CIPOLLINI. Zolder, il mondiale perfetto: «Vi devo tanto»

| 30/12/2012 | 09:01
Si sono ritrovati 10 anni dopo, per celebrare la ricorrenza di Zolder 2002. Stesso posto, il Twiga di Marina di Pietrasanta, dove Mario Cipollini, allora fresco di trionfo iridato, volle attorno a sè i compagni del giorno più bello della sua carriera. E dove ieri sera ha radunato di nuovo i protagonisti di quello che, per tutti, sarà sempre «Il Mondiale perfetto». C'erano Luca Scinto, Mario Scirea, Davide Bramati, Matteo Tosatto. E poi Paolo Bettini, allora pedina azzurra e oggi c.t., il presidente federale Renato Di Rocco (che ha donato una targa a Cipollini), il presidente onorario Alfredo Martini, il manager Mauro Battaglini. E naturalmente meccanici, massaggiatori, autisti. Agli azzurri, Cipollini ha regalato un braccialetto ricordo: «Grazie a tutti, vi devo tanto». Qualcuno dei fedelissimi mancava, per impegni già programmati: Giovanni Lombardi, Fabio Sacchi, Alessandro Petacchi e Danilo Di Luca. Ma l'assenza più sentita è stata naturalmente quella di Franco Ballerini, il compianto c.t., artefice di quella sinfonia trionfale. «Zolder — hanno ricordato Bramati e Scirea — fu un'esperienza straordinaria e irripetibile, il mattone su cui Ballerini, grazie anche al carisma di Mario, costruì uno spirito di squadra unico, cementò la Nazionale e cominciò il suo ciclo vincente».

da La Gazzetta dello Sport
Copyright © TBW
COMMENTI
claudio santi
30 dicembre 2012 03:30 santicsc
Di Rocco alla festa dei dieci anni? ma nel periodo mondiali di zolder non era nemmeno nella F.C.I.

Io ero direttore organizzativo e capo delegazione delle nazionali e dividevo la camera con la "ballero", non sarà questa festa che cambia la storia.

Il mondiale perfetto? bene, condivido, nei miei ricordi documentati ci sono le giornate passate a comporre il mosaico con il ballero e fusi, con lombardi che coordinava il gruppo corridori, con piva per organizzare il soggiorno in belgio,
nei miei ricordi zolder è vivo, con le vittorie della zurlo e di chicchi e di cipollini con centinaia di migliaia di persone a vedere

la notte prima a parlare con il ballero, il giorno in ammiraglia insieme, io al volante, lui a lato, archetti dietro,

tutto il resto, la festa senza chi non c'è più e con chi non c'era, è noia

claudio santi


Sig. Santi
30 dicembre 2012 16:18 Fra74
Non la conosco personalmente, però, mi permetta: un commento come quello da Lei ora riportato non le gioca a favore,a mio modo di vedere, in questa campagna elettorale, poi LEI, comunque, può fare come ritiene più opportuno, ma se DI ROCCO è stato invitato, pur non essendo Presidente all'epoca, e LEI, invece,è stato dimenticato, saranno, eventualmente, gli elettori a valutare, ma non in merito, credo, al Suo, se mi permette, polemico, messaggio.
Francesco Conti-Jesi (AN).

claudio santi
30 dicembre 2012 20:50 santicsc
sig. Conti

a me interessa più la verità delle elezioni, mi sono candidato per essere disponibile ad impegnarmi. Se non verro' ritenuto in grado la mia vita continuerà come lo è stata fino ad oggi

ma a zolder io ero il capo delegazione lo stesso e di rocco non c'era, non credo che possiate cambiare la storia

se lei vuol far intendere che io sia antipatico e renato simpatico potrei farle leggere gli sms dei presenti e di chi non c'è andato...

claudio

"Vi devo tanto"
30 dicembre 2012 21:58 lele
......si, soprattutto la verità!

31 dicembre 2013 10:23 geom54
esattamente per il merito, ma sopratutto per i NON MERITI,
gli elettori sapranno valutare

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Eataly, ambasciatore dell’alta qualità gastronomica italiana e simbolo internazionale del made in Italy, entra a far parte della famiglia del Giro d'Italia come Top Sponsor della Maglia Bianca. L'accordo è stato rivelato oggi presso la sede di Eataly Milano Smeraldo alla...


Non poteva scegliere gara migliore, Mikael Zijlaard, per conquistare il suo primo successo tra i professionisti. Il ventiquattrenne olandese della Tudor Pro Cycling ha vinto infatti il prologo del Giro di Romandia - disputato a Payerne sulla distanza di 2.280...


È Lara Gillespie la vincitrice dell’edizione 2024 del Giro Mediterraneo in Rosa, la kermesse ciclistica internazionale che si è conclusa oggi dopo cinque tappe con l’attraversamento di due regioni (Campania e Puglia). La 23enne irlandese, che ha festeggiato il suo...


Quello di cui si parla oggi riguarda ieri ed è il bilancio di un anno, forse anche di più. Quello di cui si parla oggi sono una serie di numeri, che aiutano a comprendere, ma c’è chi è in grado...


Un braccio alzato nel momento di tagliare il traguardo, poi la lunga attesa per le decisioni della giuria ed infine un largo sorriso che illumina il volto di Giovanni Lonardi, velocista del Team Polti Kometa, che scende da podio di...


Lunghissima attesa per il verdetto finale al termine della terza tappa del Presidential Cycling Tour of Türkiye, la Fethiye - Marmaris di 147, 4 km. Sul classico arrivo nella città marinara, Danny Van Poppel (Bora Hansgrohe) ha fatto valere la...


Continua la serie dei grandi appuntamenti in diretta streaming sulle pagine di tuttobiciweb e Ciclismo Live: sabato 27 aprile vi proporremo la terza edizione del Giro della Franciacorta, abbinato al Gran Premio Ecotek e al Gran Premio MC Assistance, appuntamento...


La UAE Team Emirates continua a rafforzare la propria squadra per il futuro: Isaac Del Toro estenderà il suo contratto originale di 3 anni per altri 3 anni e lo porterà così fino al 2029. Dopo aver vinto il Tour...


Un piccolo gesto che dimostra ancora una volta come quella del ciclismo sia una grande famiglia. È domenica, siamo a Quattro Castella, in provincia di Reggio Emilia, si sono da poco concluse le gare promosse dalla Società Ciclistica Cavriago che...


«Arriva la comunicazione dell’Union Cycliste Internationale ai Comitati Olimpici Nazionali e la chiusura del ranking olimpico sentenzia: dodici carte per Parigi 2024 all’Italia Team nel ciclismo su pista. Per quanto riguarda il settore maschile, grazie ai risultati ottenuti dal...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi