FARNESE. Sabato a Ortona la presentazione ufficiale

| 02/01/2012 | 16:10
Squadra vincente non si cambia. Se il 2011 Farnese Vini Neri Sottoli, partito da Ortona il 15 Gennaio dello scorso anno, ha portato a casa 22 successi con un titolo tricolore, una tappa al Giro d'Italia e 11 perle di esplosività di Andrea “Flash” Guardini, allora la stagione 2012 del team andrà a battesimo nuovamente a Ortona, nell'incantevole cornice del Teatro Paolo Tosti, dove sotto la guida di Gilberto Petrucci e in collaborazione con Enrico Giancarli il Team giallo-fluo Farnese Vini Selle Italia si presenterà a stampa, tifosi e appassionati. Alla presenza di tutti i main sponsor del team e dell'immancabile management del Team, la squadra di matrice italiana e dal profilo giovane, dinamico e orientato all'immagine si presenta ufficialmente insieme ai suoi tre diamanti e al sequel di giovani talenti i n auge ingaggiati per crescere, Sabato 7 Gennaio alle ore 16.
Il Team trascorrerà la notte dell'epifania all'albergo Hotel Garden, a San Vito Chietino.

Andrea Guardini, il velocista prodigio dalle 11 vittorie in carniere al primo anno tra i prof. Oscar Gatto, talento Trevigiano che con Scinto e Citracca è tornato alla luce, consacrandosi quest'anno nell'ottava tappa del Giro d'Italia, con quel colpo di classe a cui anche Alberto Contador si è dovuto inchinare e infine il cavallo di razza arrivato nel team per mettersi in gioco e tornare dove la natura lo ha collocato: Filippo Pozzato, con i suoi successi e la sua voglia di riscatto, entrato splendidamente nel gruppo grazie al suo carisma e alla sua sensibilità. Insieme alle tre punte, anche gli altri 16 atleti, ognuno con la sua peculiarità, la sua importanza e la sua indispensabilità, in un gioco delle parti che fa di questo sport individuale una realtà di squadra, dove il gruppo vince sul singolo .

Dopo la presentazione ufficiale, il Team giallo-fluo si muoverà alla volta di Sperlonga (LT) dove, presso l'Hotel Grotta Tiberio, svolgerà come nel 2011 il suo secondo ritiro stagionale. Un ritiro utile ad affinare la gamba con allenamenti importanti e strutturati in vista dell'apertura della stagione, fissata al Tour de San Luis, in Argentina, dal 23 al 29 Gennaio 2012.

A completare la presentazione, anche la carellata di Under 23 ed Elite Farnese Vini – D'Angelo & Antenucci – MCipollini, legati al team perchè cresciuti e guidati “in casa” dal management del main sponsor, insieme con la realtà juniores, sempre di matrice Farnese Vini, che andranno a concludere una serata votata all'emozione, anticamera di una stagione che tutti aspettano con trepidazione. Nel 2012 infatti la maglia giallo fluo della Farnese Vini Selle Italia tenterà di raggiungere vette per lei oggi inesplorate, con quel fare entusiastico e ricco di passione che funge da motore di tutto il progetto di ciclismo tosco – abruzzese.



Never change a winning team. The presentation of the Farnese Vini Team - Selle Italia will take place in the beautiful setting of the Theatre Paolo Tosti in Ortona, where under the guidance of Gilberto Petrucci and in collaboration with Enrico Giancarli, yellow-fluo team will be presented to the press and supporters. In the presence of all the main sponsors and management, the Team will officially Saturday, January 7 at 16. The team will spend the night epiphany hotel Hotel Garden, in San Vito Chietino.

Andrea Guardini, the prodigious rate from 11 wins, Oscar Gatto, talent that has come to light with Scinto and Citracca, dedicating this year on eighth stage of the Tour of Italy, and finally the horse race Filippo Pozzato, with its successes and its desire for revenge, which came beautifully in the group thanks to his charisma and his sensitivity. Along with the three "big", the other 16 athletes, each with its own peculiarities, its importance and its indispensability, the parties in a game which makes this a truly individual sport team, where the band won the individual.

After the official presentation, the yellow-fluo team moves to Sperlonga (LT), where, at the Hotel Grotta Tiberio, held as in 2011 the second seasonal training camp. An important training in view of beginning of the season, set in the Tour de San Luis, in Argentina, 23 to 29 January 2012.

To complete the presentation, there will also be the Under 23 and Elite Farnese Vini - D'Angelo & Antenucci - MCipollini, related to the team because they grew up and headed "home" by the management of the main sponsor, along with the juniors that will end an evening devoted to emotion, prelude to a season that everyone is waiting anxiously. In 2012 yellow-fluo jersey of the Farnese Vini Selle Italia will try to reach unexplored heights today, with that make enthusiastic and full of passion that serves as the engine of the entire tosco-abruzzese cycling project.

comunicato stampa

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Dries DE BONDT. 10 e lode. Il 30enne passistone belga fa filotto e si porta a casa di tutto e di più: traguardi volanti e quello finale. Prende di tutto, perché lui dopo la beffa di Reggio Emilia (è stato...


Ancora un secondo posto al Giro per Edoardo Affini, il corridore della Jumbo-Visma che dallo scorso ann, sta inseguendo una vittoria di tappa alla corsa rosa. Affini oggi aveva deciso di provare a vincere, con la consapevolezza che le uniche...


Come già accaduto nella prima tappa, Remco Evenepoel impone la sua legge nella terza frazione del Tour of Norway, la Gol - Stavsro di 175 km. Il belga della Quick Step Alpha Vynil a staccato tutti per andare a cogliere...


Non sono su Twitter (per incassare insulti mi basta Facebook, almeno non sono anonimi), non sono su Twitter eppure alla partenza mi mostrano un tweet di Jacopo Guarnieri: “C'è qualcosa di peggio dei giornalisti che si lamentano di una corsa...


Ha vinto un miracolato. Lo sa, lo dice, lo racconta: «Sul traguardo ho lanciato un urlo di incredulità! Ho sempre cercato di inseguire i miei sogni, sono diventato sempre più forte e oggi ho realizzato quel sogno. Siccome più è...


Dopo tante corse al servizio di Girmay e Kristoff, Andrea Pasqualon si ritaglia un giorno da protagonista e vince il Circuit de Wallonie. Nel classico appuntamento belga, il veneto della Intermarché ha preceduto l francese Zingle della Cofidis con Phikippe...


Quarto posto di Davide Gabburo nella diciottesima tappa del Giro d’Italia, con arrivo a Treviso. Tappa che avrebbe dovuto essere l’ultimo arrivo per velocisti della Corsa Rosa, ma i 4 attaccanti impongono un ritmo forsennato e sorprendono tutti. Tra loro...


Velocisti beffati, De Bondt in festa, Affini con il sogno infranto. E la maglia bianca di Lopez finita lontano lontano. Sono questi i verdetti della diciottesima tappa del Giro d'Italia, la Borgo Valsugana-Treviso che tutto è stato tranne che una...


Il francese Jason Tesson ha vinto allo sprint la prima tappa della Boucles de la Mayenne. Il portacolori della St Michel Auber ha preceduto sul traguardo di Andouillé l'olandese Bram Weletn e il francese Thomas Boudat. Per Tesson si tratta...


Grande serenità da parte dei primi tre in classifica dopo il ritiro di Joao Almeida, contagiato dal covid: «Nessun pericolo, sulle salite si è sempre mantenuto a distanza da noi». Imbarazzo di Carapaz e Hindley per le critiche che...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach