cipollini, allora fresco di trionfo iridato, volle attorno a sè i compagni del giorno più bello della sua carriera. E dove ieri sera ha radunato di nuovo i protagonisti di quello che, per tutti, sarà sempre «Il Mondiale perfetto». C'erano Luca Scinto, Mario Scirea, Davide Bramati, Matteo Tosatto. E poi Paolo Bettini, allora pedina azzurra e oggi c.t., il presidente federale Renato Di Rocco (che ha donato una targa a Cipollini), il presidente onorario Alfredo Martini, il manager Mauro Battaglini. E naturalmente meccanici, massaggiatori, autisti. Agli azzurri, Cipollini ha regalato un braccialetto ricordo: «Grazie a tutti, vi devo tanto». Qualcuno dei fedelissimi mancava, per impegni già programmati: Giovanni Lombardi, Fabio Sacchi, Alessandro Petacchi e Danilo Di Luca. Ma l'assenza più sentita è stata naturalmente quella di Franco Ballerini, il compianto c.t., artefice di quella sinfonia trionfale. «Zolder — hanno ricordato Bramati e Scirea — fu un'esperienza straordinaria e irripetibile, il mattone su cui Ballerini, grazie anche al carisma di Mario, costruì uno spirito di squadra unico, cementò la Nazionale e cominciò il suo ciclo vincente».

da La Gazzetta dello Sport
Copyright © TBW
COMMENTI
claudio santi
30 dicembre 2012 03:30 santicsc
Di Rocco alla festa dei dieci anni? ma nel periodo mondiali di zolder non era nemmeno nella F.C.I.

Io ero direttore organizzativo e capo delegazione delle nazionali e dividevo la camera con la "ballero", non sarà questa festa che cambia la storia.

Il mondiale perfetto? bene, condivido, nei miei ricordi documentati ci sono le giornate passate a comporre il mosaico con il ballero e fusi, con lombardi che coordinava il gruppo corridori, con piva per organizzare il soggiorno in belgio,
nei miei ricordi zolder è vivo, con le vittorie della zurlo e di chicchi e di cipollini con centinaia di migliaia di persone a vedere

la notte prima a parlare con il ballero, il giorno in ammiraglia insieme, io al volante, lui a lato, archetti dietro,

tutto il resto, la festa senza chi non c'è più e con chi non c'era, è noia

claudio santi


Sig. Santi
30 dicembre 2012 16:18 Fra74
Non la conosco personalmente, però, mi permetta: un commento come quello da Lei ora riportato non le gioca a favore,a mio modo di vedere, in questa campagna elettorale, poi LEI, comunque, può fare come ritiene più opportuno, ma se DI ROCCO è stato invitato, pur non essendo Presidente all'epoca, e LEI, invece,è stato dimenticato, saranno, eventualmente, gli elettori a valutare, ma non in merito, credo, al Suo, se mi permette, polemico, messaggio.
Francesco Conti-Jesi (AN).

claudio santi
30 dicembre 2012 20:50 santicsc
sig. Conti

a me interessa più la verità delle elezioni, mi sono candidato per essere disponibile ad impegnarmi. Se non verro' ritenuto in grado la mia vita continuerà come lo è stata fino ad oggi

ma a zolder io ero il capo delegazione lo stesso e di rocco non c'era, non credo che possiate cambiare la storia

se lei vuol far intendere che io sia antipatico e renato simpatico potrei farle leggere gli sms dei presenti e di chi non c'è andato...

claudio

"Vi devo tanto"
30 dicembre 2012 21:58 lele
......si, soprattutto la verità!

31 dicembre 2013 10:23 geom54
esattamente per il merito, ma sopratutto per i NON MERITI,
gli elettori sapranno valutare

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Nata 19 anni fa a Gihanga, località a Nord-Ovest del Burundi, Adelphine Nimfasha è una delle più promettenti cicliste del suo Paese. La bicicletta è una presenza costante nella vita della giovane: «Mio padre pedala da sempre ed ha insegnato...


Discovery Sports Events e l'Union Cycliste Internationale (UCI) annunciano che Tel Aviv non ospiterà più il turno finale della UCI Track Champions League il prossimo 11 dicembre. A seguito della decisione del governo israeliano che ha chiuso i confini della...


In Italia non esiste appassionato di ciclocross che non conosca Faè di Oderzo. In questa piccola frazione trevigiana, c’è un borgo che ogni anno, l’8 dicembre, diventa la capitale del ciclocross italiano. E’ Borgo Barattin, dove tra i rinomati vitigni...


Una serata di forti emozioni e intensi racconti quella che si è appena celebrata in occasione della cerimonia dei Garmin Beat Yesterday Awards 2021, gli annuali riconoscimenti che la sede italiana dell’azienda americana conferisce a progetti sportivi che si sono...


Matej Mohorič ha presentato oggi la sua fondazione, il cui scopo principale è aiutare a sviluppare il ciclismo tra i giovani in Slovenia. Da quando è diventato un ciclista professionista, Matej ha sempre pensato a come aiutare e investire di...


Nello scenario delle manifestazioni espositive legate al ciclismo, Italian Bike Festival è certamente l’evento “vetrina” di riferimento, capace di attirare su di sé l’attenzione e la partecipazione dell’intero movimento delle due ruote a pedale. Nell’ultima edizione dello scorso settembre tenutasi...


Altro importante innesto nell’organico Valcar – Travel & Service per la prossima stagione. Dopo gli arrivi di Lizzie Stannard e Karolina Kumiega, un’atleta italiana vestirà la maglia fucsia nel team diretto da Davide Arzeni. Si tratta della marchigiana Anastasia Carbonari,...


Su indicazione del Tecnico Regionale Francesco Giuliani, la Rappresentativa del CR Piemonte per la partecipazione alla Coppa Italia Giovanile Ciclocross 2021/22 in programma Sabato 4 dicembre 2021 a Fanano (MO), sarà composta dai seguenti atleti: SQUADRA 1Donne Esordienti:GHIRELLO...


Il ciclismo veneziano ha festeggiato domenica 28 i suoi campioni in occasione di una bella cerimonia svoltasi nel Teatro "Elios Aldò" di Scorzè alla presenza della Sindaca e dell'Assessore allo Sport Nais Marcon e William Ceccato e del Presidente della...


A Petrignano d’Assisi si torna a respirare a pieni polmoni la passione per il ciclocross con una classica pronta a mobilitare i numerosi praticanti dello sport delle due ruote nella versione autunnale-invernale. Il Petrignano Cross si appresta a tenere banco...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI